Oggi più di ieri...

...e meno di domani

Creato da trilly115 il 28/10/2008

I miei link preferiti

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

vichiedoperdonocamel_silverlinaladuladyin.esfrankiegpsn71dicelordilariomarconcinisantapazienza79IustyluceraraFayawayUnBacioLentoBauessinaLo.Scrittore
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Ciuffi di pannaNovembre »

Gelosia

Post n°6 pubblicato il 05 Novembre 2008 da trilly115
 

Image Hosted by ImageShack.us

Stasera,dicono,ci sarà un cielo fondente e una luna d’acciaio.

Molto meglio restare a letto con granelli di zucchero tra le lenzuola e i fuochi d’artificio che si riflettono nello specchio sul comodino.

Da quando sei tornato non si vede più un capello riccio.

-Torneranno?-

-Vedrai…Ce ne saranno così tanti,sul tuo viso,sul petto,intorno al collo,sarai talmente sommerso che non vorrai vederli per un bel po’-

-Bugiarda…-

Magari lo fossi ,non dovrei nascondermi il viso nel  dirti che qui sei mancato.

-Hai altri vestiti quando non sei con me?-

-Ho solo questi.-

-Quando ti muovi ti si vede tutto…-

-So stare molto più ferma di così-

-Bugiarda…e poi le gonne,non dovresti metterne di così corte.’’

-Ma non sono corte-

-Allora hai sbagliato a fare il bucato. Ti si è stretto tutto.-

-Ma perché? Ho brutte gambe?-

-Ma no,Cristo Santo. Hai delle gambe da Dio..-

-Inizi ad essere credente.-

-Ma no. Inizi a piacermi sul serio-

Che tempi!E io che dopo aver condiviso letto, forchetta e iPod mi aspettavo un Ti Amo…

Ho deciso. Da domani esco nuda.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog