Creato da MioDestino il 03/01/2008

___AprilatuaMente___

.....vivi, osserva, ascolta

 

« .... »

*

Post n°1762 pubblicato il 31 Maggio 2009 da MioDestino
 
Tag: .

Continuamente, nel corso dei secoli, è stato detto e ripetuto - tutte le persone religiose l'hanno detto:

"A questo mondo veniamo soli, e soli ce ne andiamo".

 Ogni unione è illusoria.

L'idea stessa di essere insieme a qualcuno è frutto del nostro essere soli, e la solitudine fa male.

Nella relazione vogliamo annegare la nostra solitudine. Ecco perché ci coinvolgiamo tanto nell'amore.

Cerca di capirlo: di solito pensi di esserti innamorato di una donna, o di esserti innamorata di un uomo perché l'altra è bella, perché l'altro è meraviglioso.

Non è vero.

La verità è esattamente l'opposto: ti sei innamorato perché non riesci a stare solo, l'innamoramento era inevitabile - in un modo o nell'altro dovevi evitare te stesso.

E ci sono persone che non s'innamorano di uomini o donne - s'innamorano del denaro. Iniziano a giocare col denaro, oppure col potere, e diventano uomini politici. Anche questo è un modo di evitare la propria solitudine.

Se osservi un uomo - se osservi te stesso profondamente - rimarrai sorpreso: tutte le vostre attività possono essere ridotte a un'unica fonte.

La motivazione all'origine del vostro agire è questa: avete paura della vostra solitudine.

 Ogni altra cosa è solo una scusa.

 La causa reale è che vi sentite estremamente soli.

(Osho Take it Easy, Volume 2 Chapter 1)

.


 
 
 
Vai alla Home Page del blog

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

V

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I MIEI LINK PREFERITI

 

 

 

I am a
Lily

What Flower
Are You?

 
Citazioni nei Blog Amici: 67