Creato da Tramontorossorosso il 03/03/2005
.....e guardando dentro di noi (o almeno provando)

Ultime visite al Blog

 
empi1991farfalla8300dulcinea_1oranginellamelania.pillitteristrong_passionmora_blu70Linus2005lunelatrentanovepetaliAbigail_Weaverunamamma1alessandro1961apassionidorienteTramontorossorosso
 

Ultimi commenti

 
l'onestà? leggendoti dai l'impressione di un...
Inviato da: mora_blu70
il 03/08/2011 alle 14:53
 
Peccato fermarsi qui... Continui
Inviato da: MadameNoire
il 13/10/2010 alle 18:34
 
:)
Inviato da: Tramontorossorosso
il 12/10/2010 alle 17:49
 
....forse il prossimo alibi che vuoi, il futuro è una...
Inviato da: MadameNoire
il 12/10/2010 alle 15:57
 
amo gli animali..potessi prenderei tutti i randagi per dar...
Inviato da: STREGAPORFIDIA
il 30/09/2010 alle 15:54
 
 

FACEBOOK

 
 
 

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

I miei Blog preferiti

 
- provo
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Il futuro....

Post n°228 pubblicato il 28 Settembre 2010 da Tramontorossorosso

...è un ipotesi

 
 
 

Io

Post n°227 pubblicato il 18 Settembre 2010 da Tramontorossorosso

Io credo nel matrimonio......

.....quasi quanto nella separazione...

 
 
 

IL DIARIO DI UN CANE

Post n°226 pubblicato il 21 Giugno 2010 da Tramontorossorosso

Settimana 1:
Oggi, è una settimana che sono nato; che gioia essere arrivato in questo mondo!

Mese 01:
Mia mamma mi accudisce molto bene. E' una mamma esemplare.

Mese 02:
Oggi, sono stato separato dalla mamma. Era molto inquieta e mi ha detto addio con lo sguardo. Speriamo che la mia nuova "famiglia umana" si occupi così bene di me, come l'ha fatto lei.

Mese 04:
Sono cresciuto in fretta, tutto mi attrae e m'interessa. Ci sono parecchi bambini in casa; sono per me, dei "fratellini". Siamo dei monelli, mi tirano la coda e li mordo per giocare.

Mese 05:
Oggi, mi hanno sgridato. La mia padrona mi ha ripreso perchè ho fatto "pipi" dentro in casa, ma non mi avevano mai detto dove dovevo farla. Inoltre, dormo nella "riserva" ........e non protestavo.!

Mese 12:
Oggi ho compiuto un anno. Sono un cane quasi adulto. I miei padroni dicono che sono cresciuto più di quello che immaginavano.
Ah, come devono essere orgogliosi di me!

Mese 13
Oggi mi sono sentito molto male. Il mio "fratellino" mi ha preso la mia palla. Io non prendo mai i suoi giocattoli.
Allora, me la volevo riprendere. M le mie mascelle sono diventate troppo forti e l'ho ferito senza volerlo. Dopo la paura, mi hanno incatenato; non posso quasi più vedere il sole. Dicono che mi tengono d'occhio, che sono un ingrato.
Non capisco niente di quello che sta succedendo.

Mese 15:
Tutto è diverso........vivo sul balcone. Mi sento molto solo, la mia famiglia non mi ama più. A volte dimenticano che ho fame e sete. Quando piove, non ho un tetto dove ripararmi.

Mese 16:
Oggi mi hanno fatto scendere dal balcone. Ero certo che la mia famiglia mi avesse perdonato; ero così contento che saltavo dalla gioia. La mia coda si muoveva in tutti i sensi. Oltretutto mi hanno portato con loro per una passeggiata.

Abbiamo preso la direzione dell'autostrada e di colpo, si sono fermati. Hanno aperto la portiera dell'auto e sono sceso tutto contento, credendo che stavamo per trascorrere la giornata in campagna. Non ho capito perchè hanno richiuso la portiera e sono partiti. " Ehi, aspettate! mi state dimenticando!.........mi sono messo a correre dietro l'auto con tutte le mie forze. La mia angoscia aumentava quando mi accorgevo che stavo per svenire e.....non si fermavano: mi avevano dimenticato.

 


Mese 17:
Ho tentato invano di ritrovare la strada per casa "mia". Mi sento e mi sono perso. Sul mio cammino, trovo persone di buon cuore che mi guardano con tristezza e mi danno un pò da mangiare. Li ringrazio con lo sguardo e dal profondo del mio cuore. Mi piacerebbe che mi adottassero; sarei leale e fedele come nessuno al mondo. Ma dicono solo "povero, piccolo cagnolino", si sarà perso!!!!!!!!!

Mese 18:
Qualche giorno fà, sono passato davanti a una scuola e ho visto tanti bambini e giovani come i miei "fratellini". Mi
sono avvicinato e un gruppetto, ridendo, mi ha lanciato una pioggia di sassi per "vedere chi aveva la mira migliore".
Una della pietre mi ha rovinato un occhio e da quel giorno non ci vedo più, da quella parte.

Mese 19:
non ci crederete, ma la gente aveva maggiore pietà per me quando ero più bello. Adesso sono molto magro, il mio aspetto
è cambiato. Ho perso un occhio e la gente mi fa scappare a colpi di scopa quando provo a trovare un piccolo riparo
all'ombra.

Mese 20:
Non mi muovo quasi più. Oggi, tentando di attraversare la strada dove circolano le auto, mi hanno preso sotto. Pensavo
di essere al sicuro in quel luogo chiamato fosso, ma non dimenticherò mai lo sguardo soddisfatto dell'autista che si è
addirittura buttato di lato per schiacciarmi. Almeno mi avesse ucciso. Ma mi ha solamente rotto l'anca. Il dolore è
terribile, le mie zampe dietro non reagiscono più e mi sono issato con molta difficoltà, verso un pò d'erba ai lati
della strada.

Mese 21:
Sono 10 giorni che sto sotto il sole, la pioggia, senza mangiare. Non mi posso muovere. Il dolore è insopportabile. Mi
sento molto male; è un luogo umido e direi che il mio pelo sta cadendo. La gente passa, nemmeno mi vedono, altri dicono
"non ti avvicinare". Sono quasi incosciente, ma una forza strana mi fa aprire gli occhi......la dolcezza della sua voce
mi ha fatto reagire. Lei diceva" povero piccolo cane, in che stato ti hanno ridotto"......con lei c'era un signore con
una veste bianca, mi ha toccato e ha detto "mi dispiace, cara signora, ma questo cane è incurabile, è meglio mettere
fine alle sue sofferenze". La signora gentile si è messa a piangere ma ha approvato.

Non so come, ma ho mosso la coda e l'ho guardato, ringraziandolo per aiutarmi a trovare finalmente riposo. Ho sentito
solo la puntura della siringa e mi sono addormentato per sempre chiedendomi perchè fossi nato se nessuno mi voleva.

 

 
 
 

E’ FINITA!....Si chiude una pagina

Post n°225 pubblicato il 26 Maggio 2010 da Tramontorossorosso
Foto di Tramontorossorosso

 

Si chiude una pagina brutta della mia vita che si era aperta due anni fa. Solo pochi intimi sanno di cosa si tratta. In teoria dovrei festeggiare ma mi sento di aver avuto soltanto il mio, anzi soltanto una parte, e poteva finire male solo perché a tutto c’è un peggio, a tutto c’è paradossalmente un peggio.

A te, consiglio di non andare mai indietro nel tempo per rinvangare l’accaduto e rischiare di valutare che forse sei stata poco obbiettiva, che forse non lo sei stata per niente, che forse hai fatto male a una persona che non lo meritava, coinvolgendo persone a te care, a me care.

A te consiglio di guardare avanti, di circondarti il più possibile di persone positive e magari col loro aiuto continuare in qualche modo a fare analisi ma non per rammaricarti del passato ma per non sbagliare nel futuro o meglio per sbagliare di meno perché alla fin fine quando hai danneggiato qualcuno ti accorgi che hai danneggiato anche te stessa.

 

 
 
 

Cara Carla Bruni...

Post n°224 pubblicato il 24 Novembre 2009 da Tramontorossorosso
Foto di Tramontorossorosso

....Si è vergognata di essere francese?

Si, perchè lo scorso anno (come da mio post 204), si è vergognata di essere italiana per una certa frase di  un certo politico o meglio ha dichiarato di essere contenta di essere francese. Mi chiedo se dopo la grave scorrettezza del giocatore Henry in Francia Irlanda si è vergognata almeno altrattanto....

 

 
 
 

Ricordando la scritta su una maglietta..

Post n°223 pubblicato il 24 Ottobre 2009 da Tramontorossorosso
Foto di Tramontorossorosso

Avrei voluto far ridere…

…invece sono macho…

 

L’avevo personalizzata con:

Avrei voluto essere macho…

….invece...

 
 
 

aaah...e chi sta meglio di me....

Post n°222 pubblicato il 11 Ottobre 2009 da Tramontorossorosso

Non so...ma sentire la mia vicina (non so bene quale)...che urla come una matta mentre è agli ultimi attimi di un amplesso...beh, sarà qualcosa imparentato con l'invidia, ma mentre io sono quà buono buonino che pigio dei tasti mentre faccio e cerco di fare amicizia per parlare con qualcuno che magari non mi risponderà mai...beh, non mi fa molto contento....

 
 
 

COME PRENDERE LA PAGHETTA...

Post n°221 pubblicato il 09 Ottobre 2009 da Tramontorossorosso

ELENCO DEI CREDITI CHE SI PERDONO SE:

 

  • Quando ti chiamo per mangiare devi venire subito senza farti chiamare più volte e comunque non più di tre volte;
  • La cameretta bisogna tenerla in ordine;
  • Alla sera si fa la doccia senza fare storie (il bagnetto se c’è tempo);
  • Bisogna mangiare quello che prepara papà e comunque assaggiare tutto;
  • Bisogna fare i compiti senza fare storie e bene ossia concentrandosi  e leggere dei libri;
  • Non bisogna dire le parolacce specie quelle brutte;
  • Non bisogna rispondere al papà;
  • Non bisogna fare i rutti;
  • Dopo pranzo e dopo cena bisogna lavarsi sempre i denti e senza nemmeno farselo dire;
  • A scuola non bisogna prendere i brutti voti o le cattive note;
  • Al mattino quando si deve andare a scuola non si perde tempo con cose strane tipo giochi e cartoni in tv;
  • Non bisogna dimenticare i vestiti in giro;
  • ...............................................................

SI POSSONO ACQUISTARE DEI CREDITI PRENDENDO DEI BEI VOTI:

per un 8 = 1 credito

per un 9 = 2 credito

per un 10 = 3 credito

REGOLE PER LA PAGHETTA

La paghetta si prende ogni due settimane al venerdì sera.

Il periodo inizia (sabato mattina) con 10 crediti e se si conservano tutti si prendono 12 euro.

Se si hanno più di 10 crediti si prendono 2 euro in più per ogni credito;

Se i crediti rimasti sono 8 = 8 euro;

Se i crediti rimasti sono 6 = 6 euro;

Se i crediti rimasti sono 3 = 3 euro;

Se i crediti rimasti sono 2 = 2 euro;

Se i crediti rimasti sono 1 = 1 euro;

Se i crediti rimasti sono 0 = 0 euro;

 

 
 
 

SE FOSSI UN SOLDATO

Post n°220 pubblicato il 18 Settembre 2009 da Tramontorossorosso
Foto di Tramontorossorosso

Fossi un soldato, io che ho sempre odiato il militare e la vita condotta dentro, sarei orgoglioso di dare il mio apporto a paesi come l’Afganistan e sarei disposto a dare la vita.

Personalmente per la testa e per il fisico non né sarei in grado, ma se fossi un soldato sarei orgoglioso di pensare che quello che sto facendo non è un lavoro comune, non lo faccio solo per i soldi, lo faccio perchè aiuto delle persone ha conquistare la propria libertà che altrimenti non riuscirebbero ad ottenere nemmeno a costo della vita. Sarei orgoglioso di pensare che in un paese dove le donne non devono farsi vedere in viso, dove sono considerate nulla, dove in molti casi non possono uscire, dove devono sottostare al volere di mariti che qualcuno gli ha imposto, dove chi va a votare gli tagliano le mani o le dita, dove ti tagliano la gola in piazza mentre i famigliari devono star li a vederti urlare e agonizzare, dove succedono cose che non ti saresti mai neppure sognato, io sono li, ha dare il mio contributo.

Se fossi soldato sarei orgoglioso di poter raccontare a mio figlio quello che faccio e un domani raccontarlo a mio nipote.

Se fossi un soldato che è pronto a morire per la libertà altrui, sarei orgoglioso, sarei più orgoglioso di un medico (che pur salva delle vite), sarei sicuramente più orgoglio di un giornalista, sarei più orgoglioso di un polito, sarei più orgoglioso.

 

Grazie Davide

Grazie Matteo

Grazie Antonio

Grazie Roberto

Grazie Giandomenico

Grazie Massimiliano

 
 
 

BUONE VACANZE A TUTTI !!!

Post n°219 pubblicato il 07 Agosto 2009 da Tramontorossorosso

 

 

CI VEDIAMO A SETTEMBRE....MA MOLTO SETTEMBRE...

 
 
 
Successivi »