Creato da soleincielo83 il 12/01/2010

Luce di Dio

NON AVERE PAURA ,LA PAURA E' UN SENTIMENTO CHE NON PORTA ALLA VERITA'

 

« FIGLI MIEI IO VI AVVERTO...Figli Miei, pregate, il ... »

Dio vivo in quel palpito che sentiamo dentro di noi quando riusciamo a far tacere tutto intorno

Post n°73 pubblicato il 15 Giugno 2012 da soleincielo83

“Uomo  ascolta il soffio del vento”

“Ma io non so capire il suo linguaggio…..”

“Uomo guarda l’acqua sgorgare della roccia”

Ma io non so intendere il suo bisbigliare…..”

“ Uomo guarda l’alba nascere”

“Ma io non so comprendere il suo silenzio…….”

Una voce dentro di noi ci invita ad ascoltare il vento, a capire il gorgoglio dell’acqua,

a comprendere nel silenzio dell’intimo il senso della nostra vita.

In questa vita c’è un respiro costante che ci accompagna : Lui ,con il suo infinito

ed eterno amore .

E’ Lui che ci invita a sentire il soffio del vento ed a intenderlo come lo stesso respiro del Creato che parla;è Lui che con la sua luce illumina i nostri passi e ci chiede di ascoltare quel silenzio in cui rinascere per guardare poi con occhi nuovi verso il domani.

E’ Lui che riempie la vita dell’uomo e con il suo sguardo non ci abbandona mai perché ognuno di noi è un suo figlio.

Siamo nati dal suo pensiero ,siamo  i fiori del suo giardino e Lui la mano  che coltiva la terra dove le nostre fragili radice sono piantate.

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/LuceDiDio/trackback.php?msg=11386130

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lamagiadeibambini
lamagiadeibambini il 15/06/12 alle 15:08 via WEB
Pi che leggere mi fermo ad ascoltare .........sento il vento , un armonia dentro di me! I meravigliosi colori in queste foto, parole solo composte, ogni tuo post sembra un quadro,comlimenti soleincielo! COME STAI?
 
discepola2007
discepola2007 il 15/06/12 alle 15:12 via WEB
Molto bello questo tuo post! Ti aspetto anche io nel mio blog..... a presto,discepola
 
mirarosa70
mirarosa70 il 16/06/12 alle 10:15 via WEB
Molto belle queste parole,fonte di grande riflessione...grazie soleincielo,ti auguro tutto il bene di questo mondo.Un abbraccio.Rosanna
 
farfallanarrante
farfallanarrante il 16/06/12 alle 18:38 via WEB
Bellissime parole che fanno riflettere, complimenti per l'intero blog.... un dolce saluto Farfy
 
linaladu
linaladu il 20/06/12 alle 16:22 via WEB
COMPLIMENTI CARA AMICA IN CRISTO .UNIAMOCI SEMPRE ASCOLTANDO LA SUA VOCE E' METTENDO IN ATTO LE SUE VOLONTA',SENZA DEVIARE MAI.LA LUCE DEL PADRE ,DEL FIGLIO E' DELLO SPIRITO SANTO POSSA ILLUMINARCI SEMPRE.TVB.LINA.PACE .AMEN.FELICE E' GIOIOSO POMERIGGIO.
 
apungi1950
apungi1950 il 22/06/12 alle 13:24 via WEB
Ciao Soleincielo.. il vostro amico il vostro bisogno saziato, il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza.quando lui tace il vostro cuore non smette di ascoltare il suo,poich nell'amicizia ogni desiderio nasce in silenzio e si divide con inesprimibile gioia.egli pu colmare il vostro bisogno ma non il vostro nulla.dividete con lui i piaceri sorridendo nella dolcezza amica,poich nella rugiada delle piccole cose il cuore scopre il suo mattino e si conforta.gioiosa giornata Cara Amica e un buon fine settimana che sia come il tuo Cuore desidera sempre colmo di luce e d'amore T.Abbraccio..Antonio
 
ginevra1154
ginevra1154 il 24/06/12 alle 21:11 via WEB
leggere i tuoi post mi da un senzo di pace complimenti continua cos.... buona serata e buon inizio settimana baci Ginevra......
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Se ti fermi a guardare IL FINITO, L’IMPERFETTO, SE TI FERMI A RACCOGLIERE IL DOLORE, SE TI FERMI A PARLARE CON IL DOLORE, ESSO APRIRA’ DAVANTI A TE SOLO UNO SPAZIO DOVE LE OMBRE SI MUOVONO e l’ombra rappresenta l’incognita;  ma se ti fermi a raccogliere il Mio pensiero, se ti fermi a parlare con l’amore che esso possiede, queste ombre si dileguano e sentirai il mio calore avvolgerti, accarezzare la tua anima.

 

Ecco, questo è l’uomo perfetto che IO desidero, l’uomo che innanzi tutto si è saputo vedere e riconoscere lontano da ME, ma che ha fatto di tutto, per accorciare le distanze, fino a sentire il calore del mio amore, invaderlo e accoglierlo. La vostra paura nasce dall’incertezza e l’incertezza porta l’uomo a condurre sentieri sbagliati: la paura si combatte con la fiducia e l’incertezza con la convinzione che IO posso essere quella mano che vi può condurre oltre il vostro buio, oltre ogni vostra fragilità.

 

“Nella preghiera del Padre Nostro si recita: non ci indurre in tentazione. Questa frase che Io ho inserito significa una cosa sola: non che DIO ci induca alla tentazione, ma ho voluto insegnare che vi deve essere un rapporto tra Padre e Figlio molto stretto, dove il figlio chiede al Padre di non lasciarlo solo nella prova, di non lasciarlo solo quando il male viene a tentarlo e vuole separare il suo cuore dal suo”

 

L’uomo cammina su sentieri tortuosi, ma non si accorge che il mio sguardo è sempre poggiato sul suo capo e che quando IO sembro lontano, in realtà, sono più vicino che mai.

 

Non dimenticare che il grano e gramigna crescono insieme, sotto lo stesso sole, sulla stessa terra, ma poi viene il tempo della separazione, affinché l’erba cattiva non soffochi l’erba buona, perché ricorda, che mai il tuo Dio abbandona l’uomo giusto, mai il tuo Dio può lasciare il suo uomo nella tempesta, ma la mia mano, per amore del giusto si alza e ordina ai venti di placarsi e al sole di tornare a risplendere.

 

 

“Guarire i cuori affrantisignifica: portare consolazione a tutti gli uomini, aiuto e lo spirito di verità affinché la loro fede e la loro fiducia in Dio cresca ed  si possa  istaurare il regno promesso da Dio per l’uomo.

 

 

Il giusto non è solo colui che compie la volontà del Padre,

 il giusto non è solo colui che opera per mezzo della fede,

 il giusto è colui che cammina ancora, dopo tanto tempo e tanta fatica,

 per amore, con coraggio e forza, perché questa forza non appartiene alle vostre membra,

ma mi viene data in conformità alla vostra volontà.

 

 

 

 

 

Vedete sulla terra possono nascere  bambini che hanno degli handicap,  e tutto ciò è fonte di dolore sia per chi è genitore e per lo stesso  bambino che vive quella vita molto diversa dagli altri,  ma pensate che  l’amore di DIO abbia voluto  che  la sua creatura  possa essere cosi diversa da tanti? Eppure esiste la diversità, esiste la sofferenza e  solo elevandovi dalla terra capirete che quelle creature  sono un dono di DIO, perché portano a chi le accoglie una grazia particolare e la vita su questa terra è solo un piccolo percorso, poi quando essi rientrano  nella dimensione  del cielo, essi   si ritrovano a  vivere ugualmente ad altri,  in una perfezione indicibile, e qui si capiscono le parole del CRISTO: BEATI I POVERI DI SPIRITO, perché sono proprio queste persone  che hanno sofferto che possono dare  una conoscenza in più alle tante anime che  sono qui e hanno avuto una vita  molto diversa.

 

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

apungi1950EremoDelCuorelogenurlagattaio0undolceintrigo24ZITTI_EXEgitano_lsdgoccia781alf.cosmosLSDtriples_malheurs_de_la_vsanfilippo.sara84lubopoxxx.kkkfra67c
 

ULTIMI COMMENTI

guarda che anche venerare la madonna un atto di...
Inviato da: lesbicasaffo
il 10/05/2015 alle 17:50
 
ma quale potenza della madre, che manco fa parte della...
Inviato da: lesbicasaffo
il 10/05/2015 alle 17:48
 
Ges insegna che dai frutti si conosce l'albero ma,...
Inviato da: emilia maria
il 15/09/2014 alle 17:18
 
ciaooooooooo
Inviato da: zelota1
il 21/07/2014 alle 14:14
 
DEO GRATIAS
Inviato da: anna1564
il 21/04/2014 alle 01:20
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963