Musicaviva

la musica...la mia vita

 
Get the Aquarium Clock widget and many other great free widgets at Widgetbox!
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

bimbaromina73MUSICANTE63ariete65Todolcepassione741974enyaferraraadasparnaccirestainaskoltopippiolino1LUNA76Canna.marsicoMaryyapina.testamikimarchionnabriciola1963black.angel.now
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

... Ricominciare...

Post n°92 pubblicato il 09 Agosto 2009 da leoguitar62

Se sei stanco e la strada ti sembra lunga,
se ti accorgi che hai sbagliato strada,
...Non lasciarti portare dai giorni e dai tempi,

Ricomincia.

Se la vita ti sembra troppo assurda,
Se sei deluso da troppe cose e da troppe persone
...Non cercare di capire il perché,

Ricomincia.

Se hai provato ad amare ed essere utile,
Se hai conosciuto la povertà dei tuoi limiti,
...Non lasciar là un impegno assolto a metà,


Ricomincia.

Se gli altri ti guardano con rimprovero,
Se sono delusi di te, irritati,
...Non ribellarti, non domandar loro nulla,

Ricomincia.

Perché l'albero germoglia di nuovo dimenticando l'inverno,
Il ramo fiorisce senza domandare perché,
E l'uccello fa il suo nido senza pensare all'autunno,

Perché la vita è speranza e sempre

Ricomincia...


 
 
 

...tieni stretto...

Post n°91 pubblicato il 14 Luglio 2009 da leoguitar62

 

Tieni stretto ciò che è buono,
anche se è un pugno di terra.
Tieni stretto ciò in cui credi,
anche se è un albero solitario.
Tieni stretto ciò che devi fare,
anche se è molto lontano da qui.
Tieni stretta la vita,
anche se è più facile lasciarsi andare.
Tieni stretta la mia mano,
anche quando mi sono allontanato da te.



 
 
 

... frammenti di luce ...

Post n°90 pubblicato il 12 Luglio 2009 da leoguitar62


Come un viandante ho percorso aspri sentieri,
per abbeverare la mia anima alla fonte della speranza,
senza mai allentare il freno ai miei instancabili passi.
E un vento gitano soffiava... soffiava forte...
L'eco dei miei lamenti si disperdeva
invano in un buio senza tempo...
Ho chiesto più volte alla luna di non lasciarmi solo.
Sulle pagine dei pensieri miei ho scritto ogni giorno
le mie fobie, le mie incertezze e le mie emozioni.
Ho incontrato spesso il dolore: era sordo...era bieco...
e impietoso m'ha invaso gli arcani spazi dell'anima.
Ho incontrato l'amicizia con l'alibi del sorriso,
ma in quella suadente apparenza celava solo ipocrisia.
Ho incontrato labili amori, un effimero abbaglio:
ho dischiuso gli occhi e intorno a me
c'era un camino già spento.
Ho incontrato la solitudine e subito l'ho abbracciata:
mi ha condotto per mano in cerca di frammenti di luce.
Ho intravisto in quei foschi sentieri,
ove non filtra mai il sole,
una parvenza di luce, come un lontano miraggio.
Ho pensato: forse domani...
forse domani... sorriderà anche a me.
E ho continuato a seguire i miei passi,
per dirigermi lontano... all'orizzonte,
e respirare finalmente frammenti di luce.


 
 
 

... dammi la tua mano...

Post n°89 pubblicato il 11 Luglio 2009 da leoguitar62

 

Dammi la tua mano,
la intreccerò con la mia,
l'accompagnerò fuori da questa confusione,
confusione di pensieri,
confusione di parole,
confusione di gente che non sa cosa vuole,
ma parla, parla
pur di farsi sentire
pur di dire
"ehi ci sono anch'io... ascoltatemi!!

Dammi la tua mano,
insieme andremo dove esistono persone
che hanno il loro cuore aperto al mondo
aperto ai veri sentimenti,
sentimenti che vanno oltre l'egoismo
oltre l'amore per un uomo
oltre l'amore per una donna

Dammi la tua mano,
e i nostri occhi vedranno al di là
del superficiale,
capiranno che basta poco
un sorriso,
una carezza,
per rendere felici
chi nella vita si sente diverso.
Ma il loro "essere diversi"
ci aiuterà a capire
che l'amore non ha barriere,
l'altruismo non ha confini

Dammi la tua mano
ed insieme cercheremo altre mani
insieme diventeremo forti
e sconfiggeremo l'indifferenza...

 
 
 

... tutte le volte ...

Post n°88 pubblicato il 10 Luglio 2009 da leoguitar62

 

Tutte le volte

Restano incollate alle labbra del cuore
parole senza suono
un sentimento muto che lentamente
si disperde nel vento
e non so più tenerlo con me
come di pietra... immobile

Le lacrime
il tremolio della voce
camuffare
una scusa per continuare a tacere
Sorriso forzato
grottesco sforzo di dire non è nulla.

Tutte le volte

Grandezza infinita dell'amore
che bussa sempre ai miei occhi chiedendomi
sognami ancora...
trovami e lasciati trovare
nella bellezza di un gesto per caso
nel sorriso silenzioso di un volto sconosciuto
nell'inchiostro che tinge la tua anima
in un mistero che si svela vivendolo...

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: leoguitar62
Data di creazione: 29/04/2009
 

 

Glitter Grafici

 

Glitter Grafici

 

Glitter Grafici

 

Glitter Grafici

 

Glitter Grafici

 

 

 

 

 

 

GRAZIE PROFUMO

 

 

 

GRAZIE PROFUMO

 

 

 

Grazie Stupenda per il pensiero

 
Get the NeoCounter widget and many other great free widgets at Widgetbox!