Creato da fata_sorridente il 09/12/2007

ILove,IHate,ILive

la vita è un susseguirsi di nuove emozioni, di sentimenti in continuo mutamento.. ami, odi, piangi e ridi, ma una volta che il momento è passato non ne rimane che un ricordo..i colori sbiadiscono, le immagini si fanno meno nitide e pezzi salienti della nostra vita finiscono per divenire vaghi flash che appaiono a sorspresa in una mente ormai offuscata.. è per questo che scrivo.. scrivo per non dimenticare, per mantenere vividi nella memoria i miei ricordi.. scrivo perchè è l'unico modo per mantenere in vita ciò che per me è stato importante, ciò che mi ha portato ad esser quello che sono..

 

 

« elettrocardiogramma piatto...lost »

una persona speciale...

Post n°204 pubblicato il 07 Novembre 2011 da fata_sorridente

E sta sera ripenso al nostro incontro...

è stato così strano..

due anni ci avevano diviso...

due anni di messaggi, di e-mail di conversazioni che man mano sono andate formalizzandosi...

che poi lo sapevamo tutti e due... era una formalità obbligata ma il legame che ci ha uniti sin dal primo giorno non si è ma spezzato..

ed è bastato rivedersi... è bastato quell'attimo che ci ha riuniti per spazzare via l'eternità che ci ha divisi... e quei due anni sembravano non essere mai esistiti..

come due vecchi amici abbiamo incorciato gli sguardi e un fiume di parole  è uscito spontaneamente dalle mie e dalle tue labbra..

raccontarsi di noi, della passione che ci accomuna, di cosa è successo in questo abisso di tempo che ci ha divisi,  ridere, scherzare, [ricordare]....

come se fosse la cosa più normale al mondo...

SPONTANEITA'... massima spontaneità.. ecco cosa ci lega.. non aver bisogno di mascherarsi dietro frasi fatte, ma essere semplicemente se stessi... poter dire quello che ci passa per la testa, non preoccuparsi di come si appare perchè tanto ci intendiamo al volo, ci siamo visti dentro l'anima sin dal primo giorno... Lasciarsi andare, sentirsi capiti, ridere all'unisono e sentire quel legame crescere e saldarsi sempre più...

e mi basta questo...

non so se sia stato quello che si dice un colpo di fulmine, se sarebbe potuta nascere una stupenda storia d'amore o se il destino ci riservasse solo questa fantastica amicizia che siamo riusciti a portare avanti..

ma so che con te sto bene... riesco a sentirmi completamente a mio agio come poche altre volte mi sono sentita..

so che anche tu non dimentichi quello che abbiamo passato e condiviso insieme e questo mi riempie a sufficienza...

così quando ti sei presentato con la tua bella ragazza non ho saputo far altro che conoscerla con entusiasmo e meravigliarmi di quanto fantastica fosse...

e non lo so se mi pentirò mai di averti lasciato andare e di non aver preso più seriamente le tue promesse.... 

ma so che intanto mi basta vederti felice e sapere che esisti sempre nella mia vita, e che anch'io occupo un posto nella tua...

che sia amicizia, un amore che non ha trovato un terreno fertile in cui crescere e sbocciare o qualsiasi altra cosa so che non voglio perdere quel sentimento che ci unisce, perchè dal giorno che ci siamo conosciuti mi hai resa felice..

[grazie di tutto...]

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

[Ci vuole pazienza. Prima o poi passa il vento e si va. Si va nel verso giusto, che poi, forse, proprio quello sbagliato, chiss... S, prima o poi passa il vento, arriva un soffio e ti regala un po' di movimento.
Per me arrivato all'uscita di una di quelle mattinate tutte uguali. Ho scontrato una magia. E da quel giorno cambiato tutto. Perch, a volte, ti serve un passo falso per capire come si cammina e dopo prendi il via... Ti serve un inciampo, poi metti un piede dietro all'altro e non cadi, no, stavolta no, hai trovato equilibrio. Ed una gran conquista...] Giulia Carcasi-Ma le stelle quante sono?

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

SEMPLICI PAROLE CHE TOCCANO IL CUORE...

[Non si passa mai indenni attraverso l'ammissione del proprio dolore. Non si passa mai indenni attraverso i corridoi del proprio passato, delle scelte forzate, delle strade sbagliate, delle canzoni mai cantate, o – peggio – interrotte proprio quando sentivi che la tua voce avrebbe potuto tentare quella nota alta, irraggiungibile, estrema...]

 

[Tutti facciamo delle scelte. È che non ci stai a rischiare, non ci stai a perdere, tu. E per paura di cadere preferisci pensare che non sei capace...]

[E basta la sua voce per farmi realizzare che sono solo un pianeta che gira intorno a un sole più grande. Lei. ]

 

 

da Parlami d'Amore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

fatamariefisioterapista3arcobalenogrossetoclaudia.holagioxpitoclassnapolibingo45massimilianofarabbistrauss5caramellinachicchicca.dvflelaoolumartassialessandracestodeepheart4
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

VIDEO

 

.. GEMELLINE..

 

un regalo speciale da una grande amica

 

PREMI

 

 

 

 

 

piccoli premi che segnano le tappe di questo percorso..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom