Anno Domini 1386

A volte i libri non raccontano la Verita'...

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

 

...SORRIDI...

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: fico_vintage
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Etą: 52
Prov: GE
 

COOOOOCCODEEEEEE !!!

 

ULTIMI COMMENTI

Impegnatevi di pił con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 05/10/2020 alle 17:16
 
Tanti auguri di Buon Natale
Inviato da: elyrav
il 24/12/2019 alle 08:49
 
auguri
Inviato da: elyrav
il 02/01/2019 alle 08:02
 
tanti auguri :)
Inviato da: elyrav
il 24/12/2018 alle 08:50
 
Eccomi qui giunta ad augurarti con tutto il mio cuore delle...
Inviato da: molto.personale
il 20/12/2018 alle 10:02
 
 
 

didascalia

 

FICHISSIMO!!!

Fichissimo!!!_mini

 

VERSO L'IGNOTO

Verso Ignoto

 
 

.-.

contatori
 

 

« ...Le Rovine infestate d......e nella Realta'.... »

...Il Vascello Fantasma...

Post n°24 pubblicato il 14 Gennaio 2013 da fico_vintage

...un lungo urlo accompagna il lancio di Sir Daniel...

La catapulta al Castello Pellegrino, dove Dan era salito per scappare

al crollo di quest' ultimo, ha fiondato fuori dalle Mura Dan...

Facendolo atterrare in una folta boscaglia...e dopo pochi passi sembra

di stare a Stoneange...( il sito Neolitico che si trova vicino ad

Amesbury nello Wiltshire in Inghilterra, circa 13 chilometri nord ovest

di Salisbury. E' composto da un insieme circolare di grosse pietre

erette una sull'altra, conosciute come megaliti...)

Ma qui non e' da solo, una grossa creatura si mette all'inseguimento di

Dan, che correndo a perdifiato si ritrova davanti ad un dirupo...

Sembra la fine...ma un' aiuto arriva dal cielo...un grosso Condor afferra

Dan e lo porta in salvo, lasciando precipitare questa sorta di dinosauro

giu' nel burrone...

Dopo un lungo volo Dan viene lasciato su un Vascello volante...e qui...

 

IL VASCELLO FANTASMA

 

Marinaio

"Capitano, ho ritenuto che fosse opportuno informarvi sulla presenza

di un clandestino a bordo. Ho detto agli uomini di perlustrare i ponti

e sbarazzarsene."

Capitano

"Bene, voglio quel cane rabbioso impiccato alla varea di pennone appeso

con le sue stesse budella!!!"

"E'davvero neccessario?!? Non potremmo dargli una bella strigliatina e

farlo scendere al prossimo Porto???"

" Ascoltami bene!!!Fra tutti gli Uomini imbarcati, non ce ne e' uno

che non farebbe passare sua Nonna sotto la Chiglia per le monete che

tiene fra i capelli...Niente rimbrotti!!! Portatemi quel terraiolo e gli

apriro' un nuovo foro...."

( VANIIII....indovinaaaaaaaaaa)

Intanto in fondo alla poppa del Vascello, Daniel si sofferma su un primo

Libro...(  ORCHIDEAAAAAAAA...)...

" Sembra che la maggior parte dei membri dell'equipaggio sia soggiogata

da un pugno di Ufficiali,senza i quali sarebbero Pulcini senza chioccia."

Inizia la ricerca della Runa Luna che e' posta in cima ad un albero, ma

per arrivarci Dan deve affrontare dei Pirati scheletrici. L'Ufficiale

con la giubba blu viene fatto fuori a colpi di Spadone, e di colpo tutti

i suoi sottoposti si polverizzano all'istante...Quindi ogni volta che

incontrano una ciurma di Marinai, Dan dovra'concentrarsi sugli Ufficiali,

perche' i marinai hanno la possibilita' di rigenerarsi...

Aperta la porta con la Runa Luna, Dan deve affrontare nuovi pirati,e il

solito Ufficiale...qui Dan recupera una Runa Stella...

Il percorso dei ponti e' disseminato di botole che si aprono e si

richiudono sotto i piedi...facendo cadere Dan sottocoperta...trovata

l'uscita Dan si ritrova sui ponti superiori. Posta la Runa Stella Dan

avanza... fino ad arrivare ai Cannoni che incessantemente sparano

Cannonate (e qui perde una vita )ma si deve recuperare la Runa Chaos...

Posta la Runa, e aprendo il cancello, Dan si ritrova a dover saltare e

rimbalzare su reti poste a scacchiera,saltare da rampe che si muovono

a mo' di altalena, e su delle Pale che si muovono in modo circolare...

E arrivando nelle vicinanze della Prua, dopo aver sconfitto un'altra

orda di Marinai, un nuovo Libro mette in guardia Fortesque...

" Il Capitano del Vascello Fantasma e' veramente un'osso duro !!!

Ti servira' qualcosa di piu' potente delle Armi che hai a disposizione

per gettarlo in mare...."

Non resta che cercare qualcosa tornando indietro. Saltando all'interno

di una specie di gabbia della tortura, Dan viene portato ad un livello

superiore, dove si trova il Calice delle Anime. Ma deve essere ancora

riempito da altri nemici...che si trovano proprio su questo livello,ma

anche sottocoperta...e tra Cannonate evitate, e nemici uccisi, ora il

Calice e' pieno..Facendo ritorno verso il Capitano, Dan trova una fonte

della Giovinezza per poter recuperare un po' di forze,il Calice che puo'

adesso cogliere e si precipita all'attacco del Capitano...

In una cassa Dan recupera un bastone, alla quale da' fuoco per poter

accendere le miccie di due Cannoni posti proprio verso il Capitano,che

pero' continua a muoversi da una parte all'altra del ponte di comando.

Quindi Dan deve muoversi alternatamente tra i due Cannoni, dare fuoco

alle polveri, e centrare il Capitano con delle Cannonate...

Cosa non facilitata anche dai pirati, che di tanto in tanto, richiamati

al comando dal Capitano, cercano di fermare Dan in tutti i modi...

E' solo l'ennesima Cannonata andata a segno mette fine al Capitano, e

i Pitati al suo comando si polverizzano all'istante...

Sir Daniel ha vinto...e mettendosi al timone del Vascello, punta verso

la scia Verde lasciata da Zarok...

STURNGUARD nel Salone degli Eroi fa' un dono a Daniel....

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: fico_vintage
Data di creazione: 17/08/2012
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2massimocoppacranbritcririnaldsurfinia60oranginellamarinovincenzo1958Pisty48lusimia2005elyravfico_vintagenuovocinevittoriaallegra.gioiaSONIA.DIAMANTE
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

KIYA & DANIEL

buono

 

SCUDO MEDIEVIL

Scudo Medievil

 

GRAVEYARD

 

MMMMMHHH

Mmmmhhh

 

 

S.D.F.M