« OrchideaCHIUSURA DEL PROFILO »

sakura ..fiore di ciliegio

Post n°9 pubblicato il 25 Dicembre 2007 da piccololavoratore
 
Tag: ricordi
Foto di Lesbo_Saffo_forever

..era un anno pari, me lo ricordo perchè i pescatori guardavano le partite del campionato europeo dalla talevisione italiana. Tornavo dalla barriera corallina di fronte alla spiaggia, accanto alle mie cose vidi che qualcuno aveva lasciato un telo con sopra due costumi di donna. Tenevo la mia macchina fotografica con le mani che mi tremavano, era la prima volta che facevo foto sott'acqua, sistemai le mie cose e posai il mio telo per scaldarmi al sole, con gli occhi chiusi contavo le onde infrangersi sulla spiaggia.

sentivo ridere in lontananza, ma non vedevo nessuno, la corriera per tornare al villaggio sarebbe passata più tardi, ero giovane, la mia voglia di conoscere ed esplorare non si saziava mai, cercavo qualcuno, magari solo per parlare, pensavo che avrebbero preso la corriera insieme a me,  così segui il vento per arrivare alla sorgente di quelle voci. Finalmente vidi qualcuno nell'acqua, due ragazze, più grandi di me che si baciavano, sulla bocca, erano amanti, non avevo mai visto tanta delicatezza, non sapevo cosa fare, lentamente posi in dietro la gamba e tornai al mio telo. mi sentivo al sicuro ma accanto a me c'èra ancora quel telo con sopra i due costumi.

Pensai di prendere in fretta le mie cose e salire il sentiero verso la fermata della corriera, ma le voci si avvicinarono sempre di più, mi sfilai via la maglietta e rimasi lì, immobbile, tremavo non sapevo cosa avrei potuto dire, di colpo non ricordavo più nemmeno una parola di inglese, o di francese. Le ragazze camminavano abbracciate con le mani ai fianchi. Ormai non potevo più fuggire, avevo perso la porola, e quello che èra di fronte ai miei occhi non mi aiutava.

Si chinò per prendere il suo costume, il volto orientale, lunghi capelli neri come seta, nemmeno al Botticelli tanta virtute d'innanzi, i seni... la caviglia sottile, monte di venere, ècco perchè monte! La sua amica le disse qualcosa ridendo, lei mi guardo e rise, io le dissi buon giorno! erano quasi le quattro del pomeriggio, mi sentivo fiero di me, Adone, una delle più grandi scoperte della mia vita.. la bellezza.

Grazie Etoile.. Santhiago

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Ultime visite al Blog

iltuocognatino1Celesterossi83Berserk250kesoleinvoloSuDteI_disappearavreiunsogno75adorolasem_pli_cemondopazzo2010sexymom2giorgio.1epoeta.72tonicasta_1960
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom