Creato da noremorenorimpianti il 22/04/2010
La vita nel tempo....

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

Be_RebornmanichiusenoremorenorimpiantiUnOrchestraleOdile_Genetkremuzioandrea7770elio.vignettamelo511psicologiaforenseLa_porta_del_cuore1Biosbiosalfredomaria1940webantmy_moon
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

T.O.M »

T.O.M

Post n°1 pubblicato il 22 Aprile 2010 da noremorenorimpianti

T.O.M (Time Of Meditation)

2007

Dopo incessanti molteplici sms ecco che tutto ad un tratto sul quadrande del cell non appare nessun messaggio...Oddio pensa lei, che gli sia successo qualcosa sul lavoro visto che poteva essere pericoloso. Si era fatta dare anche il numero cell dell'amico in caso non lo sentisse piu' e gli capitasse un incidente e non potesse venire a sapere...

Stava partendo per Majorca e per tutto il periodo del transfer lei aveva aspettato un suo sms...non si osava contattarlo perche' sapeva che sarebbe stato a casa e non voleva causare problemi...

I minuti, le ore ore passavano e non succedeva niente...Morendo dentro per la paura di averlo perso in qualche modo, le invio' un messaggio per chiedergli se era ok. Per tutta risposta si vide a ricevere un sms "ma sei ancora qua??? credevo che fossi partita!!!"

Proprio la risposta che si aspettava!? Chiedendosi che cosa stava succedendo come un'automa seguí tutta la procedura per l'imbarco, poi proprio prima di salire ricevette la notizia "qui e' successo un casino poi ti spiego, fai un buon viaggio, divertiti!"

Come se lei avesse potuto divertirsi senza di lui...con il pensiero che forse non si sarebbero potuti sentire spesso come prima...ma si consolava con il sapere che fra una decina di giorni si sarebbero visti e lui sarebbe venuto a prenderla all'arrivo...

In seguito le spiego' perché in casa era successo il finimondo secondo quello che diceva: lui aveva imprestato il telefono a sua figlia e in quel momento aveva ricevuto un messaggio un pó "hot" ed allora era successo il pandemonio!

Lei non si ricordava di certo di avergli spedito una cosa simile e ne ebbe la conferma nel controllare i messaggi salvati...e poi che cos'era quell'augurio di buon viaggio a Malaga? (lei andava a Majorca) e l'avvertimento di non bere troppa birra?(quando mai lei aveva bevuto birra?)

Ora lei sa che il senso di colpa che ebbe quando lui gli fece credere di essere lei a disturbare la "quiete" non era giustificato...

Non era lei il mittente di quel sms focoso ma bensí una dei suoi contatti acquisiti tramite i vari siti di incontri oppure ancor meglio la bionda incontrata al Museo Egizio che gli aveva fatto sentire un "fremito" quando si strinsero la mano e lui gli raccontava la trama di Sinuhe l'egiziano...

Confidenze da lui fattele come un vecchio amico, un gentile compagno per un percoso sconosciuto dal tempo indeterminato...uno scambio di idee, sensazioni, pensieri davanti a un bicchiere di acqua/vino e un pasto condiviso nella piazza di un luogo a lui molto ben conosciuto...

Ora lei si domanda se le porta tutte li oppure ha vari posti a seconda delle persone oppure, sapendolo meschino e avaro, forse non ha neanche il "buon gusto" di concedere almeno questo a tutte quelle che potenzialmente incontra. Ormai non importa piú...ma allora importava e tanto...

Lei ritorna con la mente a tutte quelle piccole cose che sapeva non erano corrette e quei comportamenti di lui che sebravano strani che avvenissero ma che lei non aveva la forza di fare in modo che tutto finisse.  Come chi, per spegnere la fiamma ci soffia sopra ma al contrario di estinguersi la fiamma si rigenera... lei ad ogni segno di stranezza ci soffiava sopra l'aria della giustificazione oppure chiudeva gli occhi mentre il cuore le si stringeva in una morsa...

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog