Creato da MI_6 il 27/10/2008
di tutto e di più, pensieri e ogni altra cosa penso e la metto

FACEBOOK

 
 

Ora esatta, si spera!


I made this widget at MyFlashFetish.com.

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Tag

 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

Ultimi commenti

Francesca sei sempre li nel mio cuore, ti sto...
Inviato da: MI_6
il 29/10/2013 alle 07:04
 
bentornato ^____^
Inviato da: graffio_di_tigre.it
il 23/06/2010 alle 20:58
 
Da parte mia,nessun problema. Ciao Fabio
Inviato da: fabionomade
il 23/06/2010 alle 18:40
 
Grazie ^___^
Inviato da: graffio_di_tigre.it
il 08/03/2010 alle 09:10
 
...buona notte e buon inizio settimana un bacio Ginevra....
Inviato da: ginevra1154
il 31/01/2010 alle 23:20
 
 
 

 

 

Ora sei Libertà

Post n°278 pubblicato il 01 Gennaio 2011 da MI_6

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 
 
 

Immagine

Post n°274 pubblicato il 26 Luglio 2010 da MI_6
Foto di MI_6

Portiamo avanti la lotta contro questo immane disastro!http://www.flickr.com/photos/greenpeaceuk/4752118678/in/set-72157623796911855/

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Cloud number 9

Post n°273 pubblicato il 21 Luglio 2010 da MI_6

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Goodbye my lover

Post n°272 pubblicato il 18 Luglio 2010 da MI_6

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Lavatrice

Post n°271 pubblicato il 11 Luglio 2010 da MI_6

In una lavatrice una mutanda all'altra: "Oh, come sei abbronzata! Sei andata al mare? E l'altra: "No, ho avuto una giornata di...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 
 
 
 
 

Dal 18 Giugno i rifiuti elettronici (RAEE) li ritirano chi vende

Post n°265 pubblicato il 24 Giugno 2010 da MI_6

Da oggi i rifiuti Raee si ritirano in negozioLa consegna gratuita dei rifiuti hi-tech sbarca nei punti venditaDa oggi cambia cambiano le regole per lo smaltimento dei rifiuti Raee (rifiuti elettrici ed elettronici): il decreto ministeriale, il numero 65 del 2010,impone che smartphone, cellulari, computer, televisioni, lettori Mp3 e fotocamere (elettrodomestici compresi) non funzionanti siano ritirati gratuitamente dai punti vendita secondo la formula dell’uno contro uno. A 30 mesi dall’avvio del Sistema Nazionale di gestione dei RAEE il provvedimento attua semplificazioni per i negozi, introduce vantaggi per i consumatori e consente potenzialità di crescita e di sviluppo della raccolta di RAEE in Italia. Il Decreto RAEE, pubblicato il 29 luglio 2005, entrato in vigore il 13 agosto 2005 e diventato attuativo nel novembre 2007, oltre a sancire la raccolta differenziata di tutte le tipologie di Raee (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), ha introdotto anche il principio del ritiro “uno contro uno”, oggi diventato finalmente realtà con il Decreto n.65 dell’8 Marzo 2010, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.102 del 4 maggio ed in edicola oggi. Secondo tale principio, in occasione di un nuovo acquisto di un’apparecchiatura elettrica od elettronica destinata ad un nucleo domestico, il distributore avrà l’obbligo di ritirare gratuitamente l’apparecchiatura a fine vita – purché sia equivalente alla prima – e di predisporne il trasporto presso i centri di raccolta autorizzati. Dal 19 i distributori avranno 30 giorni per iscriversi nell’apposita sezione dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali ed organizzare il ritiro; dal 18 giugno il consumatore potrà quindi conferire gratuitamente il vecchio apparecchio elettronico anche presso il punto di vendita (o al momento della consegna a domicilio), a fronte dell’acquisto di un nuovo analogo prodotto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SCUSE

Post n°264 pubblicato il 23 Giugno 2010 da MI_6

Sono stato impegnatissimo e anche di più, mi scuso con chi avevo creato una amicizia online.Da oggi sarò più presente per voi se mi vorrete ancora come amico.SalutiLuca

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 
 
 
 
« Precedenti Successivi »