Creato da pipiuz_gb il 19/01/2008
Nella mia mente

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

 
haristealeoncina05nuvola_doratadisordine_1978babe_killahman_in_fashion
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 

L'evoluzione della rosetta al salame....

Post n°4 pubblicato il 02 Febbraio 2008 da pipiuz_gb

Ciao S.

la settimana scorsa avevo portato una rosetta al salame x te, ma tu non c eri e allora l ho data al cane della mia amica, x fortuna che non l hai mangiata tu..l abbiamo dovuto portare al pronto soccorso x fargli fare una puntura di cortisone altrimenti moriva..ti ho salvato la vita, ringraziami.  X ringraziarmi se vuoi puoi portarmi fuori a cena, oppure a colazione. oppure tutte e due, che sarebbe l ideale. devo dirti che è da un pò che penso a cosa dirti poi ho pensato: questa mi interessa, perchè far finta di niente? A sto mondo non sempre le cose vanno come devono...vuoi il caso, vuoi il destino. E allora ho pensato di darmi una mano. e penso che una mano potresti darmela anche tu, cioè volendo due, assieme anche ai due piedi, cosi facciamo 4 + 4 io siamo a 8, direi così siamo abbondantemente a bolla. Soprattutto se c è in mezzo tutto il resto.

Bene, quindi, iniziamo con un caffè? Se vuoi dirmi di si sbatti tre volte le palpebre, se vuoi adesso no ma dopo si, sbattile due, se vuoi dirmi no, sbatti la porta, possibilmente contro la tua faccia così capisco. Stai attenta però a non prendere contro alla G. perchè coi baffi potrebbe darti una legnata più forte di quanto non possa darti la porta e se vuoi evitare questo prendile appuntamento in un centro estetico per la ceretta o fagliela tu in pausa pranzo, mentre ti va di traverso il pranzo al pensiero della rosetta che non hai potuto mangiare.

Ah, senti, nel caso in cui tu dovessi essere sentimentalemnte impegnata fai finta di non aver mai letto queste due righe, se invece tutto ciò ti può interessare, fai conto di averle lette e così su due piedi lascia quel rantolo che ti ritrovi e invitami a far la ceretta alla tua collega, così capirò che hai optato x la seconda. Nel remoto caso in cui, fa conto di non sapere neanche chi sono. Se la sua è una malattia può essere che sia infettiva e io non ci tengo, grazie. Nel caso in cui tu sia gay ti prego di non dirmelo, il mio sesto senso prenderebbe una gran botta, e chi glielo dice poi la prossima volta? Se vuoi farti suora ti prego ancora di non dirmelo. Puoi mandare una mail alla mia amica A. così ti dirà lei quello che penso anch io. Lei dovrebbe risponderti, tanto lei non lavora mai. Se poi dovessi essere nata uomo e volata in Brasile x l intervento sappi che sei scema xchè in Italia è tutto a spese del servizio sanitario. Con tanta stima.

Poi la ungo tutta di salame.

 
 
 

Lettera ad Femmainato

Post n°3 pubblicato il 02 Febbraio 2008 da pipiuz_gb

Caro F.,
puoi andare a fanculo 5 minuti? Se nn hai tempo di farlo 5 minuti di seguito puoi farlo a rate 1 minuto x volta quando hai tempo. In una giornata comunque dovresti farcela. Penso che tu sia un idiota e la tua risposta fa merda e schifazzo. io di casi particolari ne ho avuti parecchi, credo d avere l ombra illuminata visibile solo dalle persone problematiche, e non potevi mancare. grazie per la risposta che vuol dire tutto e non dice niente, mi ha veramente rincuorato, o meglio, rinculato. Ho la corazza dura che difficilmente si scalfisce e penso che, metabolizzato quello che mi hai o non mi hai scritto, mi scivolerà tutto addosso come se fossi una teglia imburrata. Non credere che mi strapperò i capelli x te, anche se, in fondo in fondo, speravo potesse esserci almeno un amicizia. Ma ve bene così... questo è bello, questa è vita! forse mi trovi un po' acido, ma sai com è, in giro c sono bavosi che mi voglion baciare i tauaggi, gente che nn scapisce che cosa dice, quindi io mi chiedo: esistono ancora gli uomini di una volta che t trobano poi spariscono, oppure son tutti come te che spairscono direttamente anche prima? A volte mi vien da pensare che il tipo di uomo a cui ero abituato stia sparendo e al suo posto ci sia una mutazione genetica di una sottospecie di uomo invertebrato e senza palle. L uomo deve essere uomo e nn un suo surrogato. Ma ti rendi conto che al giorno d oggi hanno più palle le donne di voi mezze seghe? ecco, ogni tanto ho questi scoppi d ira, porta pazienza, ho un paio di personalità. io mi domando e dico, te l avevo allungato su un piatto manco d argento ma d platino, e te cheffai? lo gnorri! fai l indiano! e allora mi domando. frequenti club gay con graziabaffi, hai deciso per il seminario o cosa? ma qui per bombare uno cosa deve fare, andare a culo nudo sul ponte del po? Oppure bisogna andare in tasca e andare a puttani a pagamento? Per il momento quindi ritengo che "meglio soli che mal accompagnati" sia ancora di grande attualità.
certo che però non avrei mai creduto d trovarmi in questa situazione, ma tant'è, il mondo è bello perchè è vario, hanno inventato anche le blatte animali inutili, quindi han fatto anche te.tanto t dovevo, grazie d tutto!

 
 
 

state in orecchia...

Post n°2 pubblicato il 01 Febbraio 2008 da pipiuz_gb

..sto tornando...slacciatevi le cinture-in senso lato-io porto cervo, chi porta rotondo? A domani sera!!! Pip 

 
 
 

HO IN TESTA UN'IDEA MERAVIGLIOSA!

Post n°1 pubblicato il 19 Gennaio 2008 da pipiuz_gb

a volte penso che capitino tutte a me. ieri finalmente mi sono deciso: vado! La invito x un caffè, dovevo però togliermi di torno la sua collega baffuta...ero stato sveglio tutta la notte a pensare a come fare..poi la folgorazione: "G.lo sai che in cucina tolgono i baffi con la ceretta a gratis?", non ho nemmeno finito di parlare che sotto lo sguardo allucinato di S. è partita come una scheggia..non le pareva vero! A quel punto rimango solo S. e le dico "Ho una sorpresa x te" e le allungo il pacchetto..una rosetta al salame..la rosa era troppo scontata! S. mi guarda e sorride maliziosa e dice "ma come facevi a sapere che adoro il salame?"...rimango basito, non credo alle mie orecchie, mi giro ed esco. Nel frattempo rientra G.tutta tumefatta e rosso fuoco nella parte superiore del labbro e penso che non è mica tanto male senza i baffi...visto che avevo terminato le rosette al salame, la invito a prendere un caffè.