Creato da percasopoetessa il 23/08/2009

POETARE

Sentimenti in versi

 

« PassiTramonto »

Poetessa per caso

Post n°323 pubblicato il 11 Luglio 2011 da percasopoetessa

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/POETAREPERCASO/trackback.php?msg=10413135

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
joulesal
joulesal il 11/07/11 alle 21:26 via WEB
Il caso a volte pone in essere meravigliose realtà. Buona serata Frid@
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 11/07/11 alle 21:27 via WEB
Onorata dalle tue parole Sal, è un piacere ritrovarti, grazie.
 
   
joulesal
joulesal il 11/07/11 alle 22:11 via WEB
Il piacere Frid@ è tornare ad inspirare l'eleganza e la poesia che nel tuo blog si respira. :-))
 
     
percasopoetessa
percasopoetessa il 11/07/11 alle 22:31 via WEB
se ti aggrada puoi dimorare qui, ho solo parole da offrire accompagnate da the verde ghiacciato,ma tra amici penso che basti :-)
 
     
joulesal
joulesal il 11/07/11 alle 23:27 via WEB
Offerta sublime, ho giusto un samovar e del the che la star ha raccolto dall'altra parte del cosmo. Ti andrebbe di provarlo? :-)
 
     
percasopoetessa
percasopoetessa il 13/07/11 alle 21:10 via WEB
Non rifiuto mai un invito :-))) ne approfitterò volentieri!
 
occhi_digatta
occhi_digatta il 11/07/11 alle 21:44 via WEB
Nella scheggia dell'infinito vi è solo un declamare del tuo immenso cuore Frida ove nulla può oscurare del tuo magnifico crear....ti abbraccio forte ..Serenella
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 11/07/11 alle 21:50 via WEB
:-))) La tua dolcezza è carezza della sera, grazie cara.
 
ivano.bersini
ivano.bersini il 12/07/11 alle 08:24 via WEB
E' bellissima, se pensassimo tutti per un istante che l'esistenza non è solo questo momento di vita... Grazie Frida, ciao:)
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 13/07/11 alle 21:11 via WEB
E' molto di più, sono felice di rileggerti Luciano,buona serata
 
psicologiaforense
psicologiaforense il 13/07/11 alle 06:44 via WEB
BUONGIORNO FRIDA!!
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 13/07/11 alle 21:10 via WEB
Buonaserata Giuliana!
 
cesarexxxxxx
cesarexxxxxx il 13/07/11 alle 09:49 via WEB
Poetare è dare un'immagine ai sogni, e ci vuole un cuore speciale per farlo come fai tu, un dolce abbraccio
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 13/07/11 alle 21:09 via WEB
Grazie Cesare, tu ne sei prova
 
un.lupo.nella.notte
un.lupo.nella.notte il 13/07/11 alle 13:46 via WEB
lo scrivere non sempre è perfezione per tanti,ma quello che trasmettono le parole che vengono scritte,e che pochi hanno capacità di comprendere..ed è questo l'importante,percepire e comprendere cosa celano i versi aprendosi al sentire...ciao Frid@ un sorriso
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 13/07/11 alle 21:09 via WEB
Sottoscrivo ogni tuo pensiero lupo,ciò che infastidisce è l'insulto e la disapprovazione gratuita, quando semplicemente basterebbe cliccare un explora.Sono una persona che non chiede e non pretende,nè il consenso, nè l'applauso, scrivo perchè adoro farlo,solo questo, se poi attraverso le emozioni ci riconosciamo,è un piccolo traguardo raggiunto.Grazie_Frid@
 
lucy.66laluna
lucy.66laluna il 13/07/11 alle 20:26 via WEB
Perdersi nei tuoi versi rigenera i pensieri. Lucy
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 13/07/11 alle 21:06 via WEB
ci provo, con molta umiltà Lucy
 
pieroal_1972
pieroal_1972 il 14/07/11 alle 18:12 via WEB
ammiro molto la tua passione, e trovo che il modo che hai di laciarla traspirare attraverso quello che scrivi sia molto piacevole
un in bocca al lupo per il tuo percorso
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 14/07/11 alle 21:37 via WEB
Grazie Piero, sei il benvenuto
 
NUASETTE
NUASETTE il 14/07/11 alle 19:29 via WEB
ti lascio due parole.. non son nulla nell'infinito.. PRIMA DI AMARE... IMPARA A CAMMINARE SULLA NEVE SENZA LASCIARE TRACCIA. LAURA
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 14/07/11 alle 21:38 via WEB
Una dedica che non dimenticherò, sono felice di leggerti qui Laura, una lieta serata.
 
 
pieroal_1972
pieroal_1972 il 16/07/11 alle 12:11 via WEB
chiudersi in casa ed accendere il camino? :D
perdonatemi ma non ho resistito hahaha
 
   
percasopoetessa
percasopoetessa il 16/07/11 alle 13:32 via WEB
hai legna da ardere? :-))))))
 
     
pieroal_1972
pieroal_1972 il 16/07/11 alle 13:57 via WEB
ho il frigo pieno :)))
 
psicologiaforense
psicologiaforense il 14/07/11 alle 21:50 via WEB
BUONA SERATA! P.S. Grazie per visite e commenti!
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 14/07/11 alle 21:58 via WEB
Buonaserata Giuliana, sei un essere stimolante per la mia mente :-) Grazie a te
 
   
psicologiaforense
psicologiaforense il 14/07/11 alle 22:59 via WEB
No, no! Sono io che ti ringrazio. Proprio ora mi hai dato l'opportunità di parlare di neuroscienze (che è la mia materia privilegiata).
 
     
percasopoetessa
percasopoetessa il 16/07/11 alle 13:33 via WEB
quali sono le altre materie?
 
lucy.66laluna
lucy.66laluna il 14/07/11 alle 22:07 via WEB
Un semplice abbraccio Frida...Lucy
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 14/07/11 alle 22:09 via WEB
Un abbraccio cara e un soffio di brezza rinfreschi la tua sera.
 
anima_on_line
anima_on_line il 14/07/11 alle 22:14 via WEB
direi una aleggiare in se stessi, con quella leggerezza che poi plana sui nostri sentimenti, atterraggio sull'anima, per caso poetessa, ma è questo il bello, scoprirsi senza un calcolo, e lasciarsi andare a ciò che sarà, complimenti e bacimmensi...*post 736*
 
 
percasopoetessa
percasopoetessa il 14/07/11 alle 22:16 via WEB
Poeta sei in ritardo ingiustificabile!!!! Bacimmensi e grazie di tutto, di essere la meravigliosa persona che sei..
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 


             

 

DEA

Di sacrali luci s'adorna
il vestimento tuo...
con anfore di cielo è cesellato,
e sugli altari di femminilità offici
la beltà d'anima di Dea.

Irretito dall'aura ch'espandi
m'inchino al maestrale inceder tuo
sui mistici lastrichi di vita.

E nel tempo perduro a contemplare
l'effigie che istori di marmorea scultura
foggiata con lo scalpello del vento.

Donna, d'inarrivabile mistero cinta,
con iridi di stellato amore tracci varchi
di luccicanti sentimenti,
e al mondo doni corolle impollinate

da speme d'eternità.

Grazie Ottavio...

 

 

Rosa che dentro me
non sfiorisci mai..
essenza del mio animo,
primavera delle mie parole,
bellezza da salvare
raccontami l'amore...

Mio cruccio e mio godere
dai petali tuoi nasce
il profumo di ogni dea
che sta nei miei sogni..

il tempo dell'amore
da un vento benevolo
è modellato
spira e fugge l'incuneo
delle logiche ragioni
strizza parole
stillando il mare
e dagli occhi fa sgorgare
stelle lacrimanti
che annegano
i pensieri....

Non lo dimenticherò....

 

 

ULTIMI COMMENTI

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 02/08/2018 alle 11:00
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 02/08/2018 alle 10:59
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 02/08/2018 alle 10:59
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 02/08/2018 alle 10:58
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 02/08/2018 alle 10:58
 
 


            

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 27
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

COL BELLETTO
DEL TUO INFINITO

Con un clic hai acceso luce
nella mia vita
e alle sagome della realtà
hai dato un'anima,
mantelli di tenebre hai dissolto
con lingue di sole tra le parole,
e con gli arcobaleni frecce
di giubilo hai scoccato
centrando la mente ch'è esplosa
tra gemmati incantesimi.

Baluginio d'un miraggio nel deserto...
t'ho rincorso spellandomi lo sguardo,
e gli aquiloni con la carta
del pensiero ho ritagliato
aggrappandomi al filo
d'un volo nel tuo cielo.

L'età non ho contato,
ma il tuo tempo ho lasciato
scorrere in me
 come un fiume cangiante
tra i fluidi paesaggi dell'essere.

E le rughe delle stagioni
non hanno la pelle avvizzita,
t'ho immaginato nei miei pori,
durante i dolori,
nelle ascese verso le sospirate
vette del destino,
da ogni piega del vento
ti ho scartocciato e respirato,
e in fondo all'abbraccio
con la morte
un sorridente teschio truccherò
col belletto del tuo infinito.


autoretesti