« Messaggio #19Messaggio #21 »

Post N° 20

Post n°20 pubblicato il 18 Luglio 2006 da LaGuerriera1
Foto di LaGuerriera1

Buondì....

Rivederlo ieri pomeriggio, dopo praticamente quattro giorni di totale silenzio e di totale assenza, è stato davvero strano...dentro di me percepivo rabbia, scaturita dalla sua indifferenza nei giorni precedenti.
Mi ha subito chiarito che era rimasto senza soldi nel telefonino e che era andato a passare il fine settimana in campagna con i suoi genitori...e che gli dispiaceva non avere potuto rispondere al mio sms...ho risposto dicendo :"non preoccuparti, avevo intuito"... Da un lato devo ammetere che mi ha rincuorato la cosa, ma dall'altro lato sentivo una grande spinta interiore che mi motivava a continuare la conversazione con lui...ma eravamo in palestra e dovevamo iniziare l'allenamento, c'era troppa gente...troppe orecchie indiscrete e troppi occhi curiosi, di rendersi conto di ciò che accade attorno a loro...quindi "chiaccherata sospesa"...
neanche dopo l'allenamento è stato possibile parlare..lui doveva andare via prima..."una festa di laurea"...questo vorrà dire,se il fato non mi è avverso, che stasera potremmo parlare...avrei tante di quelle cose da dirgli...ma come sempre, mi bloccherò e non dirò praticamente nulla, anzi i discorsi cadranno su tutt'altri argomenti.
Tra pochi giorni lui parte per una vacanza di una settimana, va fuori l'Italia...mi mancherà...tanto...niente va come vorrei per adesso...
In questi giorni però ho avuto modo di riflettere parecchio, e ho concluso che col tempo anche le situazioni più disparate trovano la giusta piega.Da un lato so che è anche giusto che nella vita di una persona si presentino delle situazioni che generino conflitto con se stessi...serve per rafforzare il proprio scudo, serve per fortificare la propria anima, la propria mente...aiuta a non arrendersi, a essere più forti dei sentimenti negativi che, mirano a distruggere l'equilibrio che un individuo cerca di raggiungere per stare bene con se stesso...ci aiuta a sconfiggere la superficialità  e la materialità delle cose per elevare il nostro corpo, la nostra mente, il nostro spirito verso livelli sempre superiori...
Superando un ostacolo, oltrepassando il malessere, combattendo contro ciò che ci demoralizza e che ci porta avvilimento e avversione...operiamo in noi, una "catarsi"...identificabile nello stato di benessere che subentra dopo avere risolto un problema che ci logorava, dalla sensibilità nel percepire una forte leggerezza interiore e dal completo rilassamento di tutti i muscoli del nostro corpo...è come sentirsi rinati...
Io non so ancora cosa può succedere da oggi ad agosto, quando io, lui e altri amici partiremo per una settimana e, noi due, ci troveremo a stare a contatto 24h su 24...ma inidpendentemente da come possano evolversi le cose...so che troverò lungo il mio cammino la scelta giusta da fare...e così potrò proseguire il mio percorso per elevare la mia spiritualità...

Grande Spirito...te ne prego...concedimi l'aiuto e l'accompagnamento di uno Spirito Guida...adesso ne ho bisogno più che mai...

A presto                           Chiara.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

Eracliteo99maramanzonigillan1973claraseime.molottershctthsoeGio1974RmLupo2412vapensieroalidorateacquario.19SdoppiamoCupido
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963