Blog
Un blog creato da living_art il 28/12/2006

LA MIA MOLESKINE®

Le emozioni, le riflessioni e i piaceri della vita, per chi vuole assaporarla appieno, mantenendo comunque una soave leggerezza

 
 

INTRO

Dare spazio alla riflessione, alla giusta lentezza in un mondo che non ti dà tempo, ritrovare il piacere anche un pò infantile del foglio bianco su cui scrivere parole in libertà, scarabocchiare, incollare fiori e fotografie, affinché aprendo queste pagine si possa riassaporare profumi e ricordi dei giorni di vacanza.

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

 

Open House Milano

Post n°604 pubblicato il 08 Maggio 2022 da living_art
 
Foto di living_art

Stupendi esempi di architetture, anche di spazi espositivi, da vedere in città il prossimo weekend, 14-15 maggio, su prenotazione Open House Milano https://openhousemilano.org/programma

 
 
 

GIANNI GANGAI da MARGHERITA HENZEL

Post n°603 pubblicato il 29 Gennaio 2022 da living_art
 
Tag: Arte
Foto di living_art

In dialogo con la ricerca di complementi e arredi di questo spazio, una serie di grafiche che prende origine da citazioni della controcultura americana elevate a slogan poetici e una relativa selezione musicale rigorosamente sixty's. Conoscendo l'artista che sa creare ambientazioni e atmosfere in locali ed inserire le proprie opere in luoghi (ho scoperto angoli della vecchia Milano che non conoscevo), oggi pomeriggio dalle 15.30 alle 19.30 consiglio una visita da Margherita Helzel, via Tadino 30, e per entrare nel mood della giornata Gianni propone questa canzone https://youtu.be/DrZnQ1ouUvo
Buon weekend

 
 
 

Dettagli

Foto di living_art

Stamattina al risveglio un fascio di luce ha colpito un dettaglio della camicia con spruzzi di colore. Voglio che la mia vita continui ad essere così, all'alba di questo nuovo giorno, che abbia la sicurezza classica della professionalità e della ricerca con i guizzi esplosivi dei colori dell'arte, traboccanti di vita. Ho voluto abbinargli un quadro di Domenico Gnoli che ho visto recentemente alla Fondazione Prada, perché questi dettagli danno risalto all'unicità delle nostre personalità e sono fiero e grato di vivere questo mondo dell'arte, nel mio piccolo rendendo un pò più semplice che questi guizzi di colore vengano alla luce. Auguri di Buon 2022, che possa essere autentico e di piena espressione di ciò che siete!

 
 
 

A Palazzo Reale il Realismo Magico, la realtà quotidiana dipinta di mistero

Post n°601 pubblicato il 19 Ottobre 2021 da living_art
 
Tag: Arte
Foto di living_art

Al Palazzo Reale di Milano in corso una retrospettiva sul Realismo Magico, un movimento artistico o meglio un modo di interpretare la realtà quotidiana nella pittura di inizio Novecento. 

Nel percorso espositivo viene ripercorsa l'evoluzione del movimento, dagli anni '10 agli anni '30, portandone i principali interpreti Felice Casorati, Cagnaccio di San Pietro e Antonio Donghi, senza trascurare importanti nomi come Giorgio De Chirico, Mario Sironi, Carlo Carrà, Gino Severini, Mario Tozzi ed altri autori che hanno aderito solo temporaneamente alle idee del gruppo. 

In particolare, il termine Realismo Magico proviene dalla definizione che un critico tedesco, Franz Rohe, nel 1925 fa di questo movimento, poi codificata da Massimo Bontempelli nel 1927, non tanto come corrente pittorica, quanto come modo di percepire la realtà, in antagonismo con la dinamicità Futurista e delle nuove avanguardie e le loro tensioni deformanti, puntando ad un "ritorno all'ordine" antimodernista denso di classicità, con scene prese dal quotidiano in cui i protagonisti appaiono cristallizzati in un momento, in pose ed espressioni solide, quasi statuarie. Uscendo dalla mostra a me è rimasta impressa la sensazione legata a questi visi da cui difficilmente trasparivano emozioni di gioia, come fotografie che congelano una quotidianità avvolta di mistero. 

REALISMO MAGICO

Palazzo Reale 

19 Ottobre 2021 - 27 Febbraio 2022

Orari: 

Martedì, Mercoledì, Venerdì, Sabato e Domenica 10 - 19.30 Giovedi 10 - 22.30

 
 
 

The Shining Land per Inmagimondo a Lecco

Post n°600 pubblicato il 19 Settembre 2021 da living_art
 
Foto di living_art

Mostra fotografica a Lecco fino al 3 ottobre all'interno della rassegna Inmagimondo con il reportage di Carlos Folgoso Sueiro alla scoperta di un paese in Siberia, dove in critiche condizionii climatiche (in inverno le temperature toccano i - 50 gradi) è stata costruita una città durante il periodo socialista, con lo scopo di sfruttare l'estrazione di diamanti.
Dopo la recente entrata nel mercato dei capitali della società che controlla l'estrazione delle miniere, ci potrebbero essere tagli di forza lavoro e maggiori difficoltà per l'equilibrio di questo fragile sistema. Un reportage stupendo quello di Carlo Folgoso Sueiro, per scoprire i paesaggi, le abitudini e la vita di questa città.

Buon wekeend, 
Living

 
 
 

PANORAMA - Procida by Italics

Post n°599 pubblicato il 03 Settembre 2021 da living_art
 
Tag: Arte
Foto di living_art

PANORAMA | Procida è il primo di una serie di appuntamenti espositivi che, sempre con il titolo di PANORAMA, ITALICS dedicherà periodicamente al racconto dialcuni borghi e località caratteristiche del paesaggio italiano. 
Con PANORAMA | Procida si apriranno le porte alla scoperta dell'isola, in dialogo con oltre cinquanta opere di scultura, pittura, video, performance e installazioni. 
Ci saranno venti siti espositivi diffusi sull'isola, tra architetture pubbliche e private, chiese, palazzi storici e aree popolari, con il centro nell'antico borgo fortificato di Terra Murata ed il suo Palazzo d'Avalos, un tempo cittadella carceraria.
Panorama è un progetto che, grazie allo sguardo di curatori e galleristi italiani, presenta l'Italia nel suo paesaggio fatto di case, chiese, strade, piazze e soprattutto di cittadini che la abitano e la rendono viva. 

 
 
 

Carte - Archivio storico delle filigrane

Post n°598 pubblicato il 13 Luglio 2021 da living_art
 

L'invenzione della carta si deve alla Cina e successivamente la lavorazione si sviluppa in Giappone. In Italia viene importata solo nel 1200 da parte degli arabi.

È interessante scoprire come le carte di qualità, dal medioevo ad oggi, hanno impresso un proprio logo, una propria filigrana sulla carta.

Ho trovato online questo link dove è possibile ricercare tra più di 130.000 filigrane attraverso un motore di ricerca:

https://www.wasserzeichen-online.de/wzis/suchergebnis.php

Buone ricerche, 

Living

 
 
 

Biennale Arte 2022 - Il Latte dei Sogni

Post n°597 pubblicato il 17 Giugno 2021 da living_art
 
Tag: Arte

Svelato il titolo della prossima  Biennale d'Arte di Venezia, la 59esima. Esposizione Internazionale d’Arte si intitolerà Il latte dei sogni, ispirata da un libro di Leonora Carrington. 


Spiega la curatrice, Cecilia Alemani: "L'artista surrealista descrive un mondo magico nel quale la vita è costantemente reinventata attraverso il prisma dell’immaginazione e nel quale è concesso cambiare, trasformarsi, diventare altri da sé. La mostra propone un viaggio immaginario attraverso le metamorfosi dei corpi e delle definizioni dell’umano."


"La mostra si concentra in particolare attorno a tre aree tematiche: la rappresentazione dei corpi e le loro metamorfosi; la relazione tra individui e tecnologie; i legami che si intrecciano tra i corpi e la Terra." 

 

In questa rassegna faremo un viaggio immaginario alla scoperta della vita e di cosa sia, scoprendo o riscoprendo l'umano e le sue relazioni con le altre forme viventi, cosa che permetterà di mettere in luce e porci domande sull'umano e sulle forme di vita, partendo dalle arti, passando attraverso la storia dei miti e ricerche scientifiche. 



 

 
 
 

Segreti dal paese di Alice

Post n°596 pubblicato il 29 Aprile 2021 da living_art
 

"Il segreto, Alice, è circondarsi di persone che ti facciano sorridere il cuore. È allora, solo allora che troverai il Paese delle Meraviglie..."(Cappellaio Matto)

 
 
 

Arte Natura Poesia in Vallassina

Post n°595 pubblicato il 21 Marzo 2021 da living_art
 
Tag: Arte
Foto di living_art

Corrado Binda ha concepito, per il gruppo social Living Art, questa mostra in uno spazio espositivo all'aperto come festa di benvenuto alle opere acquistate a un'asta benefica nel 2019.

Appena le misure di sicurezza lo hanno consentito, nell’estate del 2020, ha presentato l'esposizione al castagneto secolare di Rezzago, luogo caro della sua infanzia.

 "La mostra è stata specificamente pensata per essere realizzata all'aperto, sia per la difficoltà ad utilizzare spazi chiusi a causa della pandemia, sia e soprattutto perché l'idea fondante è quella di interagire con l'ambiente naturale, principale risorsa del territorio della Vallassina. Penso che l’arte abbia la capacità di fare da tramite e di creare un legante con la natura e con i paesi coinvolti" afferma Corrado Binda.

Quest'anno la rassegna viene presentata a Sormano, lungo il torrente del Corno che scorre vicino al centro abitato, abbinando alle opere alcuni testi poetici. I video realizzati sono presentati oggi 21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia, voluta dall'UNESCO per riconoscere l’espressione poetica quale strumento di dialogo e comprensione interculturale, veicolo di cultura e di memoria.

A questa iniziativa partecipano 5 allieve dell'Accademia di Brera iscritte al corso di Terapeutica Artistica tenuto da Laura Tonani: Laura Beleggia, attraverso un macramé, tipo di merletto realizzato intrecciando fili, rimanda al risveglio della natura in primavera in forma di nuove foglie che nascono da un ramo; Giulia Berettoni descrive il sentimento dell'amicizia attraverso piccole teche che raccolgono le ciocche di capelli di amiche e di compagne di studio, cristallizzandone l'unicità e il senso di meraviglia che la relazione porta con sé; Saba Najafi utilizza la tradizione della tessitura in un quadro, sovrapponendo all'immagine in carboncino di un tappeto una trama in fili rossi; Carla Paura, sembra ascoltare, attraverso la tecnica del collage, il dialogo tra due donne, i cui pensieri diventano leggeri e si espandono nello spazio prendendo forma di fiore. Laura Pezzoni amplifica il tema del ricamo, portandolo su dimensioni installative, sottolineando sia l'importanza del lavoro femminile sia, in questo contesto, il legame tra umanità e natura.A queste 5 artiste si abbina l’opera realizzata da Giulio Saverio Rossi, docente dell'Accademia di Belle Arti di Urbino, sempre connessa al tema della natura. L'artista ha realizzato un dipinto che ha il senso della fiaba, in cui 10000 traders corrono ai piedi dell'arcobaleno, una metafora che induce lo spettatore a ristabilire il contatto primigenio con la natura. Questo concetto è visualizzato da una folla che vuole raggiungere una pignatta piena d'oro posta al termine dell'arcobaleno. La pignatta è però posta ai piedi di un albero, ad individuare, come in una caccia al tesoro, il luogo dove è possibile scoprire la vera ricchezza.

Buona visione,

Living

 
 
 
Successivi »