Creato da karolina_bees il 14/02/2010

ROMANIA IL MIO PAESE

COME UN VIAGGIO DA IERI AD OGGI... STORIA TRA FANTASTICO E REALTA'

 

« SorridiTuristi per caso... raga... »

Una realta rumena/romena.....dolorosa..

Post n°28 pubblicato il 02 Maggio 2010 da karolina_bees

.

In Romania 350.000 bambini senza genitori

di Gabriela Pentelescu
NAPOLI - La sorte dei bambini romeni, orfani dell’emigrazione, è diventata ormai un fenomeno sociale, con implicazioni psicologiche profonde. Circa 350 mila sono i figli che si trovano ad affrontare il dramma della lontananza e più di un terzo di essi vivono addirittura senza entrambi i genitori. Questi sono gli ultimi dati pubblicati nei giorni scorsi in Romania in seguito ad una ricerca realizzata per l’Unicef dall’Istituto Gallup, nel periodo aprile - ottobre 2007. La cifra è quattro volte più alta di quella ufficiale fornita dalle amministrazioni locali per le quali soltanto 85 mila sono i minorenni che hanno i genitori all’estero.

La differenza potrebbe essere una conseguenza del fatto che i genitori non hanno dichiarato ai servizi sociali dei comuni di residenza l’intenzione di lasciare il paese informando nello stesso tempo le autorità sull’identità del tutore scelto per l’affidamento temporaneo dei minori. Spesso essi, infatti, ignorano un’ordinanza emanata nel 2006 secondo cui la firma del contratto all’estero è vincolata ad una tale dichiarazione da parte del lavoratore. La ricerca sociologica dimostra che soltanto il 7% dei genitori hanno informato le autorità per quello che riguarda la loro intenzione di emigrare e la situazione dei figli rimasti a casa.

Inoltre, nel 45% dei casi la separazione dai figli non ha condizionato la scelta di trasferirsi all’estero per il lavoro. Si stima che circa quattro milioni di romeni lavorerebbero all’estero, in particolare in Spagna, Italia, Irlanda e Germania. Molti, quando hanno i documenti, un reddito sufficiente ed un alloggio si fanno raggiungere. Altri lavorano in nero ma mandano comunque a casa soldi e pacchi nel tentativo di sostituire cosi la loro assenza. Gli psicologi indicano i disturbi comportamentali di questi bambini: spesso in loro si avverte aggressività nel linguaggio, disinteresse per lo studio oppure stati di ansietà ed apatia.

La stesso studio dell’Unicef rileva che si attenua il rapporto diretto tra genitori e figli, a volte deteriorandosi, poiché spesso gli adulti non hanno la possibilità di ritornare di frequente nell’paese d’origine. La maggior parte di loro sono riusciti a tornare una sola volta a casa nell’ultimo anno, mentre il 32% non ha visto i figli nemmeno una volta nello stesso intervallo di tempo.

In questa situazione si trova anche Aneta, che soltanto una volta è riuscita rivedere i suoi due figli negli ultimi tre anni da quando vive a Napoli. Quando ha lasciato Bacau, nel nord della Romania, ha pensato che doveva lavorare sodo per qualche mese, massimo un anno, fare i soldi e poi tornare a casa, dove i suoi bambini erano rimasti con la nonna. “Quando sono arrivata, ero clandestina – confessa Aneta. Ho lavorato in nero come domestica e sempre con la paura di non essere espulsa. I soldi che sono riuscita racimolare sono pochissimi. In tre anni ho visto i miei figli soltanto una volta e ogni tanto sento che mi odiano, perché non ho rispettato nessuna delle promesse fatte. A scuola vanno male e con il figlio maggiore, che ha compiuto nel frattempo quattordici anni, le insegnanti hanno problemi con la condotta. Ma adesso ho deciso: a settembre, quando ricominceranno la scuola, tornerò definitivamente. Cercherò di mettere i cocci rotti insieme, ma non lo so… Quando ci penso che adesso arriva la nostra Pasqua ortodossa e loro saranno un’altra volta soli, sto malissimo. Ho inviato un pacco con regali per farmi perdonare, ma puoi mettere l’abbraccio di una madre con un uovo di cioccolato e un paio di scarpe nuove?”.

fonte web

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/MyCountryR/trackback.php?msg=8769417

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
daniele.it_2008
daniele.it_2008 il 02/05/10 alle 22:42 via WEB
Ciaooooooooo, tieni pure la libellula...Notteeee...^__^ Ricky
 
 
karolina_bees
karolina_bees il 02/05/10 alle 22:50 via WEB
Ciao e grazie *__^ dolce notte a te
 
RICKYDUE
RICKYDUE il 03/05/10 alle 00:49 via WEB
Di nulla!! Notteeeeeee!!! Daniel (Ricky)
 
biramar
biramar il 03/05/10 alle 14:11 via WEB
buona giornata x un meraviglioso e dolce inizio di settimana bacioni tvb *_*Ale
 
biramar
biramar il 04/05/10 alle 09:18 via WEB
buona giornata un abbraccio con affetto bacioni tvb *_*/Ale
 
biramar
biramar il 05/05/10 alle 11:07 via WEB
una felice giornata un abbraccio bacioni tvb*_*Ale
 
aquilasolitariadgl
aquilasolitariadgl il 06/05/10 alle 20:50 via WEB
ok brava sono convito che hai la tua forza ciao buona serata
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

FACEBOOK

 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

.

.

.

Dono di Diana

.

 

Dono di BHeart

.

 

I doni di Ale

.

.

.

.

..

TVB Ale,

grazie per la tua costante

presenza

,

.

.

 

 

Doni di Ale

.

.

.

.

.

.

.

.

,

.