Avventure...

... di una ex single (contenta di non esserlo più)

 

AREA PERSONALE

 

NON È DIFFICILE....

1 mangiare quando si ha fame

2 mangiate quello che si vuole

3 concentrarsi su quello che si mangia

4 quando si pensa di essere sazi, smettere di mangiare

 


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

GRAZIE!

 

 

« fuoco e fiammeVITE PARALLELE »

lunedì

Post n°131 pubblicato il 04 Maggio 2009 da dulcinea_1
 

Eccomi rientrata da un w.e. lunghissimo: iniziato giovedì alle 13.00 e finito oggi alle 14.00.

Venerdì mi sono calata completamente nella parte della perfetta donnina di casa: ho pulito tuuuuuuuuutttttta la cucina e tuuuuuuutttttttta la camera da letto; è arrivato il divano ad angolo .... grande, imponente, giallo e...... comodo .... moooolto comodo!!!!

Sabato invece, per uscire un po' di casa, abbiamo deciso di andare in giro per i centri commerciali.
L'idea era quella di comprare i soliti oggettini utili in casa, e, come capita spesso, abbiamo preso tutto tranne quello che cercavamo!

Abbiamo pensato che magari sarebbe stato utile andare all'ikea... nulla di più falso... c'è troppa roba e quello che occorre manca, o non lo si trova... Ho, però, trovato un quadro (anzi un trittico!) da appendere sopra  il letto della camera da letto, del quale mi sono perdutamente innamorata: rappresenta un ramo pieno di fiori di ciliegio e secondo me, tenendo conto che abbiamo le pareti turchesi, il quadro chiaro spicca un casino....

Oggi lui è andato a prendere la tv (40 pollici della sony... spaziale!!!) 
A giorni dovrebbero arrivare la rete e il  materasso e suppongo che dalla prossima volta saremo in grado anche di dormire là.... Finalmente.....
Sto già pensando al menù per la prima sera.... pensavo a base di pesce (chessò penne al salmone, o un bel ragù di pesce spada.... vedremo....)

Ora che siamo agli sgoccioli mi viene sempre più voglia di vedere la casa arredata, finita.......Già così rende l'idea ma ogni volta che se ne aggiunge un pezzo diventa tutto più bello!

Ma quanti soldi porca miseria.... e meno male che non siamo persone che sperperano il denaro!

Sabato, poi, ho conosciuto la mia vicina di casa... bella ragazza... troppo carina... mi è già antipatica eheheh... no scherzo... sembra molto affabile, abbiamo fatto due chiacchiere.. giusto quei discorsi da sconosciuti, ma cercherò di fare amicizia perchè almeno avrò qualcuno con cui parlare e non mi sentirò troppo sola!

Unica nota dolente in tutto ciò è il lavoro.. ancora non lo trovo e invece ne avrei un gran bisogno... devo pur pagare il mutuo!!!!
però sembra che io o sia troppo "vecchia" o troppo specializzata o troppo poco specializzata.. insomma ognuno trova la sua scusa per "scartarmi".... vedremo un po'... io non demordo.....

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: dulcinea_1
Data di creazione: 06/11/2007
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lennon927dulcinea_1pantaleoefrancaPersa_nella_Retefrancesca.1987jle1fausto.parizzicrjsolitoceep1unamamma1songhompiccolina87santi1955rosina73Springery
 

ULTIMI COMMENTI

notte dulce
Inviato da: lennon927
il 08/06/2011 alle 01:05
 
ciao buon compleanno
Inviato da: lennon927
il 18/03/2011 alle 10:49
 
ciao dulce...dopo tanto tempo vengo nel tuo blog....come...
Inviato da: lennon927
il 13/12/2010 alle 10:50
 
ciaooooooo
Inviato da: lennon927
il 05/11/2010 alle 01:33
 
ciao dulce sono passata nel blog di benni ho letto che il...
Inviato da: lennon927
il 13/09/2010 alle 01:17
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

SUL COMODINO

 

Nel penitenziario di Cold Mountain, lungo lo stretto corridoio di celle noto come "Il Miglio verde", i detenuti come lo psicopatico "Billy the Kid" Wharton o il demoniaco Eduard Delacroix aspettano di morire sulla sedia elettrica, sorvegliati a vista dalle guardie. Ma nessuno riesce a decifrare l'enigmatico sguardo di John Coffey, un nero gigantesco condannato a morte per aver violentato e ucciso due bambine. Coffey è un mostro dalle sembianze umane o un essere in qualche modo diverso da tutti gli altri?

 

 

 

PROSSIMA LETTURA

La signora dei funerali

 

Fleur Daxeny è bella e affascinante, ma soprattutto è una donna senza scrupoli. Fornita di uno straordinario guardaroba di eleganti abiti neri, dopo aver letto i necrologi sul "Times", Fleur si imbuca ai funerali e alle commemorazioni dei ricchi puntando a conquistare i vedovi inconsolabili. Dopo averli sedotti e soprattutto dopo aver messo mano alle loro carte di credito, e tutto questo con recalcitrante figlia al seguito, Fleur scompare senza lasciare tracce fino all'incontro con una nuova vittima ignara. Questo giochetto le riesce più volte fino al giorno in cui la donna incontra il noioso e prevedibile Richard Favour, alla commemorazione dell'amata moglie. Ancora una volta, da vera professionista, Fleur riesce a far breccia nel cuore del vulnerabile vedovo, ma le cose non vanno esattamente come lei aveva previsto...