Blog
Un blog creato da observo il 02/02/2007

Observatorio

Tutto ciò che accade, visto dalla parte di chi osserva... Ci sarà acqua sulla luna???

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

 

« Non ci posso creeeeeeedere...Il chachet stratosferico... »

Dio me l'ha data, guai chi me la tocca...

Post n°7 pubblicato il 25 Febbraio 2007 da observo

Riflettevo a proposito di chi ci deve (o dovrebbe?) governare, andando oltre le bandiere.

I fatti.
L'esecutivo è caduto. già una volta pensavano di avere i numeri ma così non è stato. Il Ministro degli Esteri dice che o passa la politica estera al Senato o si va a casa. Prodi si dimette. Il Presidente della Repubblica rinvia la fiducia alle Camere. Prodi crede di avere i numeri (direi "il numero") per andare avanti.

Deduzioni.
Berlusconi si è fatto la legge elettorale ma gli è andata male, così come a Prodi. Nessuno evidentemente ha letto veramente il programma della sinistra prima di votarla, altrimenti non ci sarebbeo queste sommosse, nè chi lo ha votato, nè chi non lo ha votato. Napolitano non poteva fare altrimenti, ogni altra decisione sarebbe stata da incoscienti. Come ha detto Di Pietro, il suo polo cerca di restare attaccati alle poltrone demonizzando Berlusconi anzicchè cercando di fare qualcosa di concreto ("Non dobbiamo restare al Governo perchè altrimenti torna Berlusconi, ma per governare, e bene" ha dichiarato). Alcuni senatori votati perchè del centrodestra ora sono con l'altra fazione, chiaro tradimento nei confronti del loro elettorato. Un senatore di Rifondazione dovrebbe essere espulso dal partito perchè, votando secondo coscienza, non ha appoggiato il Ministro degli Esteri. Prodi, così come Berlusconi subito dopo le elezioni, si sta facendo incatenare alla poltrona.
Oggi, in ultimo, a Quelli che il calcio, il tipo che parodiava Mastella diceva: abbiamo modificato il nostro programma, abbiamo tolto i Pacs, facciamo la TAV, lasciamo la base di Vicenza, non ce ne andiamo dall'Afghanistan... stiamo mettendo in piedi il programma della destra, almeno lasciateci le poltrone!

La prossima volta...
Alle prossime elezioni, invece di dare la preferenza solo per ideologia o all'amico dell'amico dell'amico o perchè non vogliamo l'altro, perchè non facciamo come disse Richard Pryor nel film "Chi più spende più guadagna?" Durante la campagna elettorale per l'elezione del sindaco di New York, se non sbaglio, invitava i cittadini a scrivere sulla scheda

NESSUNO DEI SUDDETTI!

Se la media dell' 80% andasse alle urne, ma le preferenze espresse fossero minime, sarebbe l'unico modo per far capire a questi signori che se ne devono andare tutti, destra, centro e sinistra, e attuare un ricambio generazionale. Saremmo messi alla berlina da tutto il mondo? Probabile, ma se non si tocca il fondo non si può risalire, in certi casi

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vignetorossobal_zacunamamma1psicologiaforenseadoro_il_kenyasidopaulstrong_passioncontramunnezzafalco58dglArvaliusluger2FayawayDEBBY.2010barteliolsobelGowdie
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom