Creato da orta0 il 11/07/2007

Il mio tempo libero!

Stare lontano dal male e fare del bene..... nel silenzioso cammino!

 

« Ricomincia anche tu da un sogno![ Immersi nella Felicità... »

Natali diversi - Buon Natale

Post n°301 pubblicato il 23 Dicembre 2010 da orta0

Allora siamo prossimi a questo Natale, quante corse, quanti preparativi ….. la vacanza, il viaggio ….. Natale non è più il Gesù Bambino, tutto bello paffutello, la stella cometa e gli angeli del presepe. Natale delle grandi abbuffate …..

Il Natale mi interpella e mi dice: “Che cosa deve nascere nella tua vita? Che cosa devi partorire? Che cosa devi dare alla luce? C’è qualcosa che vuole uscire: dagli vita!”.

Allora Natale diventa vita, la mia vita. Allora Natale non è più in chiesa ma dentro di me. Allora il presepe è vivente nella mia vita, il Bambino nasce nel mio cuore e mi cambia la vita. Questo è Natale. Il resto è poesia.

 

Ma c’è un livello ancora più profondo, il livello spirituale (Spirito). A questo livello non ci sono più solo io, ma guardandomi attorno vedo che sono parte del mondo e di questo universo. A questo livello imparo le grandi leggi della Vita e dello Spirito. Qui si è al centro della vita.

Ogni giorno si nasce e ogni giorno si muore. Che vuol dire che si è sempre in evoluzione e sempre c’è qualche illusione da perdere e da far cadere giù.

Vita vera è far risplendere Dio nei miei occhi, nelle mie mani e nelle mie parole. Allora qualcuno guardandomi potrà dirmi: “Dentro te c’è qualcosa di più grande di te, io l’ho visto, io lo vedo”. E compito mio personale sarà disseppellire il Dio che dorme in ogni uomo. Lotterò perché sia Natale per ogni uomo. Che ogni uomo scopra la grandezza che lo abita, la luce che contiene e l’infinito che dimora in lui.

A questo livello tutto è sacro, tutto è degno di rispetto, tutto è inviolabile, perché Dio si incarna, abita, vive in tutto ciò che esiste. Non c’è più separazione (siamo separati perché rimaniamo nella superficie dell’essere) ma unione: il Divino in me riconosce il Divino in te. E mi batterò perché la Vita possa vivere, sempre! Allora il Natale non è più il 25 di dicembre: diventa una dimensione di vita, un modo d’essere.

E tu a che livello vuoi metterti?

Buon Natale a voi tutti!

 

Commenti al Post:
erising
erising il 30/12/10 alle 17:40 via WEB
Buon Anno Mic, che sia un anno illuminato davvero dall'Amore di Dio!!!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

Quando il saggio indica la luna
lo stolto guarda il dito.
La religione serve per portarti a Dio.
Altrimenti non ti serve.

 

TAG

 

L'ANGELO

La sera quando i pensieri, i ricordi
Si fanno più intensi
Accendi una candela
Sarà la luce del tuo Angelo.
Nella penombra,Egli saprà farsi sentire
Saprà farsi ascoltare.
In quei momenti non avrai freddo
Ma sentirai la pelle d’oca,
sentirai nel tremolio della fiamma
il volteggiare delle Sue ali,
sentirai nel calore della fiamma
il Suo alito baciare il tuo viso.
Egli sorriderà hai tuoi sogni
E veglierà il tuo sonno.!
( michael)

 

 

ORME

Orme di piedi
sfiorano fili d'erba.
Orme in scia
alla ricerca del tempo
trascinano un ricamo
su quel prato decorato di fiori.
Petali riflessi nella notte
oscurano le stelle,
leggeri desideri sfiorano
la luminosità dell'anima.

 

 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 10
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

TAG

 

V