Creato da servadimaria8 il 19/06/2008

Tutti dalla Mamma!

E' un blog per chi ha tanto bisogno della Madonna e di amici che credono in Lei...tutti insieme!

 

« MAMMA HA DETTO -NO-!PREGHIAMO PER LORO! »

SPIEGAZIONE SEMPLICE DELLA CRISI!

Post n°176 pubblicato il 13 Ottobre 2012 da servadimaria8
 

 

Un invito alla riflessione.

Davanti alla crisi economica che attanaglia l'eurozona molti rimangono attoniti...ma se analizziamo la storia del recente passato e di quello remoto possiamo ben comprendere come si è arrivati alla situazione attuale.
Per esempio ci dovremmo chiedere come sia possibile che i 10 uomini più ricchi del pianeta possiedono una ricchezza equivalente al Pil di 50 stati Africani.
O come è possibile che il 20% della popolazione della terra consumi l'80% dei
beni prodotti dall'intero pianeta.
Tutto ciò è possibile grazie ai 500 anni di sfruttamento del colonialismo, periodo storico che va dalla conquista dell'America alla metà del 1900, periodo in cui Francia, Inghilterra, Portogallo e Spagna, si spartivano il possesso e lo sfruttamento basato sulla schiavitù del resto del pianeta.
Ma dopo questo periodo, l'occidente, o Nord del mondo, ha continuato a sfruttare i poveri del mondo depauperandoli delle loro risorse in cambio degli interessi sul debito che loro, i paesi coloniali avevano saggiamente creato tramite la Banca Mondiale e il FMI.
Sarebbe come dire che io vengo a casa vostra vi schiavizzo per 5 secoli, vi derubo dei vostri gioielli e dei mobili, poi obbligato ad andarmene dall'autodeterminazione delle nazioni vi chiedo anche di pagarmi, per sempre, un debito che io ho creato. Sia il santo Padre G.P.II sia Benedetto xvi hanno chiesto a più riprese l'azzeramento del debito dei paesi poveri, che ne impedisce lo sviluppo e li relega in una specie di girone seminfernale, dove la dignità della vita umana è negata fin dal suo inizio. Insomma è grazie alla povertà eccessiva dell'80% della popolazione della terra che il ricco e opulento Nord del mondo sia tale. E questa è l'atroce verità. E infatti i poveri non andrebbero chiamati poveri, ma derubati! Soprattutto i poveri dell'Africa e di tutti quei paesi che hanno subito 500 anni di colonialismo; alle volte ci chiediamo come mai un continente così ricco di risorse naturali ed umane versi ancora oggi in condizioni di estrema povertà. Ma perché è stato derubato dai paesi ricchi per 500 anni delle sue risorse, naturali ed umane.
Ora dovremmo domandarci se questa crisi economica non sia giusta, davanti alla mancanza di uguaglianza che sussiste nel mondo e al perpetrarsi dello sfruttamento dei poveri della terra da parte delle multinazionali e delle grandi banche, e a fronte della dilagante corruzione della classe politica.
In Congo c'è una guerra che dura da 15 anni e che ha fatto 6.000.000 morti, e infiniti bambini vittime di rapimenti, famiglie distrutte, stupri etc. etc. Tutto perché ? Per il Coltan, preziosissimo minerale presente solo in Congo, necessario per costruire le antenne dei telefonini e per l'oro di cui è ricchissimo il paese. Ovviamente alle spalle ci sono le multinazionali della telefonia che armano fazione contro fazione al fine di destabilizzare il paese e ottenere un prezzo vantaggioso per il coltan e per l'oro commerciandoli al nero, applicando la vecchia ma sempre funzionale strategia del divide et impera...
Ora la parola crisi ha la stessa origine della parola crisalide...ha quindi in sè una possibilità di trasformazione oltre che un avvertenza di pericolo...Solo un sistema più equo e più solidale, più onesto verso i poveri e gli sfruttati della terra, solo un grande cambiamento di rotta e di obiettivi, solo un risanamento etico della politica e un ribaltamento dei rapporti di forza fra politica ed economia può risolvere questa crisi.
Solo un nuovo umanesimo, che rimetta al centro il valore sacro dell'essere umano e lo sostituisca all'idolatria per il sistema finanziario possono mettere fine a questa crisi.
E tutto ciò ha a che fare anche con la persecuzione dei Cristiani in Africa e negli altri paesi vittime del colonialismo. Perché soltanto tramite dei rapporti economici equi, onesti e solidali fra mondo ricco e mondo povero si possono tagliare le gambe al terrorismo. Infatti sappiamo benissimo, come ha anche sostenuto recentemente il Vescovo di Jos in Nigeria parlando degli attentati di Boko Haram che hanno causato in Africa la morte di più di mille Cristiani soltanto nel 2012, che il terrorismo fondamentalista trova facile terreno fra i poveri e gli sfruttati, e che fino a quando i Cristiani saranno associati agli sfruttatori del capitalismo neoliberista di impronta excolonialista sarà impossibile fermare le stragi e il proliferare del terrorismo nel mondo.

Ecco perché aiutare una famiglia povera dell'Africa è un dovere morale per chi può farlo, e quasi tutti , rinunciando a qualcosa di superfluo, possono.
Visitate il nostro sito www.adozioniadistanza-metododiretto.it e la nostra pagina Fb Adozioni a distanza con metodo diretto Associazione da famiglia a famiglia. Il nostro metodo di adozione a distanza è un metodo che rivoluziona le adozioni a distanza, essendo senza intermediazione da parte dell'associazione che è così impossibilitata a rubare. Per maggiori informazioni visitate il nostro sito o la nostra pagina Fb.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Nazareth/trackback.php?msg=11642607

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
avvbia
avvbia il 13/10/12 alle 17:05 via WEB
spiegazione della crisi in realtà non molto convincente!!ma le tue proposte dovrebbero essere accettate. ok.ciao!gino
 
 
servadimaria8
servadimaria8 il 13/10/12 alle 17:41 via WEB
Ma io non sono una politica,sto a dirti solo quello che ho sentito e letto per caso in facebook che pero',guarda caso è quello che ho sempre pensato anche io. Ti sembra forse troppo semplice? Ma a volte la verita' è a portata di mano e non la vediamo,o,ormai abituati ad essere cervellotici non ci convince appunto perche' troppo semplice. Cmq. ti ringrazio e ti abbraccio,pat
 
diglilaverita
diglilaverita il 13/10/12 alle 17:49 via WEB
Da sempre e ancora oggi le nazioni potenti sfruttano questi paesi provocando anche guerre per poi mettere al potere uomini al loro servizio. Solo la loro conversione potrà far finire questa piaga..un vero Cristiano non si comporterebbe certo in questo modo..è importante da parte di tutti noi altre a Pregare è importante impegnarsi in iniziative di solidarietà come le adozioni a distanza..controllando sempre che l'associazione o chi per essa sia SERIA E QUALIFICATA. Anche io e la mia famiglia da anni abbiamo avuto in adozione una bimba fino alla maggiore età e adesso un bambino di 10 anni. Un abbraccio e grazie per i tuoi messaggi di incoraggiamnto. Mario
 
Eug3nio.2
Eug3nio.2 il 14/10/12 alle 08:55 via WEB
Bravissima, e tutto ciò è avvenuto con il benestare del Vaticano, che per inciso è una nazione, ed è una nazione ricchissima! Da sempre il Vaticano si è schierato al fianco delle nazioni ricche che opprimono. Gesù Cristo predicava la povertà, il Vaticano vive nel lusso.
 
 
servadimaria8
servadimaria8 il 14/10/12 alle 15:13 via WEB
Amico mio, purtroppo non so risponderti bene,cioè in modo appropriato e non credere che sia vigliaccheria la mia,ne' un modo poco solare per uscire dal discorso. Sinceramente anche io ho spesso pensato quello che pensi tu ma sono stata altrettanto spesso zittita con la frase:"Il Papa non c'entra niente". Speriamo allora che venga qualcuno piu' illuminato di me che possa rispondere a entrambi in modo chiaro ed esauriente. Non me ne volere,io vorrei tanto dissipare tutti i motivi di scontento che serpeggiano tra noi uomini di tutti i giorni,ma proprio non so che dirti............................... che Dio ci illumini e ci tenga sempre lontani da rancori,ma mandi tanta pace in mezzo ai suoi figli riuniti sotto lo stesso Pastore! A presto,servadiMaria e grazie per essere venuto.
 
   
diglilaverita
diglilaverita il 14/10/12 alle 22:24 via WEB
Sparare sulla Chiesa ( certo anche nella Chiesa ci sono peccatori e scandali e proprio il Papa Benedetto spesso lo denuncia), è facile come farlo sulla Croce Rossa anche . La Chiesa, quando pure risponde, lo fa a parole. Non va oltre, non trascende, non querela, non denuncia. Dunque non si rischia nulla ad attaccare la Chiesa, e per di più si fa la parte degli emancipati, dei liberi di pensiero. E poi non trovano neppure contraddittorio: la stragrande maggioranza dei cattolici sono disinformati, apatici nella loro fede, ben lieti di credere al primo anticlericale della strada piuttosto che al loro Papa. E quelli tra di essi, che pure la verità la conoscono, il più delle volte tacciono, o parlano con un filo di voce, per non apparire bigotti, per non contraddire il pensiero dominante. il commento sopra riportato, è una delle tante dimostrazioni di come la mentalità corrente sia dettata da luoghi comuni, falsi, e pregiudizievoli, e come coloro che credono di essere informati e autonomi nel giudizio in realtà siano i più pilotati dai menzogneri dell’anticlericalismo di professione o schiavi della loro stessa ideologia» Cara Pat, dobbiamo pregare per la Chiesa e per il Papa, perchè torni ad alte vette di santità ma sappi che è rimasta l'unica voce, che dice chiaramente cosa è il bene e il male.. ricordiamoci sempre delle parole di Gesù al primo Papa Pietro ...“Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa”...pur imperfetta è sempre la Chiesa formata da Gesù Cristo e dopo i segreti lasciati dalla Regina della Pace ai veggenti di Medjugorje tornerà a splendere con tanti nuovi santi e la gente lontana dalla fede ritornerà per una VERA ERA DI PACE..Un abbraccio Mario
 
     
servadimaria8
servadimaria8 il 15/10/12 alle 01:08 via WEB
Grazie Mario per aver portato un po' di luce a chi purtroppo,vivendo nel caos... ogni tanto perde un po' la lucidita'. E' vero:dobbiamo solo aspettare che si compia quel che ci ripete la Mamma Nostra da Medjugorje e avremo finalmente la pace! Se lo dice Lei possiamo fidarci in pieno! Grazie ancora,pat
 
SEMPLICE.e.ANGEL
SEMPLICE.e.ANGEL il 14/10/12 alle 10:17 via WEB
cara PAT io continuo a pregare sempre sia LODATO ....IL BUON GESù un abbraccio ...per augurarti una serena Domenica di Pace e Serenità bacioni TVB lucy
 
 
servadimaria8
servadimaria8 il 15/10/12 alle 01:10 via WEB
Ciao lucy, son contenta dei bacioni e poi perche' vedo finalmente una persona che non è toccata dalla crisi:ne sono felice per te! pat
 
giovanniemanuelemazz
giovanniemanuelemazz il 15/10/12 alle 15:34 via WEB
non ho parole!
 
 
servadimaria8
servadimaria8 il 16/10/12 alle 16:48 via WEB
In che senso???????????
 
giovanniemanuelemazz
giovanniemanuelemazz il 15/10/12 alle 15:35 via WEB
si deve pregare tanto!tanto!tanto!
 
giovanniemanuelemazz
giovanniemanuelemazz il 15/10/12 alle 17:26 via WEB
tutto questo perche' non si vive il vangelo,perche' se si vivrebbe il vangelo tutto questo non esisterebbe piu';nel vangelo e nella vita di Gesu' nostro signore e' racchiusa tutta l'esistenza, tutti i perche' e tutte le risposte alle nostre domande.
 
 
servadimaria8
servadimaria8 il 16/10/12 alle 16:52 via WEB
Sul fatto che si debba pregare mi trovi d'accordo,ma io sono cattolica grazie a Dio,pero' questa crisi coinvolge tutti:cattolici,credenti e non credenti e una spiegaione ci vuole anche per chi ha altri credo o non ne ha affatto. Non capisco perche' ti meravigli tanto..... Pace e Bene,servadiMaria
 
   
giovanniemanuelemazz
giovanniemanuelemazz il 17/10/12 alle 12:20 via WEB
appunto pat.,per questo dico che si deve pregere! perche' solo la mano di Dio puo' risolvere questo enorme fatto. perche' come dici Gesu', hanno il cuore indurito!
 
marziabel
marziabel il 17/10/12 alle 09:59 via WEB
Ciao Pat io prego sempre tanto e 3 volte la settimana ci riuniamo un gruppo di persone a casa mia perchè io non posso uscire preoprio per pregare e anche ieri sera una in più per pregare per chè è mancato il papà di una nostra cara amica di blog( Daniela), prego perchè mi aiuti ed aiuti tutte le persone che stanno male e in difficoltà, buon mercoledi con tanto affetto Grazia
 
 
servadimaria8
servadimaria8 il 19/10/12 alle 19:05 via WEB
Brava Grazia! Continua così e che' Dio ti benedica! pat
 
SEMPLICE.E.DOLCE
SEMPLICE.E.DOLCE il 24/10/12 alle 00:08 via WEB
Ave Maria, ricolma di carità il Signore è dentro di te tu sei benedetta fra tutte le donne per il frutto del tuo grembo e Beata sei tu a motivo della tua fede. Santuario del silenzio, in cui si ode l'unica parola del Padre, fiore dell'umanità piantato in Paradiso, tu, porti Dio nella nostra vita. Donna rivestita di sole, creatura eccelsa che contiene il Creatore, fà che le nostre anime, non si eclissino dietro l'ombra del male, che a volte pare prendere il sopravvento sulle debolezze e le nostre fragili speranze. Spargi o Madre, piena di grazia, nei cuori dei tuoi figli granelli di pace, che la pioggia farà germogliare affinché risplenda la gloria, dell'ineffabile Eterno Amore del Padre per il figlio. Aurora dei cieli, nuovi splendore, che nulla toglie alla luce di Cristo, perché trasparenza a Dio vieni nelle nostre case, insegnaci ad accogliere la volontà di Dio, e ad amarci gli uni agli altri sull'esempio del Crocifisso Risorto, per fare di tutti una cosa sola come in cielo così in terra. Ti affidiamo tutti gli uomini e le donne, a cominciare dai più deboli: i bimbi mai nati perché rifiutati, o non ancora venuti alla luce e quelli nati in condizioni di povertà e di sofferenza, i giovani alla ricerca di senso, le persone prive di lavoro e quelle provate dalla fame e dalla malattia. Ti affidiamo le famiglie dissestate, gli anziani privi di assistenza e quanto sono soli, senza un domani. O Madre, che conosci le sofferenze e le speranze della Chiesa e del Mondo, assisti i tuoi figli nelle quotidiane prove, che la vita riserva e resta accanto a ciascuno fino a quando ci accoglierai nel Regno della Santissima Trinità. In te nuova Eva, possano compiersi anche oggi le promesse ai nostri Padri, ad Abramo e a tutta la sua discendenza per sempre. Amen.
 
 
servadimaria8
servadimaria8 il 30/10/12 alle 15:46 via WEB
Grazie,Lucy!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

QUESTO BLOG E' PROTETTO DALLE SANTE PIAGHE!

                                                                     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ROSARIO DELLE SANTE PIAGHE DI GESU’ Si recita servendosi di una comune corona del Santo Rosario e si comincia con le seguenti preghiere:  

Nel Nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto. GLORIA AL PADRE, CREDO.

1 O Gesù, divin Redentore, abbi misericordia di noi e del mondo intero. Amen.

2 Dio santo, Dio forte, Dio immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero. Amen.

3 O Gesù, per mezzo del Tuo Sangue preziosissimo, donaci grazia e misericordia nei pericoli presenti. Amen.  

4 O Padre Eterno, per il Sangue di Gesù Cristo, Tuo unico Figlio, ti scongiuriamo di usarci misericordia. Amen. Amen. Amen.    


 

 

 

GESU' PARLA AD UN'ANIMA

 

Sui grani del Padre nostro si prega: 

Eterno Padre, Ti offro le Piaghe di nostro Signore Gesù Cristo.

Per guarire quelle delle anime nostre.

 

Sui grani dell’Ave Maria si prega: 

Gesù mio, perdono e misericordia. Per i meriti delle Tue sante Piaghe.

 

Alla fine si ripete tre volte: 

“Eterno Padre, Ti offro le Piaghe di Nostro Signore Gesù Cristo.

Per guarire quelle delle anime nostre"

CLICCA

 


 

ULTIME VISITE AL BLOG

tatanka2004toni.n5avallone.alfredocarla.maria1962nonnoelio11biancoadrigianni10022ALDO.PETRONEscottd123lumanaroluciarossyanna.maria_1972discepola2007art.design61teresinaurgese
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

PREGHIERE BELLISSIME

TRIDUO
per ottenere la guarigione di qualche infermo


Vieni, o Dio, in mio aiuto
Affrettati a soccorrermi, o Signore
Gloria al Padre...

1. - O S. Rita, per le tue sublimi virtù e principalmente per la mirabile carità con cui assistevi i malati, ti supplichiamo per quella persona inferma che, dopo Dio, ripone in te ogni sua speranza, affinché possa con la tua validissima intercessione ottenere la salute del corpo e una perfetta conformità al divino volere. Deh! Fa, o S. Rita, che essa ne sia consolata a maggior gloria di Dio e a glorificazione del tuo nome.


Padre, Ave, Gloria.

                                                                                                              

PREGHIERA A SANTA RITA
Sotto il peso e tra le angosce del dolori,
a Voi che tutti chiamano la Santa degli impossibili,
io ricorro nella fiducia di presto averne soccorsi.
Liberate, vi prego, il mio povero cuore,
dalle angustie che da ogni parte l'opprimono,
e ridonate la calma a questo spirito che geme,
sempre pieno di affanni.
E giacchè riesce inutile ogni mezzo a procurarmi sollievo,
totalmente confido in Voi che foste da Dio prescelta
per avvocata dei casi più disperati.
Se sono di ostacolo al compimento dei miei desideri,
i peccati miei ottenetemi da Dio ravvedimento e perdono.
Non permettete, no, che più a lungo sparga lacrime di amarezza,
ed io darò a conoscere dovunque
le grandi vostre misericordie verso gli animi afflitti.
O ammirabile sposa del Crocifisso,
intercedete ora, sempre per i miei bisogni.
3 Pater, Ave e Gloria.

 

 

PREGHIERA PREZIOSA!

Preghiera per domandare una grazia


Dilettissimo Signore mio Gesù Cristo, mansueto Agnello di Dio, io povero peccatore Ti adoro e considero la dolorosissima piaga della tua spalla aperta dalla pesante croce che hai portato per me. Ti ringrazio del Tuo immenso dono d'Amore per la Redenzione e spero le grazie che Tu hai promesso a co­loro che contemplano la Tua Passione e l'atroce piaga della Tua Spalla. Gesù, mio Salvatore, incoraggiato da Te a chiedere quello che desidero, Ti chiedo il dono del Tuo Santo Spiri­to per me, per tutta la Tua Chiesa, e la grazia (...chiedere la grazia desiderata); fa che sia tutto per la Tua gloria e il mio maggior bene secondo il Cuore del PADRE. Amen.

 

tre Pater, tre Ave, tre Gloria





 

 

 

 

 

 

 

 

PREGHIERA DI OFFERTA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE!

Presentiamo al Divin Padre il Sangue del Figlio Suo. Quest'offerta ha una forza dì misericordia a cui Dio non può resistere.
(M. M. Costanza Zauli)


 

Eterno Padre, per le mani immacolate di Maria, ti offriamo il SANGUE PREZIOSISSIMO DI GESU:
- per la tua Chiesa santa
- per il Santo Padre, i Vescovi, i Sacerdoti e i Diaconi, perché siano vive trasparenze del tuo Figlio divino
- per l'aumento delle vocazioni sacerdotali e religiose
- per i seminaristi, perché si preparino nella preghiera e nella pratica delle virtù cristiane a divenire santi Sacerdoti
- per il ritorno dei lontani alla Casa paterna
- perché tutto il mondo ti conosca e ti ami
- perché la famiglia sia custodita nella santità, come tu l'hai voluta fin dal principio; perché i giovani vivano nella trasparenza della grazia e della purezza, e perché i bambini, tuoi prediletti, conservino sempre il candore dell'innocenza
- perché vi sia pace su tutta la terra
- a suffragio delle Anime che stanno purificandosi in attesa di raggiungerti nella gloria
- (altre libere intenzioni).




 

 

SE PASSATE DI QUI DI VENERDI',PREGATE CON ME!

Per liberare le anime dal Purgatorio

 

orazione da recitarsi di VENERDI'

 

 

                         

 

da recitarsi davanti al CrocifissoAdoro te, Croce preziosa, che con le venerabili membra del mio SignoreGesù Cristo foste adornata e col suo preziosissimo san­gue tinta.Adoro te mio Dio, posto su quella Croce per amor mio.Pater, Ave, Gloria e Requiem Con questa Orazione si liberano 3 anime dal Purgatorio ogni venerdì che si recita,e 33 al Venerdì Santo

 

INDIRIZZI UTILISSIMI

profezie on line

clicca

 

 


per scongiurare l'aborto


Cari amici diffondiamo questa informazione utile per scongiurare aborti
Che cos'è il telefono "Sos vita"?
È un telefono "salva-vite, vuole salvare le mamme in difficoltà e, con loro, salvare la vita dei figli che ancora esse portano in grembo.
E quasi sempre ci riesce, perché con lui lavorano 250 Centri di aiuto alla vita. Il Movimento per la vita lo ha pensato per te. Puoi parlare con questo telefono da qualsiasi luogo d'Italia: componi sempre lo stesso numero: 800813000. Risponde un piccolo gruppo di persone di provata maturità e capacità. La risposta, infatti, non è soltanto telefonica. Questo telefono non ti dà soltanto ascolto, incoraggiamento, amicizia, ma attiva immediatamente un concreto sostegno di pronto intervento attraverso una rete di 250 Centri di aiuto alla vita e di oltre 260 Movimenti per la vita sparsi in tutta Italia.





 

DA TENER PRESENTI

Nel giardino degli angeli

clicca


 

 

PER LE ANIME SANTE DEL PURGATORIO

MAMMA,AIUTALI,

ABBI

PIETA' DI LORO!!!

 

  

 
PREGHIERA ALLA MADONNA DEL CARMINE PER LE ANIME DEL PURGATORIO

Pietosissima Vergine del Carmelo, tu sei la letizia degli Angeli e dei Santi, il nostro aiuto qui in terra e il conforto di quanti soffrono in purgatorio in espia­zione delle loro colpe, attendendo la li­berazione. Stendi la tua mano pietosa verso quel­le anime che vengono purificate e per ve­dersi abbreviate le sofferenze possono contare unicamente sulle preghiere che la  rivolge al suo Signore, perché siano applicati per esse i meriti del Cor­po Mistico: tu sei la Madre della Chiesa, la tesoriera delle divine misericordie. Ti raccomandiamo dunque le anime dei nostri cari, specialmente di quelli per i quali siamo in dovere di pregare; e af­fidiamo in particolare, alle tue materne premure, quelle anime che in vita hanno piamente portato il tuo scapolare; lo han­no considerato come incentivo a distin­guersi nella devozione e nell'amore per te, e lo hanno anche ritenuto come un segno di sicura speranza per sé, come pegno della benevolenza verso i tuoi de­voti. Dimostra a queste anime, e a tutte le altre per le quali intendiamo pregar­ti, il tuo materno interessamento, per­ché quanto prima siano liberate e accol­te in cielo a lodare con te per sempre la misericordia del Signore, che vive e regna nei secoli dei secoli. Amen.



 

 

 

 

 

 

PREGHIERA AI SS.MEDICI

Preghiera

O Dio, nostro guaritore e medico eterno, che faceste di Cosma e Damiano incrollabili nella fede, invincibili per il coraggio, affinché con le loro ferite umane, essi che prima del loro martirio, con una terapeutica terrena, operarono la salute dei popoli, costituiscili, te ne preghiamo, nostri custodi e medici delle nostre infermità. Per essi sia guarito quanto in noi vi è di infermo, per essi sia la guarigione senza ricadute, per essi trovino rimedi i corpi e le anime. Sorreggano il peso che schiaccia gli uomini e possano quaggiù custodirci immuni dalla malattia del peccato, per condurci ad essere coronati nella celeste patria. Così sia!

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9