Creato da soleincielo83 il 12/01/2010

Luce di Dio

NON AVERE PAURA ,LA PAURA E' UN SENTIMENTO CHE NON PORTA ALLA VERITA'

 

« "Jorge Mario Bergoglio...è detto nel vangelo: anc... »

14/10/2013 "IL CRISTO CI PARLA CON AMORE"

Post n°92 pubblicato il 23 Ottobre 2013 da soleincielo83

Nella prima lettera di Pietro si enuncia:voi siete una generazione eletta, un popolo che Dio si è acquistato, affinché proclamiate le virtù di Colui che vi ha chiamati dalle tenebre alla sua meravigliosa luce.I segni che Dio dona agli increduli servono dunque a trarli all’ubbidienza della fede,  e hanno come scopo quello di condurli ad accettare la Parola di Dio e tutto è scritto nella sacra  scrittura proprio per non  portare a far dubitare gli uomini, perché  DIO  non  si limita al tempo ma egli è al di la del tempo e quello che ha  proferito  mantiene nella cronologia umana. In questo momento le false teorie portano l’uomo a saziarsi di  menzogne e  un abisso chiama altro abisso, perché quando  il  lievito del male fa crescere  l’uomo nella  falsità, allora tutto  può essere permesso, per cui questa falsa concezione del peccato e della salvezza non può avere che nefaste conseguenze anche sull’opera redentrice di Cristo.Infatti figli, IO IL CRISTO,  Sono sceso sulla terra non per costruire un potere terreno, non  ho cercato di  trasformare quella  società in cui vivevo, e non  mi sono intromesso nella  politica di allora, ne mi sono alleato con  i re dell’epoca cercando il Mio potere, ma Io ho predicato la Mia parola esortando le persone a ravvedersi dal loro peccato, Io sono sceso per  portare all’uomo che in Me credeva  la  verità, per questo motivo la  Mia parola era incentrata sulla verità e sul pericolo che l’uomo corre quando si lascia  turbare dalle cose  del mondo.La chiesa di oggi ha tralasciato il Mio  insegnamento e  si è immischiata nelle cose del mondo, eppure tutto ho lasciato scritto per  permettere a coloro che  nel tempo  si ponevano ad essere imitatori della Mia  parola di non  disperdersi nelle tentazioni  del male che   cerca sempre di  allentare l’uomo dalla verità, per questa mancanza di  testimonianza  non potete aspettarvi che il mondo migliori perché voi sapete  bene che l’iniquità si moltiplicherà e l’amore sempre più si raffredderà.Figli dovete stare molto attenti perché in questo momento  le false  parole di pace e di  fratellanza spingono molti ai compromessi, perché  si vuole convincere che tutti i cristiani devono aprirsi a tutti,  e  devono  collaborare anche con chi  è nel peccato, con chi non condivide le  stesse strade, perché  quello che il male inculca è che l’unità di tutti i fratelli,  di qualsiasi  religione,   può portare  a quella unica strada di unificazione mondiale, per  cui anche se diverse sono le strade o il credo religioso, il cristiano non deve opporsi e se  per amore dell’altro, che è di  diversa religione,si devono abolire i segni cristiani,  allora è questo che deve fare il cristiano  rendersi  veramente fratello e accettare di rinunciare ai suoi simboli,e questo lo deve fare non perchè deve convertire  coloro che sono di un’altra fede religiosa, ma  per collaborare a quell’unità che è necessaria.E con questo ragionamento  il male cerca di portare  voi cristiani a   rinnegare la  vostra fede, e nel nome della pace universale tutto viene sviato.Ma IO nel vangelo ho forse detto che avrei portato la pace? O forse in Matteo ho affermato che  nella stessa casa il padre sarebbe stato contro il figlio e il figlio contro il padre,  la figlia contro la madre e i nemici dell’uomo sarebbero stati  quelli della sua stessa casa? E tutto questo sarebbe avvenuto perché coloro che dovevano difendere la verità   sarebbero  arrivati ad essere perseguitati e vi sarebbe stata una netta divisione anche fra gli stessi cristiani. Si perché la frase:quelli della sua stessa casa,  ha un significato oggi molto importante, perché la stessa casa è la chiesa che IO ho costruito sulle Mie fondamenta e i nemici della mia casa sono tutti coloro che sistaccano dalla verità e diventano i persecutori di coloro che portano avanti la Mia parola.Per questo oggi  vi  dico di stare molto attenti e di capire profondamente  le parole che vi vengono  dette, perché  proprio in quelle parole  vi può essere l’inganno satanico, perché è molto facile  interpretare ogni cosa a modo proprio e far seguire  cosi vie sbagliate, per questo vi dico che non vi può essere comunione  con   l’iniquità che   serpeggia, tra la luce e le tenebre  tra CRISTO E LUCIFERO. La cosa aberrante   che oggi voi vedete con  frequenza sono questi uomini di chiesa  che  vogliono riformare tutto e che mentre parlano di cambiamenti esteriori non fanno nulla per  togliere in mezzo a loro coloro che oltraggiano la verità con le loro testimonianza  e che sono di scandalo agli altri,ai piccoli che nella loro fede possono anche vacillare.  In questo momento  si fanno solo parole, grandi parole per distrarre l’uomo dalla verità e si tollerano i peccati e le false  verità che  il male riesce a propinare  oggi.Questa è la prova che  questi non parlano  da parte di DIO non sono imitatori della verità che IO ho lasciato, e in quanto essi sono ribelli  si fanno seduttori anche delle menti e tutto ciò è l’ennesima macchinazione del male  per distogliere  i figli di DIO dalla vera lotta contro il peccato che essi devono intraprendere con  forza,  contro  le malvagità, l’ipocrisia e la falsità che si trova  oggi nella chiesa tra gli stessi ministri.Cari figli  dovete  sapervi guardare da queste mosse sataniche perché in questo momento vi è un movimento silenzioso  che sta avanzando e  tutto questo che si vuole far accettare non è altro  quello che il male tramite i movimenti massonici e illuminati ha portato avanti in questo tempo, e tutto serve per corrompere i figli di DIO perché essi  proprio dall’interno della chiesa  vogliono far accettare cose distorte e perverse agli occhi d DIO.Tutte le innovazioni  che vorranno farvi accettare  sono cose  distorte  che spingono  voi  figli di DIO a ribellarvi a ME,a trasgredire ai miei insegnamenti con la giustificazione di migliorare questa chiesa  ma questo la porterà al suo crollo finale.Cari figli una verità che professa interesse per le condizioni dell’uomo e non si preoccupa del peccato che lo fa dannare è una verità che è spiritualmente morta.Ora figli  vi possono essere  manifestazioni umane che manifestano la bontà e la  possibilità all’unità fra tutti attraverso  quell’amore che però è mascherato dal falso egoismo e dalla  falsa unità,per cui non si può parlare  di una via che Io ho insegnato, non si può parlare di essere testimoni del CRISTO,se poi  si rigetta la verità, il peccato originale,  la Mia morte  espiatoria quale offerta del prezzo di riscatto del peccato dell’uomo e la presenza viva Nell’ostia Consacrata.Quello che vorranno inculcarvi  è questo:che il Cristiano non deve giudicare niente e nessuno e deve saper  accettare anche gli insegnamenti sbagliati e quindi non deve permettersi in caso di falso insegnamento di  non  ribellarsi  o di  non accettare  quanto viene proposto.Ora figli quello che voglio farvi capire  è che bisogna stare molto attenti a quello che vi vorranno imporre, perché molti  che sono confusi e intrisi di peccati anche se cristiani non riusciranno a capire il tranello satanico e accetteranno   con molta facilità quanto  gli verrà presentato.Il male  ha  portato fuori colui che con le sue parole e  i suoi atteggiamenti che sembrano dare  una svolta alla chiesa,può invece  portare a ingannare i deboli e a far accettare quello che fra poco  vorranno introdurre come cambiamento per la chiesa di CRISTO.Ora è tempo di prepararsi, perché quando tutto sarà pronto allora  sarà un vortice che invaderà tutti perché per prima cosa essi tenderanno di perdonare  ogni tipo di peccato  per renderlo accettabile a tutti,e priveranno le anime della verità e del cibo sostanziale  che è la mia EUCARISTIA.IO IL CRISTO oggi dono a voi questa parola affinché  siate coscienti  del tempo in cui vi trovate e  delle responsabilità che avete come figli di DIO.Sappiate che Dio non vi forza mai, perché vi giudica capaci di scegliere fra bene e male perché vi ha creato a sua immagine e somiglianza. Come Padre e Io come FIGLIO  nell’unità dello SPIRITO DI VITA, vi mettiamo in guardia dai pericoli e vi indichiamo la strada maestra che conduce al bene e alla verità tuttavia, siete liberi di accettarle o meno. Occorre capire  che decidiate di vivere come figli di Dio che respingono ogni ipocrisia, inganno, avidità, attaccamento insano e disordine  interiore. Dovete capire che vi trovate in un tempo particolare  nei quali DIO vuole riversare su di voi tutta la sua potenza,ma è anche vero che dall’altra parte il male si sta  prodigando per portare quante più anime possibili alla perdizione.Se non permettete allo Spirito Santo di agire in voi, non saprete orientarvi  in questo marasma che si sta diffondendo e allora potrete anche voi  essere dispersi nelle ondeRicordate di vivere la verità perché  l’uomo di DIO non scende a compromessi con  le cose umane dettate dal male, per questo dovete rimanere radicati al vangeloRespingete l’ipocrisia e comportatevi come coloro che sanno di essere costantemente sotto lo sguardo di Dio. L’ipocrita offende lo sguardo di Dio e inganna se stesso. Quando assumete un atteggiamento corretto esteriormente ma che non corrisponde all’atteggiamento interiore, siete ipocriti,  perché pensate una cosa e ne fate un’altra. L’ipocrisia è un peccato grave agli occhi di Dio ed è purtroppo molto frequente fra i cristiani, i quali vogliono mostrarsi giusti davanti agli uomini, ma non si curano di apparire giusti agli occhi di Dio. Si mostrano obbedienti al Vangelo, ma nel loro cuore nutrono sentimenti di odio, di gelosia, di rivalità che li corrompono. Così predicano la giustizia e commettono ingiustizie, compiono grandi opere di carità, ma non sopportano il proprio vicino e non perdonano i torti subiti, citano la Sacra Scrittura ma vivono in modo opposto a ciò che è scritto.L’ipocrisia è come  un verme che corrode dal di dentro l’uomo e  non dimenticate che Gesù ha condannato con forza l’ipocrisia dei farisei, per questo motivo non siate anche voi ipocristi ma dimostrare quella  verità che oggi lo  SPIRITO  vi chiede.Voltate pagina e siate sempre pronti a ricominciare il dialogo fraterno, non permettete a Lucifero di seminare zizzania fra voi Cristiani.Molte cose devono avvenire e vi  chiedo di predisporre tutto il vostro essere perché molte cose si devono aprire a voi,  lo scenario del mondo si aprirà agli eventi più disastrosi.Pregate figli e   rivolgete il vostro sguardo a ME che Sono il vostro DIO e nella Mia volontà unita alla vostra volontà tutto si compirà in voi.Questo è quello che oggi  ho desiderato   portare a voi e in questa parola ognuno  si prodighi di cambiare, per essere pronto di presentasi di fronte alla  volontà divina e per essere cosi trasformato nello spirito di vita. Cosi sia… nell’unica volontà del PADRE, DEL FIGLIO, DELLA MADRE E DELLO SPIRITO DI AMORE INFINITO.. AMEN..AMEN..

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/LuceDiDio/trackback.php?msg=12443853

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ugoabate
ugoabate il 23/10/13 alle 22:49 via WEB
Grazie per averci dato queste Parole! Sia ringraziato il Signore!
 
monika64_ds
monika64_ds il 23/10/13 alle 23:05 via WEB
Mia amata figlia prediletta, devo chiedere a tutti i Miei sacri servi di fare attenzione alle convocazioni per partecipare a ritiri, che saranno introdotti per persuaderli ad accettare un nuovo giuramento di fedeltà, che renderebbero inutili – dovessero convenire di fare questo – i loro più sacri voti fatti a Me, Gesù Cristo. La massoneria ecclesiastica ha ormai raggiunto il massimo livello di potere all’interno della Mia Santissima Chiesa sulla Terra e presto detterà la sua nuova liturgia, che sarà fatta a dispetto della Mia Santissima Volontà. Creata dai nemici di Dio e camuffata da un nuovo adattamento per convenire alle forze politiche, che vogliono mettere al bando il Cristianesimo, verrà presentata così rapidamente che molti all’interno della Mia Chiesa rimarranno sbalorditi. Saranno addolorati nel vedere un tale abominio, ma le voci dei Miei fedeli servitori non saranno ascoltate in pubblico, perché essi, i Massoni, controlleranno in ogni modo come sarà percepita questa nuova liturgia. Ogni obiezione sollevata nelle diocesi di tutto il mondo sarà bandita e scartata. La scusa sarà che la Chiesa ha bisogno di reclutare nuove giovani anime che si sono allontanate da essa. Facendo appello a un mondo secolare, diranno che questo convertirà più persone, attraverso una nuova liturgia. Oh quanto sarà ingannevole questo abominio e quanti cadranno per le menzogne, che condurranno così tanti lontano dalla Verità. Il Libro della Verità è stato preannunciato dal profeta Daniele in modo che i figli di Dio non dimenticassero mai la Verità quando annegheranno nelle menzogne che divoreranno la Mia Chiesa sulla Terra. Accettate la Verità stabilita dalla Mia Chiesa sulla Terra. Non accettate le nuove leggi, che sarete costretti ad accettare nel Mio Santo Nome, perché ciò equivarrà ad un sacrilegio Il vostro Gesù
 
anna1564
anna1564 il 24/10/13 alle 08:58 via WEB
Grazie Anna
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Se ti fermi a guardare IL FINITO, L’IMPERFETTO, SE TI FERMI A RACCOGLIERE IL DOLORE, SE TI FERMI A PARLARE CON IL DOLORE, ESSO APRIRA’ DAVANTI A TE SOLO UNO SPAZIO DOVE LE OMBRE SI MUOVONO e l’ombra rappresenta l’incognita;  ma se ti fermi a raccogliere il Mio pensiero, se ti fermi a parlare con l’amore che esso possiede, queste ombre si dileguano e sentirai il mio calore avvolgerti, accarezzare la tua anima.

 

Ecco, questo è l’uomo perfetto che IO desidero, l’uomo che innanzi tutto si è saputo vedere e riconoscere lontano da ME, ma che ha fatto di tutto, per accorciare le distanze, fino a sentire il calore del mio amore, invaderlo e accoglierlo. La vostra paura nasce dall’incertezza e l’incertezza porta l’uomo a condurre sentieri sbagliati: la paura si combatte con la fiducia e l’incertezza con la convinzione che IO posso essere quella mano che vi può condurre oltre il vostro buio, oltre ogni vostra fragilità.

 

“Nella preghiera del Padre Nostro si recita: non ci indurre in tentazione. Questa frase che Io ho inserito significa una cosa sola: non che DIO ci induca alla tentazione, ma ho voluto insegnare che vi deve essere un rapporto tra Padre e Figlio molto stretto, dove il figlio chiede al Padre di non lasciarlo solo nella prova, di non lasciarlo solo quando il male viene a tentarlo e vuole separare il suo cuore dal suo”

 

L’uomo cammina su sentieri tortuosi, ma non si accorge che il mio sguardo è sempre poggiato sul suo capo e che quando IO sembro lontano, in realtà, sono più vicino che mai.

 

Non dimenticare che il grano e gramigna crescono insieme, sotto lo stesso sole, sulla stessa terra, ma poi viene il tempo della separazione, affinché l’erba cattiva non soffochi l’erba buona, perché ricorda, che mai il tuo Dio abbandona l’uomo giusto, mai il tuo Dio può lasciare il suo uomo nella tempesta, ma la mia mano, per amore del giusto si alza e ordina ai venti di placarsi e al sole di tornare a risplendere.

 

 

“Guarire i cuori affrantisignifica: portare consolazione a tutti gli uomini, aiuto e lo spirito di verità affinché la loro fede e la loro fiducia in Dio cresca ed  si possa  istaurare il regno promesso da Dio per l’uomo.

 

 

Il giusto non è solo colui che compie la volontà del Padre,

 il giusto non è solo colui che opera per mezzo della fede,

 il giusto è colui che cammina ancora, dopo tanto tempo e tanta fatica,

 per amore, con coraggio e forza, perché questa forza non appartiene alle vostre membra,

ma mi viene data in conformità alla vostra volontà.

 

 

 

 

 

Vedete sulla terra possono nascere  bambini che hanno degli handicap,  e tutto ciò è fonte di dolore sia per chi è genitore e per lo stesso  bambino che vive quella vita molto diversa dagli altri,  ma pensate che  l’amore di DIO abbia voluto  che  la sua creatura  possa essere cosi diversa da tanti? Eppure esiste la diversità, esiste la sofferenza e  solo elevandovi dalla terra capirete che quelle creature  sono un dono di DIO, perché portano a chi le accoglie una grazia particolare e la vita su questa terra è solo un piccolo percorso, poi quando essi rientrano  nella dimensione  del cielo, essi   si ritrovano a  vivere ugualmente ad altri,  in una perfezione indicibile, e qui si capiscono le parole del CRISTO: BEATI I POVERI DI SPIRITO, perché sono proprio queste persone  che hanno sofferto che possono dare  una conoscenza in più alle tante anime che  sono qui e hanno avuto una vita  molto diversa.

 

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

apungi1950EremoDelCuorelogenurlagattaio0undolceintrigo24ZITTI_EXEgitano_lsdgoccia781alf.cosmosLSDtriples_malheurs_de_la_vsanfilippo.sara84lubopoxxx.kkkfra67c
 

ULTIMI COMMENTI

guarda che anche venerare la madonna è un atto di...
Inviato da: lesbicasaffo
il 10/05/2015 alle 17:50
 
ma quale potenza della madre, che manco fa parte della...
Inviato da: lesbicasaffo
il 10/05/2015 alle 17:48
 
Gesù insegna che dai frutti si conosce l'albero ma,...
Inviato da: emilia maria
il 15/09/2014 alle 17:18
 
ciaooooooooo
Inviato da: zelota1
il 21/07/2014 alle 14:14
 
DEO GRATIAS
Inviato da: anna1564
il 21/04/2014 alle 01:20
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963