NUOVO TUOURRR???????????????

Post n°21 pubblicato il 06 Settembre 2007 da samanta20

Secondo il Daily Mail, Madonna starebbe aspettando la visita del delegato del governo di Malawi per poi tornare ancora una volta a New York per dare gli ultimi ritocchi al nuovo album, Madge avrebbe scelto di prendersi una piccola pausa dal lavoro della durata di sei settimane per passare un po' di tempo con la sua famiglia, per dedicarsi in seguito ininterrottamente ai suoi impegni per ben 10 mesi, fino alla metà dell'anno prossimo. Secondo alcune fonti, il nuovo album uscirà infatti a Novembre, verrà rilasciato poi un box celebrativo per i 25 anni di carriera, una nuova serie di 12 libri per bambini e infine, a giugno del 2008, Madonna tornerà ancora una volta in tour. La notizia non è stata ufficialmente confermata.

Un concerto a Central Park, così Madonna avrebbe deciso di festeggiare il suo 50esimo compleanno il 16 agosto del prossimo anno. In quel periodo la regina del pop sarà già in tour negli Stati Uniti per promuovere il suo prossimo album e il concerto nel parco newyorkese dovrebbe essere l'evento di punta del suo viaggio negli Usa. Riferisce oggi il Sun: "L'idea è di Madonna e ora si sta discutendo se attuarla o meno. Non è contenta di invecchiare, ma allo stesso tempo sa che non può far finta che non stia accadendo. Il tour mondiale inizierà a giugno in America per promuovere il nuovo album. Suonare a Central Parl sarebbe l'evento principale. Lo immagina come un grande evento televisivo".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Brava Maddy

Post n°20 pubblicato il 24 Luglio 2007 da samanta20



Eh insomma, quando ce vò..ce vò!!!
Finalmente la ragazza si è lasciata un attimo andare, alla faccia delle diete e la vita rigorosissima!!!


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

La nuova Fiat 500...............................

Post n°19 pubblicato il 06 Giugno 2007 da samanta20
Foto di samanta20

IO LA VOGLIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO COSIIIII!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

HEY YOU - Madonna Ft. Pharrel

Post n°18 pubblicato il 06 Giugno 2007 da samanta20
Foto di samanta20

Hey you,
Don't you give up, it's not so bad
There's still a chance for us
Hey you,
Just be yourself, don't be so shy
There's reasons why it's hard

Keep it together, you'll make it alright
Our celebration is going on tonight
Poets and prophets would envy what we do
This could be good, hey you

Hey you,
Open your heart, it's not so strange
You've got to change this time
Hey you,
Remember this, none of it's real
Including the way you feel

Keep it together, we'll make it alright
Our celebration is going on tonight
Poets and prophets would envy what we do
This could be good, hey you

Save your soul, little sister
Save your soul, little brother

Hey you, save yourself
Don't rely on anyone else

First love yourself, then you can love someone else
If you can change someone else, then you have saved someone else
But you must first love youself, then you can love someone else
If you can change someone else, then you have saved someone else
But you must first

Hey you,
They're on the fence, you've got a choice
One day it will make sense
Hey you,
First love yourself, or if you can't,
Try to love someone else

Keep it together, we'll make it alright
Our celebration is going on tonight
Poets and prophets will envy what we do
This could be good, hey you

First love yourself, then you can love someone else
If you can change someone else, then you have saved someone else
But you must first love youself, then you can love someone else
If you can change someone else, then you have saved someone else
But you must first

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

E IL PAPA DI DAVID RISPONDE.....

Post n°17 pubblicato il 26 Ottobre 2006 da samanta20

"Mi dispiace che Madonna possa essere arrabbiata o frustrata e che decida di abbandonare mio figlio per colpa di questa gente": lo ha affermato Yohane Banda, il padre di David, il piccolo di 13 mesi che la celebre cantante americana intende adottare, il giorno dopo l'apparizione della pop star a "The Oprah Winfrey Show".

"Questi cosiddetti attivisti per i diritti umani mi tormentano ogni giorno, mi minacciano affermando che non sono consapevole di quello che sto facendo", ha aggiunto Banda, preoccupato per la fine che potrebbe fare il piccolino se Madonna cambiasse idea: "Ho paura che David sia rispedito a casa e l'orfanotrofio non può neppure riaccoglierlo. Dove finirebbe? Qui? Morirebbe sicuramente", ha detto il padre.

Gli attivisti del Malawi, che hanno chiesto al giudice di rivedere l'iter di adozione per garantire che tutte le norme siano state rispettate (domani l'udienza), gli hanno fatto visita anche oggi. "Mi sono nascosto. Non li voglio vedere. Vogliono che stia dalla loro parte in tribunale, una cosa che non posso fare perché ho dato il mio consenso a Madonna e al marito", ha detto Banda.

Al celebre talk show trasmesso ieri sera dalla Abc, la cantante ha per la prima volta ha risposto al polverone di critiche sollevato dagli attivisti per i diritti umani e dagli opinionisti di tutto il mondo sul suo desiderio d'adozione. "Più che ferita sono delusa" ha detto Madonna nel corso dell'intervista. "Capisco che le storie negative facciano vendere di più i giornali, ma possono anche scoraggiare altre persone dall'intraprendere la stessa strada che ho preso io, persone che come me hanno intenzione di crescere e dare un futuro ad un bimbo che potrebbe non arrivare all'età di cinque anni" ha detto la star.

Nei giorni scorsi Madonna è stata accusata da vari operatori sociali di aver avuto un trattamento privilegiato dalle autorità dello stato africano, e di non aver tenuto conto delle radici sociali e culturali del bimbo, che da oltre una settimana si trova con lei a Londra.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

MADGE SI DIFENDE

Post n°16 pubblicato il 26 Ottobre 2006 da samanta20

LOS ANGELES, 26 ott - In lacrime come non la si era mai vista, come una mamma qualsiasi chiamata a difendersi dalle accuse: solo che la signora in questione è Madonna e le telecamere davanti a cui si è difesa erano quelle di uno dei salotti più esclusivi del piccolo schermo statunitense. Tutto per dire che quello che il papà del piccolo David, il contadino analfabeta nato e cresciuto nel Malawi padre del piccolo che la signora Ciccone ha "adottato", sostiene è tutto falso, anche se a spalleggiarlo ci sono diverse organizzazioni dei diritti umani.

«Dal mio punto di vista, non c'era nessuno che si occupasse del benessere di David. Non ho capito che l'adozione stava causando una così grande controversia fino a quando non sono tornata», ha detto la popstar a Oprah Winfrey. «Non volevo dare il mio bambino in adozione - è invece la versione del signor Yohane Banda - volevo solo darlo in affidamento. Mi hanno ingannato».

Ora la cantante, dopo aver organizzato una falsa partenza depistando fotografi e paparazzi e portando il bimbo con sé mentre tutti erano convinti che fosse ancora nel Malawi ad attendere il passaporto, dice di essere preoccupata per le conseguenze che questo caso avrà sulle adozioni internazionali: «I media hanno fatto un grande disservizio a tutti gli orfani d'Africa, non solo a quelli del Malawi».

Madonna ha rivelato che, quando lo ha incontrato per la prima volta, David era molto malato, «aveva una polmonite grave e respirava a fatica. Ero nel panico, perché non volevo lasciarlo in un orfanatrofio perché sapevo che non si sarebbero presi cura di lui. Viveva nell'orfanatrofio da quando aveva due settimane. È sopravvissuto alla malaria e alla tubercolosi e nessuno della sua grande famiglia è andato a trovarlo. Capisco che il gossip e che raccontare storie negative fa vendere i giornali. Ma sono seccata, perché questo scoraggia le altre persone dal fare la stessa cosa, chiunque a cui piaccia l'idea di aprire la propria casa e dare una vita a un bambino che vive in un orfanatrofio... Ho l'impressione che i media abbiano fatto un grande danno a tutti gli orfani africani, non solo del Malawi, trasformando l'adozione di David in un evento negativo».

Le dichiarazioni di Yohane Banda? «Non credo che quanto pubblicato dai giornali sia vero, credo che quest'uomo sia stato preso di mira dalla stampa, terrorizzato. Gli hanno fatto domande, ripetutamente, e gli hanno messo in bocca parole non sue. Hanno tirato fuori una storia completamente falsa».

Gli altri due figli Lourdes Maria, 10 anni, e Rocco, 6, sarebbero entusiasti del nuovo fratellino: «Lo hanno abbracciato... Non fanno domande, neanche una volta hanno chiesto "Cosa ci fa qui?" o hanno citato la differenza del colore della pelle. Questa è una lezione importante che ci insegnano i bambini». Peccato che non si possa dire altrettanto di lei, sostiene The Indipendent. Secondo il tabloid britannico Madonna ha scelto il bimbo da una selezione di orfani che le sono stati presentati: «Proprio questo rende l'intero affare preoccupante tanto quanto un affare commerciale» hanno scritto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

La Lettera di Madonna

Post n°15 pubblicato il 18 Ottobre 2006 da samanta20

My husband and I began the adoption process many months prior to our trip to Malawi. I did not wish to disclose my intentions to the world prior to the adoption happening as this is a private family matter. After learning that there were over one million orphans in Malawi, it was my wish to open up our home and help one child escape an extreme life of hardship, poverty and in many cases death, as well as expand out family. 
 
Nevertheless, we have gone about the adoption procedure according to the law like anyone else who adopts a child. Reports to the contrary are totally inaccurate. The procedure includes an l8 month evaluation period after which time we hope to make this adoption permanent. This was not a decision or commitment that my family or I take lightly. 
 
I am overwhelmed and inspired by my trip to Malawi and hope that it helps bring attention to how much more the world needs to do to help the children of Africa. 
 
My heartfelt thanks for all the good wishes I have received and I hope the press will allow my family some room for us to experience the joy we feel to have David home. 
 
Madonna Ritchie October 17, 2006 London, England

TRADUZIONE

 Mio marito ed io abbiamo iniziato la procedura di adozione molti mesi prima del nostro viaggio in Malawi. Non ho voluto rendere note le mie intenzioni al mondo prima che l'adozione avesse luogo perchè questa è una questione familiare privata. Dopo aver appreso che c'erano più di un milione di orfani in Malawi, è stato mio desiderio aprire la nostra casa ed aiutare un bambino a trovare una via d'uscita ad un vita di avversità, di povertà e in molti casi di morte, e allo stesso tempo allargare la nostra famiglia.

Ciò non di meno, abbiamo seguito la procedura di adozione secondo la legge come chiunque altro adotti un bambino. Le notizie secondo le quali così non è stato sono del tutto inesatte. La procedura comprende un periodo di valutazione di 18 mesi al termine del quale speriamo che l'adozione sia resa permanente. Questa non è stata un decisione o un impegno che la mia famiglia od io abbiamo preso alla leggera.

Il mio viaggio in Malawi mi ha sopraffatto emotivamente e mi ha ispirato, e spero che aiuti a portare attenzione su quanto sia necessario fare di più per aiutare i bambini dell'Africa.

Ringrazio di cuore per tutti gli auguri che ho ricevuto, e spero che la stampa lascerà alla mia famiglia un po' di spazio per sperimentare la gioia che proviamo nell'avere David a casa.

Madonna Ritchie
17 Ottobre 2006
Londra, Inghilterra

BENE, CREDO CHE NON CI SIA PIU NULLA DA DIRE, QUELLI CHE HANNO PENSATO CHE MADONNA SIA SOLO UNA DIVA CAPRICCIOSA CHE DEVE OTTENERE SUBITO CIO CHE VUOLE SONO SERVITI....SILENZIO E RASSEGNAZIONE, GRAZIE!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

 NON SOLO MUSICA

Post n°14 pubblicato il 17 Ottobre 2006 da samanta20

La popstar e il marito, il regista Guy Ritchie, hanno lasciato il Malawi, il piccolo li raggiungerà tra breve. Il caso fa discutere soprattutto le organizzazioni no profit, che temono sia stata aggirata la legge: nel Paese le adozioni all'estero sono concesse solo a coppie che hanno vissuto lì per almeno un anno

Lilongwe (Malawi), 14 ottobre 2006 - Madonna e suo marito Guy Ritchie hanno lasciato il Malawi stamattina presto, dopo aver ottenuto dal giudice dell'alta corte di Lilongwe l'approvazione per la domanda di affido del piccolo David Banda, di tredici mesi, figlio di un agricoltore locale e di sua moglie Marita, morta una settimana dopo aver messo alla luce il bambino.

In un comunicato diffuso in giornata dalla portavoce della 'material girl', Liz Rosenberg ha confermato il piano di adozione della coppia Ritchie, precisando però che David è rimasto nel Malawi per gli ultimi preparativi. Le autorità del paese africano hanno confermato che la partenza del bambino è stata rinviata per portare a termine alcune pratiche burocratiche, e che attualmente si trova con un gruppo di persone di fiducia di Madonna che sono rimaste con lui nel Malawi.

Nel frattempo, il caso fa discutere. Boniface Mandere dell'ong 'Eye of The Child' ha sottolineato di non essere contrario a questa adozione in particolare o al fatto che Madonna stia aiutando un bambino in un paese straziato dalle epidemie, dalla fame e dalle morti premature. Ma, ha aggiunto, "Eye of the Child ritiene che non si possa comprare un bambino come si compra una casa".

"E' stato un processo troppo breve. La richiesta è stata inoltrata soltanto martedì e ieri il tribunale ha dato l'ok. Non penso che l'Alta corte abbia raccolto le informazioni necessarie sulle capacità effettive di Madonna di crescere un figlio" ha aggiunto Mandere. "Siamo preoccupati del fatto che il tribunale abbia preso una scorciatoia e aggirato la legge. Esprimiamo la nostra preoccupazione e pretendiamo delle spiegazioni dalla corte, prima di prendere qualsiasi decisione sulle nostre future iniziative" ha detto Mandere all'Associated Press.

In effetti, la legge del Malawi prevede che le adozioni all'estero siano concesse soltanto a coppie di genitori che abbiano vissuto nel paese africano per almeno un anno, periodo durante il quale gli assistenti sociali devono potersi informare sulle effettive capacità della famiglia di crescere un figlio. Madonna e Ritchie, quindi, hanno ricevuto quanto meno un trattamento di favore.

L'ong ActionAid Uk ha espresso apprezzamento per l'adozione del piccolo David, pur sottolineando il "problema di mezzo milione di ragazzi resi orfani dall'Aids in Malawi". In ogni caso, si legge in un comunicato, "ActionAid pensa che esista un modo migliore di dare aiuto" come, per esempio, quello di "aiutare i genitori a restare vivi fornendo loro i farmaci di cui hanno bisogno" oppure quello di "sponsorizzare i bambini, perché anche quello aiuta la comunità di cui fanno parte".

Molto critica anche un'altra organizzazione, la Plan Uk, che ha fatto notare che "non ci sono abbastanza popstar per adottare tutti gli orfani del Malawi" considerando che sarebbe meglio aiutare finanziariamente le nonne che li devono allevare. Madonna ha già due figli: Rocco di cinque anni e Lourdes di nove.

immagine immagine

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

MADONNA SI CONFESSA!!!!

Post n°13 pubblicato il 25 Settembre 2006 da samanta20

"Sono molto riconoscente per il fatto che il mio spettacolo sia stato accolto così bene in tutto il mondo, ma sembra che ci siano molti fraintendimenti circa la mia apparizione sulla croce e volevo essere io stessa a darne un spiegazione una volta per tutte.

C'è un segmento nel mio spettacolo dove tre ballerini "si confessano" condividendo delle strazianti esperienze della propria infanzia che hanno finalmente superate. A ciò segue la mia "confessione" che si svolge su un Crocifisso dal quale alla fine discendo. Questao non è una imitazione della chiesa. Non è differente da una persona che porti una croce o "si carichi della croce" come detto nella Bibbia. La mia rappresentazione non è nè anti-Cristiana, né sacrilega o blasfema. Piuttosto, è la mia implorazione al pubblico ad incoraggiare l'umanità ad aiutare il prossimo e a vedere il mondo come un tutto, reso uno. Nel mio cuore credo che se Gesù fosse vivo oggi farebbe la stessa cosa.

Il mio intento specifico è di portare attenzione ai milioni di bambini in Africa che stanno morendo ogni giorno, e vivono privi di ogni cura, senza farmaci e senza speranza. Sto chiedendo alle persona di aprire i propri cuori e le proprie menti e di rendersi partecipi in qualsiasi modo sia loro possibile. La canzone termina con un passo dal Vangelo di Matteo:

" Perché avevo fame, e voi mi avete dato da mangiare. Ero nudo e mi avete dato dai vestire. Ero malato e vi siete presi cura di me e Dio rispose, "Quello che avete fatto per l'ultimo dei miei fratelli, lo avete fatto per me."
Per favore, no giudicate senza aver visto il mio show."

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

SIGH.........IL TOUR E' FINITO!!!

Post n°12 pubblicato il 22 Settembre 2006 da samanta20
Foto di samanta20

Il lungo viaggio del 'Confessions Tour' è arrivato purtroppo alla sua
fine! Madonna si è esibita con il suo show per l'ultima volta a Tokyo
oggi: 'Questo è il nostro ultimo concerto, ed è anche la vostra
ultima possibilità!' ha detto al pubblico, prendendosi diverso tempo
per ringraziare tutto lo staff e la band per il lavoro svolto.
Non si sono risparmiate le sorprese, anche per Madonna stessa,
durante quest'ultima tappa: nella performance di 'Jump', i ballerini
indossavando in testa una fascia in stile giapponese, a 'I Love New
York' dopo il verso 'Los Angeles is for people who sleep', Madonna ha
detto: 'Hai capito bene, Guy Oseary?'; ma il momento più strvagante
rimane quando, durante 'Ray Of Light', i ballerini hanno eseguito la
loro coreografia indossando delle maschere dei Power
Rangers...Madonna ne è rimasta sorpresa e ha trattenuto con scarso
successo una risata!
Nonostante non abbia parlato molto con il pubblico nel corso di tutto
il concerto, dopo 'Let It Will Be', durante la quale ha fatto vedere
ancora una volta il suo sedere invece che la sua mano, come consueto,
alla telecamera, la pausa è stata lunga ed è stata impiegata per
presentare uno per uno i membri della band e per ringraziare tutti
quelli che hanno lavorato al tour. L'unico problema tecnico si è
verificato quando le palle da discoteca di 'Erotica' non hanno fatto
in tempo ad uscire completamente se non prima della metà
dell'esibizione.
Come la sera precedente, Madonna ha indossato, durante la seconda
parte dello show, la parrucca biondo platino e la maglietta 'Japanese
Do It Better'...aspettiamo con ansia il ritorno di Madonna sul
palco!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

06 Agosto 2006 - IO C'ERO!!!

Post n°11 pubblicato il 23 Agosto 2006 da samanta20
Foto di samanta20

Esplode un boato quando la cantante si fa crocifiggere sul palco
«Credo negli angeli», dice una voce fuori campo. La quotidiana violenza urbana esplode sul palco: uno sparo e una scarica di mitragliatrice, un ballerino con una maschera sul viso si accascia. Si alza la croce tempestata di specchietti, appesa c'è Madonna in camicia rossa e con una corona di spine d'acciaio. Sopra di lei scorrono le immagini dei bimbi che l'Aids ha reso orfani e i dati impressionanti sulla fame in Africa. E c'è il boato dei 70 mila che dimostrano così di apprezzare la scena sotto accusa del Confessions Tour, ieri sera allo Stadio Olimpico per l'unica data italiana. Tutto esaurito.
Madonna, con la sua forza irriverente e trasgressiva, ha unito cattolici, ebrei e musulmani che si sono schierati contro di lei e le sue scelte irriverenti e spettacolari. A lei poco importa che si tratti di sesso, politica, religione. Mentre intona «Sorry», cantata in coro da tutto lo stadio, sui megaschermi scorrono i volti che secondo Madonna rappresentano il Male: Condoleezza Rice, Mussolini, Hitler, Tony Blair, Bin Laden, Berlusconi, Nixon, Kissinger, Saddam Hussein, Putin e George W. Bush. C'è anche un frammento con papa Ratzinger. E contro tutti loro scatta l'applauso di tutto il pubblico.
Questo tour, una macchina collaudata che si svolge ogni volta come da copione (senza nessuna improvvisazione), è l'autocelebrazione della 48enne regina pop: imponente, kitsch, luccicante. Qualche problema c'è stato prima dell'inizio: nel caos organizzativo, molte persone pur avendo pagato 140 euro per un biglietto di tribuna numerato, hanno trovato il loro posto già occupato da altri. Ma tutto passa in secondo piano con l'arrivo di Madonna che travolge con la sua energia la folla in delirio. Esce da una gigantesca palla da discoteca, vestita da amazzone sadomaso con frustino, e attacca «Future Lovers» mischiata con «I Feel Love» di Donna Summer. È la parte equestre dello show, con i ballerini- acrobati che si lasciano cavalcare dalla valchiria in nero. Il palco è una grande discoteca: una passerella, illuminata come la pista d'atterraggio di un aeroporto, taglia in due la platea, e le sagome di una coppia di cavalli si stagliano ai lati della scena.
Le citazioni, tante, si ispirano alla disco music anni ’70, perché nella sua ultima evoluzione, la Material Girl ha deciso di trasformarsi in una scatenata dancing queen. Nelle due ore del concerto l'ex miss Ciccone non si sofferma troppo sul suo passato e, quando lo fa, lo ribalta, rivestendolo di nuovo. Come per «Like A Virgin» (introdotta dal suo: «Ciao Roma! Are you ready?»): 22 anni fa la interpretava in abito bianco da sposa. Ora, in nero fetish, si contorce sensualmente su un cavallo meccanico. La parte beduina è anche quella più spirituale e politica. Si apre con la crocefissione e prosegue sulle note di «Forbidden Love» con i danzatori che portano tatuati sul petto i simboli delle tre religioni monoteiste: croce, mezzaluna e stella di David. Per l'orientaleggiante «Isaac» arriva il cantante arabo Yitzhak Sinwani che cita versi della Kabbalah.
Vicino a lui una danzatrice in burqa si contorce in una gabbia che si apre e lei, libera, si abbandona a un forsennato ballo, in gonna e reggiseno. Nel «Never Mind The Bollocks Act» (come il titolo del leggendario disco dei Sex Pistols), Madonna vuole sottolineare la sua energia rock e per «I Love New York» imbraccia la chitarra. Alla folla urla: «In Italia sono avvenuti tre miracoli: avete vinto la Coppa del Mondo, oggi si è fermata la pioggia prima dell'inizio del mio show. Epoi vedo tante bandiere d’ogni parte del pianeta. Qui, ora, siamo una sola persona... Roma è la città della pace, insieme possiamo cambiare il mondo».
L'ultimo pezzo dello show, quello più frivolo («Disco») è introdotto da «Music Inferno»: la citazione è alla colonna sonora della «Febbre del sabato sera», che nel 2007 compirà trent'anni. E la popstar indossa il famoso completo bianco rubato al guardaroba di Tony Manero-John Travolta. «Her Madgesty », come la chiamano gli inglesi, riveste di dance il suo passato: «Erotica», «La Isla Bonita », «Lucky Star». Alla fine tutti a ballare sulle note di «Hung Up». Niente bis. Solo una domanda illumina i megaschermi che circondano il palco, è l'ultimaprovocazione prima che si spengano le luci sull'ennesimo trionfo di Madonna: «Have You Confessed?» («Vi siete confessati?»).

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Un prato tricolore per Lady Ciccone

Post n°10 pubblicato il 04 Agosto 2006 da samanta20

MANCANO due giorni al "Madonna Day" e i fan di tutta Italia hanno deciso di utilizzare il web per accogliere degnamente la loro beniamina, che domenica tornerà dopo 16 anni a Roma, e sarà protagonista dell'atteso concerto allo Stadio Olimpico.

Da settimane nei forum all'interno dei siti dedicati alla Regina del Pop, è in corso un fitto scambio di opinioni e proposte in vista dell'evento. Tra le più divertenti, quella di portare tutti una bandiera dell'Italia, per trasformare il prato dell'Olimpico in un immenso tricolore. Proposta alla quale molti hanno già aderito con entusiasmo. Acceso poi il dibattito sull'opportunità di cantare tutti insieme il celebre motivetto dei Mondiali, quel "po po po po popopo" che tanto successo ha riscosso al concerto di Robbie Williams a Milano. E se qualcuno scrive 'basta, non se ne può piu«, oppure lancia offensive («il primo che lo fa gli dò una gomitata sulle gengive che lo faccio diventare un pianoforte»), altri invece condividono l'idea di «riaccendere la fiamma dei Mondiali». I più ottimisti sono al contrario certi che Madonna (che ai Mondiali del '90 tifò per la nostra Nazionale e allo show allo Stadio Flaminio salì sul palco con la maglia di Roberto Baggio), li seguirà a ruota. Un'altra idea che sta appassionando i fan-navigatori è quella di cantare il classico "alè oohoo" durante "La Isla Bonita". C'è chi ha già visto Madonna in azione durante una delle precedenti tappe del Confessions Tour e suggerisce invece di approfittare di una pausa tra "Substitute of Love" e "Paradise", per gridare tutti insieme "Sei bellissima" o "Ti amo". «Ma lo capisce "Sei bellissima?"», chiede una fan, alla quale viene risposto: «Credo che Pasta, Pizza e Pacentro (luogo d'origine della famiglia della popstar, ndr) siano le uniche parole che conosce in Italianese». Il virus "madonniano" imperversa su Internet e le proposte si moltiplicano: qualcuno si offre di portare un enorme striscione con su scritto "Champions on a Dancefloor", i più audaci vorrebbero lanciare il tricolore sul palco. Anche se prudentemente alcuni paventano il rischio che l'ex Material Girl si innervosisca o che un ballerino ci inciampi e si rompa una gamba. E non sono da sottovalutare reazioni più passionali. Come quella di un fan sfegatato che avverte: «Se Madonna si sfrega la bandiera, potrei avere seriamente un mancamento».

Ma ci sono anche cattive notizie per Lady Ciccone: non piace più alle giovanissime. È quanto risulta da un sondaggio realizzato per il settimanale femminile Donna Moderna dalla Swg. Infatti, il 69% delle ragazze italiane intervistate, che hanno tra i 15 e i 20 anni, non la ama più. Tra queste Gabriella Belisario, 16enne protagonista del film "L'estate del primo bacio", afferma: «Le mie coetanee la trovano trash: è una donna che si veste come una di 20 e sul palco balla come una cubista o flirta con un ballerino che potrebbe essere suo figlio». È la verve camaleontica di Madonna a dividere. La sua forte personalità è la caratteristica che piace di più al 55% delle intervistate, ma anche quella che piace di meno al 46%.

RAGAZZI IO STANOTTE PARTO ALLA VOLTA DI ROMA...NON POSSO DESCRIVERE LA SENSAZIONE AL SOLO PENSIERO CHE FRA 2 GIORNI LA VEDRO' E SARO PRESENTE A UN CONCERTO CHE SICURAMENTE RIMARRA NELLA STORIA...

CIAO A TUTTTIIIIIIIIIIIII E BUONE FERIE...CI RISENTIAMO A FINE AGOSTO.....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

AIUTO....PROBLEMINO....

Post n°9 pubblicato il 26 Luglio 2006 da samanta20

DUNQUE PRATICAMENTE...AVEVO COMPRATO LA DIGITALE PER ANDARE AL CONCERTO...SOLO CHE ME L'HANNO RUBATA SABATO
....EHM NIENTE VOLEVO CHIEDERE...NESSUNO ME LA REGALA?
VABE'...INSOMMA...DOMANDARE E' LECITO...RISPONDERE E' CORTESIA GIUSTO????
A PARTE GLI SKERSI......SINCERAMENTE SONO UN PO PREOCCUPATA PERKE' LA MIA MACCHINA FOTOGRAFICA COL RULLINO E' UN PO GRANDINA E FACCIO FATICA A NASCONDERLA BENE.......
QUALCUNO DI VOI E' GIA' STATO ALL'OLIMPICO E SA CHE TIPO DI CONTROLLI CI SONO???
GRAZIE E BUONA SERATA!
BACIIIIIIIIII

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

I'm going to tell you...

Post n°8 pubblicato il 26 Luglio 2006 da samanta20

"There's more to life than fame and fortune. Something deeper more profound…" (Madonna)

E' con queste parole che Madonna ha voluto iniziare I'm Going To Tell You A Secret, il film documentario realizzato dal regista Jonas Akerlund (Prodiy, U2, Moby ecc…) durante il re-Invention Tour del 2004. Un tour faraonico che non fece tappa in Italia, ma che ora è possibile vedere grazie a un Dvd davvero suggestivo. Girato sia on-stage e off-stage, il reportage alza il sipario sulla vita privata e professionale dell'ultima vera diva del music-biz.

Madge si è lasciata immortalare durante la fase di lavorazione del tour: ci sono i provini dei ballerini, la disperazione degli esclusi e la gioia incontenibile dei prescelti, il sudore di tutti nella sala prove, le sessioni in studio con il ragazzo che di lì a poco sarebbe diventato il produttore del best-seller Confessions On A Dance Floor (Stewart Price), l'intimità del camerino della star, gli abiti di scena, le prove con i musicisti, il coro capitanato da una fuoriclasse del soul che risponde al nome di Seidah Garrett (Michael Jackson, Quincy Jones, Brad New Havies), i lunghissimi minuti che precedono lo spettacolo, il cast raccolto nella preghiera prima del debutto, l gioie, i dolori e, manna per i più curiosi (!), gli ospiti illustri del blindatissimo backstage.

Akerlund, un visionario, ha scelto un montaggio che restituisce pari dignità a ciò che avviene prima e dopo l'accensione dei riflettori: il sudore, la fatica e il duro lavoro da una parte, e dall'altra l'ovazione del pubblico che vive la magia del concerto e si stupisce dinnanzi a invenzioni - e illusioni - sceniche che hanno del miracoloso.
Madonna vive ogni minuto intensamente, e con estrema naturalezza. La sua vita privata, il coinvolgimento mistico-religioso con la Cabala, il rapporto complesso con il marito Guy Ritchie, quello sereno con i figli Rocco e Lourdes, le amicizie strette strada facendo con i collaboratori di turno, l'affetto dell'anziano papà - un signore di campagna ancora capace di lasciare casa per assistere alle sue esibizioni della figlia - lo yoga, e persino l'empatia con l'assistente personale, sembrano alimentare quell'energia incredibile che illumina Madonna sul palco. La cantante e attrice americana ha il controllo della propria vita e, tra le righe di I'm Going To Tell You A Secret, si legge proprio questo.

A quasi 48 anni Mrs. Ritchie è ancora capace di stupire. Ogni suo look, ogni trasformazione, ogni provocazione, serve a comunicare con il mondo, un mondo diviso in fan e detrattori. Il contrasto tra edonismo d'Occidente e conflitti in Oriente sulle note di American Life, la rivisitazione barocca di una moda che sembrava superata (Vogue), il culto dell'effimero nelle rappresentazioni di Music o Holiday, l'invito alla fratellanza e alla pace promosso con la cover di Imagine: così si esprime Madonna.

"Ho avuto così tante vite da quando ero bambina che ho capito quante volte sono morta…". In Nobody Knows, una delle tracce più riuscite di American Life, frutto del sodalizio artistico, oggi archiviato, con il produttore francese Mirways, c'è uno dei segreti di Madge. Altri sono svelati nel documentario, e altri ancora rimarranno tali. Forse per sempre. In attesa che Madonna infuochi lo Stadio Olimpico di Roma in occasione dell'unica data italiana del nuovo Confession Tour 2006, val la pena guardare I'm Going To Tell You A Secret. Tutto d'un fiato.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

MADDY VUOLE ADOTTARE

Post n°7 pubblicato il 20 Luglio 2006 da samanta20

Eh già sembra proprio che ora la REGINA voglia adottare un bambino, la notizia arriva dal papà di Guy il quale ha affermato che:
 "DOPO UN PERIODO DI CRISI ORA E TUTTO OK, GUY E PIU TRANQUILLO E HA ACCETTATO I CONTINUI IMPEGNI DELLA MOGLIE E SONO PRONTI ANKE AD ADOTTARE UN BAMBINO" .
Bhè un'altro bambino abbandonato che presto sarà ripagato di questa ingiustizia! BRAVI Maddy & Guy
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post n°6 pubblicato il 10 Luglio 2006 da samanta20
Foto di samanta20
UN SOGNO????
NO LA REALTA!!!!!!
GRANDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post n°5 pubblicato il 04 Luglio 2006 da samanta20
Foto di samanta20
STASERA NON CE N'E!!!! VINCIAMO NOI!!!

FORZA RAGAZZI FORZA!!!!

Io guarderò la partita a Stella al pepe verde insieme a tutti i miei amici nonchè amici di LUCA (TONI)....vai Luca, STELLA è con te!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 4

Post n°4 pubblicato il 28 Giugno 2006 da samanta20

I'm Going To Tell You A Secret

Arriva direttamente al top della classifica degli album più venduti in Italia il CD+DVD di Madonna, "I'm Going To Tell You A Secret".

Buone nuove per la Regina del Pop in terra italica, ma le cose nella sua patria adottiva non vanno così alla grande. La prima tappa del Confessions Tour in UK - al Millenium Stadium di Cardiff - non è ancora sold-out. Pare infatti che i fan inglesi siano frenati dal costo veramente proibitivo dei ticket per l'evento, che si aggirano tra 100 e 150 sterline. Nel frattempo il BelPaese la adora e si prepara al megaconcerto di Roma del 6 agosto con quest'ultimo lavoro contenente una selezione di tredici brani registrati dal vivo durante la tournée del 2004 (tra cui la cover di "Imagine" di John Lennon) e il provocatorio documentario "I'm Going To Tell You A Secret" filmato nel corso del Reinvention Tour, che mostra una Madge intima e inedita.

Un cofanetto da non perdere per i fan!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Confessions Tour

Post n°3 pubblicato il 08 Giugno 2006 da samanta20
Foto di samanta20

MAMMA MIA QUANDO ARRIVA IL 6 AGOSTO???? NON VEDO L'ORA!!!!!
Il brutto è che su internet girano già un sacco di video e audio con le anticipazioni del tour ma sto cercando di non famri prendere dalla tentazione (anke se è moooooolto forte) perkè mi rovinerei la sorpresa....già ho visto qualche immagine qua e là ke forse era meglio non vedere...cmq va bene così, l'importante è ke sono riuscita a prendere il biglietto....vi allego l'iimagine fatta dal sito "Madonna Tribbe", "Tribers Locator" dove sono scritti i nomi dei tribers sulla piantina dello stadio! C'è anke il mio "samanta80"

CIAOOOOOOOO

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

MADONNA REMIXED

Post n°2 pubblicato il 07 Giugno 2006 da samanta20
Foto di samanta20

Questa estate uscirà un paritocolare Remix di "Erotica", uno dei brani più controversi della Regina del Pop uscito nel 1992 segnando uno degli scandali più accesi della sua carriera, soprattuto a causa del video abbastanza esplicito.
Non so voi....ma io non vedo l'ora di sentirlo!!!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

si.potrebbe.fareAbbestieraounfathidolcetto30gaers141lgpompili18Marco_Alkasamanta20lelo.75aurorabolandriniTry.LifeYayaShineTokkiazzurridgl14alexx.76Drift86
 

Ultimi commenti

myotenotomy, maleficial, buy levitra herpetism,...
Inviato da: lottersh
il 25/03/2009 alle 05:59
 
yaguarundi, nightshade, buy levitra online us...
Inviato da: ctthsoe
il 25/03/2009 alle 05:30
 
Ma ciaooooooo.... si hai ragione, questo blog sa un po di...
Inviato da: samanta20
il 17/09/2007 alle 10:49
 
MA CIAO SAMY!!!E' DA 1 VITA KE NON TI LEGGEVOOO! X...
Inviato da: medeamystica
il 28/07/2007 alle 02:22
 
prego... :))....
Inviato da: ilcontemascetti0
il 21/07/2007 alle 08:25
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom