« Quando c'è troppa luce,...Com'è diverso il mondo,... »

Pensieri a notte fonda

Post n°41 pubblicato il 27 Giugno 2007 da Vlad1680
 
Foto di Vlad1680

E' una notte strana, questa... se fossi ancora la persona che ero qualche anno fa, direi che è una notte pericolosa, di quelle dove può succedere di tutto... dove deve succedere di tutto!

Ma oggi non è più come ieri, e una notte strana resta tale.

Avrei voglia di scrivere... ma più che altro avrei voglia di qualcuno a cui farlo. Se mi guardo intorno vedo tante persone che mi vogliono bene, il lavoro procede in modo interessante e, tutto sommato, posso dire che è un bel periodo della mia vita... eppure non c'è nessuno da abbracciare di notte... magari sudati, per via del caldo afoso, ma comunque stretti.

E' strano... mi sembra di non riuscire a provare più un interesse reale per una donna... è come se nel cervello avessi una scritta che non riesco (o forse non voglio) cancellare... e quella scritta mi tiene un po' in sospeso, nonostante sia tutto molto molto chiaro.

Una volta qualcuno mi ha detto "Non smettere mai di cercare ciò che ami, altrimenti rischi di amare ciò che trovi"... e forse è per questo che mi sento così.

Lo so che queste ultime frasi a molti di voi sembreranno incomprensibili... ma che volete farci, ve l'avevo detto che è una notte strana, no?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

Ultime visite al Blog

Anima_Gitanaiosoloio65olleina1971f.piero59moratellodanielemichellea1icsfotobal_zacmrmanu87IVAN.MANCINImax_x1Frankie_19giusy.veTheEnchantedSeaalexcort
 

Ultimi commenti

RSS (Really simple syndication) Feed Atom