Creato da ulissee01 il 20/08/2008

PRODOTTI ECOLOGICI

Detersivi e Cosmetici

 

 

ACIDO CITRICO

Post n°20 pubblicato il 13 Dicembre 2008 da ulissee01
Foto di ulissee01

L'acido citrico è utilissimo come:

  1. Ammorbidente per lavatrice
  2. Disincrostante per lavatrice
  3. Anticalcare per il bagno
  4. Brillantante per lavastoviglie

Preparando una soluzione al 10/15% (sciogliere 100/150 grammi di acido citrico in 1 litro di acqua) è possibile utilizzarla:
Su tutte le superfici lavabili: applicare una soluzione al 15% per eliminare le incrostazioni calcaree, lasciare agire qualche minuto quindi risciacquare.
In lavatrice si può usare l'acido citrico come disincrostante: ogni mese versare 1 litro di una soluzione al 15% direttamente nel cestello vuoto e avviare un programma ad alta temperatura.
In lavatrice come ammorbidente: versare 100 ml di una soluzione al 10% nella vaschetta dell'ammorbidente.
In lavastoviglie come brillantante: riempire la vaschetta del brillantante con una soluzione al 15% e regolare l'indicatore al massimo.

 
 
 

QUEST'INVERNO PUNTO SUL VERDE!

Post n°19 pubblicato il 30 Novembre 2008 da ulissee01
Foto di ulissee01

Arredano, rendono più accogliente la casa, purificano gli ambienti e stimolano perfino la creatività: la piante da interni sono davvero irrinunciabili.

BEAUCARNEA

Conosciuta anche come "mangiafumo", ha il fusto legnoso e foglie appuntite, che ricordano quelle di una palma.
INNAFFIATURE: ogni 20-25 giorni

POSIZIONE: alla luce, ma al riparo dai raggi diretti del sole

CONCIMAZIONE: una volta alla settimana con concime liquido

 
 
 

Post N° 18

Post n°18 pubblicato il 15 Novembre 2008 da ulissee01

La Ue limita i test sugli animali, vietato l'uso delle scimmie

Più limiti per i test sugli animali negli esperimenti scientifici, da usare solo nel caso di totale assenza di alternative e migliorando le procedure per ridurre i danni.
Ma anche divieto di utilizzare scimmie antropomorfe - scimpanzè, bonobo, gorilla e orango - nelle procedure scientifiche.

Unica eccezione prevista all’uso di questi primati «quando sia in gioco la sopravvivenza stessa della specie e di fronte a una malattia imprevista potenzialmente mortale o invalidante per gli esseri umani».

Sono le indicazioni contenute nella proposta presentata dalla Commissione europea per il benessere degli animali e per rafforzarne la tutela quando usati in laboratorio.

La proposta, inoltre, punta anche «a garantire all’industria parità di condizioni su tutto il territorio comunitario e a migliorare la qualità della ricerca condotta nell’Ue», si legge in una nota di Bruxelles in cui si sottolinea che «ogni anno nell’Unione vengono utilizzati a fini sperimentali circa 12 milioni di animali»

«È di cruciale importanza - ha detto il commissario europeo per l’ambiente, Stavros Dimas - mettere fine agli esperimenti sugli animali. La ricerca scientifica deve fare il possibile per trovare metodi alternativi e, in assenza di tali metodi, la situazione degli animali ancora impiegati per esperimenti deve essere migliorata». Con la proposta la Commissione vuole rafforzare la normativa comunitaria in vigore, in particolare richiedendo valutazioni etiche prima di autorizzare progetti in cui vengono impiegati animali e stabilendo requisiti minimi per la custodia degli animali e le cure offerte. Le norme dovranno essere applicate a tutti gli animali - vertebrati vivi nonchè alcune altre specie in grado di avvertire il dolore - utilizzati nella ricerca di base, nell’istruzione e nella formazione.

 
 
 

Post N° 17

Post n°17 pubblicato il 31 Ottobre 2008 da ulissee01

10 modi per rinforzare il tuo sistema immunitario!

Ti piacerebbe trovare un modo, quest’inverno, per rinforzare il tuo sistema immunitario in modo semplice per non ammalarti?
Il tempo cambia in autunno, il freddo comincia ad arrivare, e nasi colanti e starnuti cominciano a diventare un epidemia.
Intorno ad Halloween, la prima palla di neve si incrocia con l’abbuffata di dolci del 31 ottobre per lasciare la maggior parte di noi in balia di una successione di raffreddori ed influenza che non ci abbandona più per tutto l’inverno. E allora che ne diresti se scoprissi un modo semplice per rinforzare il tuo sistema immunitario per non ammalarti più? Le persone che adotteranno tre o più dei suggerimenti da questo elenco, e che li metterano in pratica, rinforzeranno sensibilmente il proprio sistema immunitario, aumentando la propria capacità di rimanere in salute durante la terrificante stagione dell’influenza e dei raffreddori, e tenendo alto il livello del loro benessere e della loro salute attraverso i mesi più grigi e tetri dell’anno!

E se ne trovassi 10 invece?

1. Bevi limoni.
Il limone è uno degli alimenti ideali per ristabilire l’equilibrio acido-alcalino. Bere spremute fresche di limone diluite in acqua, o in aggiunta al tè, come condimento sull’insalata, al posto dell’aceto,come ingrediente in cucina, aiuta a mantenere il “clima” interno del corpo ad un PH tale da aiutare lo sviluppo dei batteri utili invece che dei virus e dei batteri dannosi che prolificano in ambienti più acidi. Anche l’aceto di mele è un ottimo aiuto per aumentare l’alcalinità del tuo organismo, ma il gusto del limone è più piacevole!

2. Dai al tuo corpo una spinta con le erbe.
Esistono centinaia di integratori e di tinture madri a base di erbe che possono aiutare il tuo sistema immunitario durante l’inverno. Io raccomando gli olii essenziali, come un’eccellente risorsa per stimolare il sistema immunitario, e ogni forma di medicina naturale basate sulle piante, ma anche altri rimedi possono essere d’aiuto. Le erbe fresche e tutti i rimedi che si possono assumere attraverso l’alimentazione sono sempre preferibili agli integratori, dal momento che hanno una più alta efficacia, e il tuo corpo ne assorbe meglio i principi attivi.

3. Dormi una notte intera di buon sonno.
Ogni organismo è diverso: il tuo corpo potrebbe avere bisogno da un minimo di 6 ore ad un massimo di 10 per notte. Qualunque sia il tuo personale fabisogno, assecondalo! Il sonno è collegato all’equilibrio ormonale ( che include l’ormone della crescita, e quello dello stress, il cortisolo) , fa dimagrire, ragionare e pensare meglio, migliora l’umore, e rende la pelle più luminosa e piena di salute.

4. Mangia abbastanza proteine (meglio se vegetali!).
Le proteine sono i mattoni che mantengono corpo, mente, e sistema immunitario, in salute. Le diete povere di proteine tendono ad essere troppo ricche di carboidrati che vengono subito convertiti in glucosio, aumentando la glicemia nel sangue e sforzando il pancreas ed il sistema immunitario.

5. Bevi molta acqua.
Questo è un dato di fatto. La maggior parte dei malditesta insorge perchè, nonostante le numerose raccomandazioni, la gente ancora non beve abbastanza! Il mal di testa e la sete sono entrambi sintomi di disidratazione.

6.Bevi il caffè con moderazione.
Contrariamente a quanto affermano recenti studi, che li indicano come fonte di antiossidanti, il cioccolato ed il caffè sono i peggiori alimenti che puoi assumere per la tua salute e per il tuo sistema immunitario. La caffeina sottrae al tuo corpo minerali e vitamine, e ti disidrata. Se bevi caffè, assicurati di bere due bicchieri d’acqua in più per ogni tazzina di caffè bevuta.

7. Evita lo zucchero raffinato.
Se vuoi fare anche solo una cosa per il tuo sistema immunitario, comincia ed eliminare lo zucchero bianco, è il suggerimento più importante. Vedrai subito dei risultati nel tuo livello di energia, nel tuo peso, e nella tua capacità di ragionare più chiaramente, non avendo più questa dipendenza. Smetti di mangiare zucchero raffinato. Molti nutrizionisti olistici considerano lo zucchero una droga per il suo impatto sul corpo umano; ho conosciuto specialisti che raccomandavano di eliminare lo zucchero dalla dieta ancora prima di quanto raccomandassero di smettere di fumare. Zuccheri più salutari come il succo d’agave e di stevia esistono, mentre è bene evitare dolcificanti artificiali, sono più tossici dello zucchero bianco.

8. Fai incetta di frutta e verdura fresca.
Sono ricche di antiossidanti, vitamine e minerali, fibre ed enzimi. Il contenuto nutrizionale che ricevi dalla frutta e dalla verdura fresche è incomparabile. Molte vitamine, inclusa la vitamina C, sono antiossidanti e proteggono le cellule, incluse quelle del sistema immunitario, dai danni delle tossine presenti nell’ambiente. I vegetali scuri, come i broccoli e i cavoli, sono ricchi di flavonoidi, di polifenoli, e altri antiossidanti. La fonte perfetta di minerali sono le alghe, che vengono vendute essiccate, ma che si possono trovare anche grezze (essiccate a basse temperature in modo che mantengano la maggior parte dei minerali e delgi enzimi) nei negozi di prodotti naturali.

9. Passa un po’ di tempo al freddo.
Fai la lotta con le palle di neve ad esempio! Questo esercizio può aiutare la tua salute e il tuo benessere tramite il rilascio di endorfine. La maggior parte di noi passa il 90% della propria vita in ambienti chiusi, respirando aria filtrata e piena di germi delle altre persone, perciò io non trascurerei l’opportunità di passare del tempo all’aria aperta. Il tempo passato all’aperto e al freddo stimola anche la tiroide.

Infine...
Assicurati di avere del tempo per te stesso, passa un po’ di tempo con i tuoi amici, concediti un massaggio, o un bagno caldo, o un po’ esercizio fisico, quando ne senti il bisogno. Il nostro corpo estrinseca le nostre emozioni; se ti senti stressato ed ansioso, questi sentimenti si potrebbero manfestare con un mal di gola o con un raffreddore. Creati uno spazio tutto per te, un ambiente pieno di armonia, amore e gioia ( ad esempio, ringraziare pregare e benedire ciò che hai di bello e che ti circonda può aiutare). Fai attenzione ai primi accenni di mal di gola o di stanchezza prima che peggiorino. Penso che ogni tanto dovremmo fermarci e dedicarci al “giorno della salute mentale” per assicurarci che i nostri bisogni emozionali siano soddisfatti. Se sei felice, ti ammalerai meno facilmente!

10. Coltiva te stesso.

Dr. Daniele Aprile

www.psichesoma.com

 
 
 

Post N° 16

Post n°16 pubblicato il 24 Ottobre 2008 da ulissee01

Scarpe vegan e etiche in Campania

Anche in Italia, dalla Campania, le scarpe etiche, una produzione che rispetta i lavoratori, gli animali, l'ambiente.

COSA SONO
Sono le SCARPE NO LOGO prodotte in Portogallo e vendute in tutto il mondo che hanno una sola missione: PRENDERE A CALCI LA NIKE e tutte le multinazionali sportive che sfruttano i lavoratori ed inquinano l'ambiente. Invece che optare per il boicottaggio e le denunce contro lo sfruttamento degli operai nelle fabbriche asiatiche contro la NIKE, Kalle Lasn (il fondatore di AdBusters.org) ha deciso di produrre in modo corretto. Etico.

LA FABBRICA
Niente sfruttamento degli operai, niente delocalizzazioni selvagge. Una guerra ad armi più o meno pari, perchè Lasn rinuncia al profitto. La fabbrica si trova in una zona agricola del Portogallo, in cui si producono scarpe da 400 anni. Appartiene alla stessa famiglia da 3 generazioni ed è considerata un'azienda modello: macchinari nuovi e costantemente aggiornati, spazi ampi ed adeguatamente illuminati ed areati, un medico presente in azienda 2 volte a settimana al quale i dipendenti possono rivolgersi gratuitamente. Le condizioni di lavoro sono eque e gli stipendi arrivano a superare del 35% il minimo salariale previsto per legge; lo straordinario non è obbligatorio ed è ben retribuito. Gli operai sono tutti del posto, e la pausa pranzo è di un'ora e mezzo. Inoltre secondo il sindacato aziendale - e gli stessi lavoratori - nessuno è mai stato licenziato ingiustamente.

I MATERIALI
Le Blackspot V1 e V2 sono fatte di canapa naturale al 100%, lavorata con metodi come la macerazione ad acqua, che consentono di non utilizzare sostanze chimiche. La suola in gomma e le parti in VERA FINTA PELLE sono biodegradabili al 70%. La suola del nuovo modello V2 è costituita da copertoni riciclati. Il non-logo è disegnato a mano.

 
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

LINK UTILI

www.allegronatura.it (Detergenti Ecologici)

www.shoppiamo.it/prodottiecologici (Nuovo sito di ecommerce di prodotti ecologici in via di sviluppo)

Comprate solo prodotti approvati da Lav (Lega Anti Vivisezione) www.infolav.org

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fastcicciolrfrancescaeugeantoeleunamamma1giusymartoglioPablito_CEntina5nadiaf62mellaceantonio1Principio_Attivofandonioangeli_senza_alirobertobi64ferrariorettaantoniAuletta
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao! Quest'anno non riesco a partecipare. Ti auguro...
Inviato da: ellonatura
il 12/03/2010 alle 15:38
 
Buona Pasqua.Giusy Bobo e Zara
Inviato da: giusymartoglio
il 11/04/2009 alle 15:20
 
Clicca per i nostri bauauguri
Inviato da: giusymartoglio
il 23/12/2008 alle 14:20
 
Grazie Alex, troppo gentile.
Inviato da: ulissee01
il 01/12/2008 alle 09:16
 
ciao Ulisse...complimenti bel Blog anche il tuo! ce ne...
Inviato da: delfinomappano
il 01/12/2008 alle 01:26
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom