Creato da Rosa_in_inverno il 21/03/2009

Rosa in inverno

Per essere donna sempre. Di Ornella Pigati

 

 

Chi può essere colpita d... »

Che cos'è la P.O.F.?

Post n°1 pubblicato il 21 Marzo 2009 da Rosa_in_inverno

L'acronimo P.O.F. definisce una complessa patologia endocrina denominata "Premature Ovarian Failure", ossia "Fallimento Ovarico Prematuro".

In parole povere, si tratta di una menopausa precoce, la quale nulla ha a che vedere con la menopausa fisiologica, che insorge nella donna intorno ai cinquant'anni, ma provoca la medesima sintomatologia acuta a breve termine e la stessa devastazione dell'organismo a lungo termine, sterilità compresa.

Per essere definita precoce, una menopausa deve manifestarsi prima dei quarant'anni.

Ci sono menopause che compaiono addirittura in ragazzine ancora adolescenti, pochi anni dopo il menarca.

Una diagnosi di P.O.F. comporta sempre un impatto psicologico estremamente violento e si accompagna irrevocabilmente a sentimenti di lutto e di perdita.

Oltre al corpo, infatti, vengono profondamente minati l'identità femminile e il senso d'autostima.

Il quadro clinico risulta ulteriormente aggravato dalla presenza concomitante di altre gravi malattie sistemiche: la P.O.F. infatti, non viene mai sola.

Allo stato attuale, la medicina tradizionale non dispone di una terapia in grado di ripristinare la normale funzionalità ovarica e non esistono in Italia centri preposti alla presa in cura delle giovani affette da P.O.F.

Molte di loro, dopo la comunicazione della diagnosi, si sono ritrovate sole, in mezzo alla strada, con un referto in mano e nella testa la sensazione di aver ascoltato una sentenza di morte.

Per altre, invece, la condanna a morte sarebbe stata una pena ben più lieve, rispetto alla certezza di essere condannate a vivere, a vivere in menopausa proprio quelli che sarebbero dovuti essere gli anni più fiorenti e fertili dell'esistenza e che invece fuggivano via, portandosi dietro la ragazza che si era stata e lasciando al suo posto una sconosciuta senza domani

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Rosaininverno/trackback.php?msg=6742067

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
snowdust
snowdust il 22/03/09 alle 11:23 via WEB
raccontacelo tu...
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 22/03/09 alle 13:00 via WEB
Ho cominciato a farlo. La storia è lunga e dolorosa, ma è importante sapere. Segnala questo blog alla maaggior parte di persone possibile. Donne e uomini. Grazie!
 
 
Jack_of_Hearts80
Jack_of_Hearts80 il 22/03/09 alle 14:30 via WEB
mi spiace per quello che ti è successo. In quanto uomo non posso capire quello che hai provato, ma sappi che ti sono vicino e se hai voglia di sfogarti puoi farlo con me. Io posso dirti che "la vita continua...", so che può sembrare scontato o banale, ma per fortuna o purtroppo è così.
 
 
patamaca
patamaca il 08/04/09 alle 16:32 via WEB
Penso di capire cosa provi anche se sono uomo.... però amare non credo voglia solo dire procreare! Perdonami posso sembrare cinico ma non è così, credo che fondamentalmente i figli sono i frutti dell'amore e se per fatalità questo non potesse accadere... bhe resta sempre l'amore! Sta poi nell'intelligenza del partner a capire la situazione e sopperire a questa mancanza con tutta la comprensione, la dolcezza e l'amore possibile. Le donne non sono fabbriche di figli, si possono amare anche figli non "naturali". Baci Patamaca ... anzi Paolo
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 22/03/09 alle 14:48 via WEB
La vita continua ed io la dedicherò a combattere questa battaglia, sensibilizzando l'opinione pubblica, informando sull'importanza della prevenzione e chiedendo a gran voce assistenza sanitaria gratuita e ricerca medica. Grazie per il tuo sostegno!
 
iomisteriosamente
iomisteriosamente il 22/03/09 alle 14:56 via WEB
Sicuramente riuscirai nella tua battaglia che è anche quella di molte altre donne. Sono sicuro che troverai il sostegno anche di molti uomini che come me vivono con le donne tra le donne per quali combatti. Sicuramente farò il possibile per sensibilizzare quante più persone a questo problema. Un bacio Luca
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 22/03/09 alle 15:03 via WEB
Grazie Luca, anche perchè hai compreso a fondo il problema. Una donna con la P.O.F. spesso sta con un uomo, al momento della diagnosi, e se è sola, lo incontrerà in seguito. I suoi problemi diventeranno anche quelli del suo compagno. La P.O.F. è un problema di tutti, perchè a tutte può capitare.
 
misterdoc50
misterdoc50 il 22/03/09 alle 15:22 via WEB
io per la mia esperienza vi dico che è un campo in cui in italia la ricerca purtroppo è ancora assente la prevenzione che oggi si puo' fare è solo mediante dosaggio ormonale durante i primi giorni del ciclo in una donna età fertile insieme ai normali controlli che esegue come il pap test quindi un po' di attenzione in piu' e forse sarebbe possibile fare una diagnosi precoce e non quando oramai la sentenza è stata emessa
 
misterdoc50
misterdoc50 il 22/03/09 alle 15:26 via WEB
qui c'è un'associazione che puo' risultare utile http://www.infomeopatia.com/menopausa-e-omeopatia_2-parte.htm
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 22/03/09 alle 15:31 via WEB
Grazie doc! Ogni informazione risulta utile e da qualunque suggerimento può nascere l'idea risolutiva. Io personalmente, sto perseguendo anche la strada della rigenerazione dell'ovaio, seguendo la sperimentazione di un'equipe di ricercatori di Harvard. Anche di questo parlerò in uno dei prossimi post.
 
calamity2009
calamity2009 il 22/03/09 alle 15:41 via WEB
Ciao carissima, già il coraggio di rendere pubblica una cosa così atroce, te lo dico da uomo,ciò dimostra che si seguita a vivere, moltiplicando le proprie forze per sensibilizzare gli altri. Sono certo che con la forza interiore che disponi, avrai dalla vita soddisfazioni che compenseranno ciò che il destino ti ha tolto. Rimani una donna, immagino bellissima, con i propri sentimenti, le ansie, i sogni, che ti auguro di realizzare. Ti soffio un dolce bacio. Nick.
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 22/03/09 alle 15:53 via WEB
Sono convinta che solo le grandi prove ci permettano di esprimere la parte migliore di noi. Io ho avuto la mi grande occasione e non la sciuperò. Sul fatto che io sia bellissima, non v'è alcun dubbio! Metterò una foto mia, quando i tempi saranno maturi... Grazie!
 
 
calamity2009
calamity2009 il 22/03/09 alle 22:53 via WEB
Ma anche se non eri bella, per Nick sei bellissima comunque! Soprattutto ritengo che tu sia bellissima dentro. Ciao.
 
vivianemell
vivianemell il 22/03/09 alle 18:08 via WEB
Grazie per la tua testimonianza...Un sorriso :-))
 
luponero11
luponero11 il 22/03/09 alle 18:51 via WEB
difficile commentare, difficile farlo da uomo, difficile farlo da marito.... difficile farlo da padre,alcune cose si riescono a capire ad accettare,altre proprio no! la vita riserva sempre prove assurde terribili e dolorose..una mano leggera ti sfiori il cuore..lupo
 
DolceInvadente
DolceInvadente il 22/03/09 alle 19:29 via WEB
tremenda la tua vicenda anche se hai trovato un coraggio ed una forte motivazione per metterla in un blog, un uomo forse non potrà mai capire in fondo il tuo dolore, ma spero di cuore tu lo superi principalmente sotto l'aspetto emotivo
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 22/03/09 alle 19:41 via WEB
Vi ringrazio, uomini cari, per le vostre parole di conforto. Mi spiace che siano poche le donne a commentare, a domandare, perchè il problema è principalmente nostro. Intanto parlatene voi, alle vostre fidanzate, alle vostre amiche, alle vostre mogli, alle vostre sorelle e alle vostre figlie.
 
 
luponero11
luponero11 il 24/03/09 alle 12:02 via WEB
io lo farò...... tu intanto abbi cura di te.... e sappi che il tuo amore non deve essere sprecato... il tuo amore per la maternità l'amore per il prossimo la passione per la vita..... non può essere sprecato.....lupo
 
inpiedisullalbero
inpiedisullalbero il 24/03/09 alle 01:29 via WEB
Vedo con piacere molti commenti su un blog appena nao che tocca un tema difficile, pesante, terribilmente umano.
Spero che saranno ancora tanti e che servano a Rosa in Inverno per raccogliere tante adesioni a qualsiasi progetto le verrà in mente per aiutare se stessa, ma anche tutte le donne.
Ho letto da qualche parte, infatti, che esistono delle ricerche volte sì ad aiutare chi è in menopausa precoce, ma anche e soprattutto a ritardare o eliminare addirittura la menopausa naturale. Perché il meccanismo è, sembra, lo stesso.
Ma il punto è che c'è poca informazione, pochi conoscono questo terribile problema, e quindi ancor meno vi fanno ricerca intorno. Rosa potrebbe, sicuramente lo sta già pensando, cercare di sensibilizzare l'opinione pubblica, i media... tutto fa spettacolo di questi tempi e quando è per una causa importante... va sfruttato!
A presto!
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 24/03/09 alle 02:02 via WEB
Quanto hai ragione, amico! Su tutti i punti. Negli Stati Uniti un'equipe di ricercatori sta già studiando il modo di rigenerare l'ovaio, in seguito a una scoperta clamorosa di cui parlerò in un post specifico. Questa procedura potrà addirittura permettere di eliminare la menopausa! E' anche vero che le donne in menopausa precoce, troppo spesso evitano accuratamente di esporsi e le loro ragioni sono comprensibilissime. Purtroppo, però, fino a quando qualcuna non si farà paladina di questa patologia silente, non si potrà sperare che le istituzioni italiane la considerino. Io sono pronta per combattere. Sto preparandomi per alcuni interventi televisivi davvero importanti. Grazie anche a te dell'efficace sostegno! Un abbraccio...
 
losponchia
losponchia il 24/03/09 alle 22:03 via WEB
ho una mia conoscenza cha è andata in menopausa a 32 anni ed aveva già una figlia......a 39 anni è rimasta in attesa del suo secondo figlio nato sanissimo....è strana la vita.....ciao Fabio
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 24/03/09 alle 22:07 via WEB
Meravigliosa la tua testimonianza: lascia aperta la strada della speranza anche a chi l'aveva chiusa! La P.O.F. è ambigua: a volte le ovaie hanno delle riprese funzionali spontanee, magari quando una non se le aspetta più. Per questo io la chiamo scherzosamente: la sindrome delle ovaie anarchiche!
 
io_allegro
io_allegro il 25/03/09 alle 09:52 via WEB
ciao rosa di inverno... mi sono iscritto in questa community un po per gioco e mai e poi mai avrei pensato di trovare una persona come te con un problema così delicato e... estremamente importante... sono sincero... come papà riesco a capire e sentire il tuo dolore... mi dispiace di non avere i mezzi e le conoscenze per poterti aiutare... posso solo dirti che ti sono vicino col cuore e col pensiero.... un abbraccio forte...
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 25/03/09 alle 15:48 via WEB
L'attenzione che prestate all'argomento e le testimonianze che lasciate sono già un modo di aiutarmi e sostenere la causa delle donne in menopausa precoce. E' fondamentale, quando si persegue un obbiettivo, sapere di non essere soli, indipendentemente dai mezzi concreti di cui si dispone. Grazie!
 
scrivisulmioblog
scrivisulmioblog il 25/03/09 alle 18:47 via WEB
Ciao! Ti invito a scrivere anche sul mio Blog
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 25/03/09 alle 19:02 via WEB
Grazie Carmine! Già fatto. Sei un grande!
 
il.demente.colombo
il.demente.colombo il 26/03/09 alle 11:22 via WEB
A questo mondo, purtroppo, c'è più dolore che felicità, ma sappi che non sarai mai da sola...troverai sempre qualcuno a cui appoggiarti, basta guardarsi attorno (e le risposte al tuo blog ne sono una prova). Ho dovuto superare una prova tremenda, ma ne sono uscito vivo e più forte di prima. Abbi fede, speranza e ottimismo. Poniti degli obiettivi e lotta per raggiungerli...vedrai che il dolore si attenuerà. :-)
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 26/03/09 alle 17:56 via WEB
Conosco la prova di cui parli: ho letto il tuo diario. La tua forza, il tuo coraggio e la tua perseveranza ti fanno onore. Personalmente ho sempre ritenuto i problemi delle opportunità, piuttosto che dei limiti, poichè essi ci consentono, nel tentativo di risolverli, di scoprire strumenti emozionali, cognitivi e pratici che prima ignoravamo. Questa visione della vita mi ha consentito di ritrovare un mio equilibrio e di essere ancora gioiosa. Ti trasmetto un soffio della mia gioia!
 
sweetly_demon
sweetly_demon il 26/03/09 alle 18:36 via WEB
mi hai lasciato senza parole...non conoscevo questa sindrome e mentre leggevo il tuo blog sono stata pervasa da un brivido lungo la schiena... Non oso pensare...sono allibita
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 27/03/09 alle 02:13 via WEB
Tutte siamo rimaste senza parole quando ci è stata comunicata la diagnosi di "menopausa precoce"! Posso anche affermare che è impossibile intuire che cosa si provi... Fate ciò che potete, allora, spargete la voce, indicate a quante più persone possibili questo blog, e pensate che il benessere e ciò che diamo per scontato non sono dati di fatto, ma concessioni a scadenza. Nessuna è ciò che crede di essere, ma solo ciò che gli ormoni che ha in corpo in quel momento le consentono di essere!
 
petit4_3
petit4_3 il 27/03/09 alle 10:02 via WEB
GRAZIE! lo dico davvero di cuore perchè non conoscevo questa patologia importantissima, spero di riusicre a mettere un collegamento nel mio blog al tuo così che chi passa possa leggerti. Direi che se una GRANDISSIMA DONNA e che come spesso capita alle donne ti stai donando molto di più di chiunque altro agli altri.....
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 27/03/09 alle 10:25 via WEB
Fantastica petit4! Le donne, se uniscono le loro energie e le loro forze e le indirizzano verso un fine comune, possono diventare potentissime. Il problema è che le donne per prime,troppo spesso, sono le prime nemiche di loro stesse e ciò le penalizza gravemente. Ti ringrazio per la tua preziosissima collaborazione!
 
giovanna502009
giovanna502009 il 28/03/09 alle 14:04 via WEB
Sai una cosa? C'è anche chi sa che potrebbe andare in menopausa precoce perchè l'ha ereditato da nonna, mamma, e si dimentica......di dirlo al proprio partner....così che....quando è troppo tardi per qualsiasi rimedio.....ti trovi sola a gestirti questa cosa perchè lui...che voleva figli....e tu lo sapevi da subito.....ti lascia perchè si sente tradito
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 28/03/09 alle 14:47 via WEB
Cara Giovanna, hai toccato un punto delicatissimo. Un altro problema logorante che, una donna in menopausa precoce deve affrontare, è quello relativo alla comunicazione del proprio stato al suo compagno o all'uomo che verrà. Alcune donne scoprono la menopausa precoce insieme al marito o fidanzato che, solitamente, rimane loro accanto. Le donne single vivono una tragedia ulteriore, perchè pensano che nessun uomo le vorrà più. Qualcuna racconta di essere stata abbandonata, dopo aver partecipato la sua condizione; altre invece, di essere state amate ancora di più. Ecco, io credo che la chiave sia nell'amore: se una persona ti ama, ti accetta in toto ed ama, insieme a te, anche e soprattutto i tuoi problemi o il tuo dolore. Se una persona non ti ama, ti lascerà comunque, per una qualsiasi frivolezza. Credo, però, che la sincerità sia il valore per eccellenza ed alla fine paghi sempre. Posso chiederti se hai vissuto in prima persona l'esperienza di cui hai scritto? Puoi contattarmi anche in privato. Un abbraccio!
 
carla.nalin
carla.nalin il 28/03/09 alle 17:01 via WEB
Hai tutta la mia solidarietà , ti ammiro ! Conosco una donna affetta da questa sindrome , ma ha avuto ugualmente un figlio (adottivo) una bellissima bambina ! non dico sia facile ma purtroppo la vita ti mette sempre agli angoli ma sta a noi lottare per alzarci, mai mollare…E POI NOI DONNE SIAMO FORTI!! ;-) Un bacione
 
dake.hk
dake.hk il 28/03/09 alle 17:15 via WEB
Mi dispiace e sto male sentendo delle storie tristi, non c'è niente da commentare, solo un augurio di darti coraggio e forza per andare avanti, ti considero una mia sorella...Ciao e buon pomeriggio.
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 28/03/09 alle 18:22 via WEB
Hai ragione Carla, noi donne siamo forti e se ci coalizziamo possiamo vincere qualunque battaglia! La storia meravigliosa di cui hai scritto testimonia che la maternità biologica non è l'unica strada per diventare madre. Io credo che si possa essere madre in molti modi: prendendosi cura incondizionatamente di un bambino che altri hanno già fatto nascere, ma anche donandosi all'umanità intera e divenendone strumento. Grazie per il tuo prezioso contributo! Grazie anche a Dake, per considerarmi "sorella": la fratellanza e la sorellanza sono l'essenza dell'essere umani.
 
valesabre
valesabre il 28/03/09 alle 22:30 via WEB
Per un uomo è difficile capire a fondo il dolore che può portare una malattia di questo genere a una donna. Noi uomini non abbiamo il dono di crescere una vita dentro di noi... Non potremo mai capire il vostro dolore fino in fondo, ma possiamo condividerlo e prenderne un pò sulle nostre spalle. Il dolore ci unisce e ci rende fratelli. Ti sono vicino.
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 30/03/09 alle 01:18 via WEB
Caro Valesabre, è bellissima l'immagine di un uomo che prende sulle proprie spalle un pò del dolore di una donna... Sei dolcissimo! E' altrattanto utile, però, parlare di questo problema a quante più persone possibili, che devono sapere. "La conoscenza vi renderà liberi!", postulava un valentissimo filosofo, e ciò è vero, poichè essa ci consente di non farci trovare impreparati di fronte a nessun evento ed anche di poterlo gestire nel modo più opportuno.
 
 
ladymiss0
ladymiss0 il 30/03/09 alle 14:01 via WEB
si, ho sentito parlare di questo problema, un mia amica potrebbe esserne affeta, almeno nella sua storia parentale , aspettimao l'esito degli esami .
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 30/03/09 alle 14:18 via WEB
Le auguro di cuore che non sia così, ma se lo fosse, avrà bisogno della comprensione e del sostegno di tutti, anche se, almeno inizialmente, potrebbe sntire la necessità d'isolarsi per elaborare il trauma. Dille che mi può contattare anche in privato e che sono a sua disposizione per qualunque cosa. Un abbraccio ad entrambe!
 
gdv67
gdv67 il 30/03/09 alle 16:44 via WEB
E' noto che per una donna il fatto di non poter avere figli può avere gravi conseguenze psicologiche. Così come ci sono donne che vorrebbero diventare madri prima di entrare in menopausa ma non hanno incontrato sul loro cammino l'uomo giusto con cui condividere il progetto, l'idea di mettere al mondo una nuova vita. Mi permetto di dire che, anche se l'essere madre è nell'istinto della donna, un uomo ha bisogno innanzitutto di una compagna da amare e dalla quale essere amata. Molte donne dopo il parto cambiano radicalmente e posso dimenticare cosa vuol dire essere partner di uomo. Forse la mia esperienza di abbandono involontario e inconsapevole, dalla quale non sono uscito nemmeno quando mio figlio è diventato grande, mi porta a dire che una donna deve essere innanzitutto se stessa a prescindere dalla maternità e che l'amore non deve necessariamente sfociare in una natalità. Spero che queste mie parole possano, in qualche modo alleviare la tua sofferenza, facendoti guardare alla realtà da un'altra ottica che considero assolutamente prioritaria rispetto alla maternità. Un caro saluto.
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 30/03/09 alle 20:51 via WEB
Concordo con il tuo ragionamento, frutto, tra l'altro, di un'esperienza personale. E' vero: una donna dovrebbe innanzitutto trovare un senso alla propria esistenza attraverso l'autocoscienza e la consapevolezza e saper tradurre queste ultime nella capacità d'amare, non solo un uomo, ma gli esseri tutti. Purtroppo, come ho già esplicitato nei miei post, questa patologia non nega semplicemente la maternità, ma va a minare profondamente l'identità stessa della donna la quale, improvvisamente, perde tutte le proprie certezze e ciò che era stata fino a quel momento. Salvarsi, significa poi essere capaci di "ricostruirsi" letteralmente; di partorire una nuova "se stessa". Grazie anche a te per l'interessante testimonianza!
 
 
ladymiss0
ladymiss0 il 31/03/09 alle 10:16 via WEB
Le tue parole sono belle e profonde come solo chi è pasato attraverso può fare. Mi auguro di avere la tua forza, per tutte le cose delal vita e non solo quando arriverà quel momento, per me :) un abbraccio virtuale, Milena
 
gattaebasta
gattaebasta il 31/03/09 alle 19:56 via WEB
Ciao, hai già ricevuto da tantissimi parole di conforto e io mi associo a loro, ritengo sia importantissimo che tu diffonda attraverso il tuo blog cio' che ti sta capitando, anche perchè io ad esempio non ero a conoscenza di tale cosa.....posso pero' dirti, e probabilmente non ti sara' sufficiente, che se parlarne puo' aiutarti, oltre che nel blog, hai trovato una porta sinceramente aperta..... un bacione grande Cat aggiungo il tuo blog ai blog amici e se, anche con una presenza non costante perchè entro quando riesco, non manchero' di farti visita e aggiornarmi sui fatti...... Baci di nuovo
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 31/03/09 alle 22:54 via WEB
Apprezzo molto le considerazioni delle donne che, nonostante non vivano il problema, lo sentono e si immedesimano empaticamente nella situazione di una che lo sta attraversando. Ritengo -e ne sono sempre più convinta- che sia indispensabile informare riguardo all'esistenza della "menopausa precoce, considerando soprattutto il fatto che molte ne ignorano l'esistenza. Spero che averne informazioni, renderà loro più lieve questa esperienza, nel momento in cui arriverà. Già, perchè se io avessi saputo, prima che mi capitasse, avrei sofferto di meno, mi sarei spaventata di meno.
 
fedem57
fedem57 il 01/04/09 alle 13:51 via WEB
Mi hai sinceramente commossa e giuro che nn sapevo l'esistenza di questa tremenda malattia..che dirti sono senza parole ....scusami...ti sono vicina..un abbraccio forte Fede
 
Lycantropos
Lycantropos il 01/04/09 alle 13:53 via WEB
L'unica cosa che posso dire è: la speranza è l'ultima a morire......NON farti uccidere dall'attesa!
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 01/04/09 alle 17:23 via WEB
Ringrazio fedem per essermi vicina, ma soprattutto il licantropo, che m'invita a non perdermi nell'attesa. Messaggio quanto mai pertinente! Purtroppo di tempo se n'è perso già troppo, non esponendosi, non cercando di parlare all'Italia tutta di questo problema e dell'assenza di attenzione e di ricerca in merito. Mi assumo in primis le mie responsabilità per non averVi coinvolto prima.
 
beppeANGELO
beppeANGELO il 02/04/09 alle 21:39 via WEB
..posso provare ad immaginare la sofferenza che ne è scaturita...ma la vita non si ferma e tu comunque sei giovane non arrenderti ,non sei sola !! non ci conosciamo ma ti sono vicino con i cuore. un abbracccio. beppe
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 03/04/09 alle 01:13 via WEB
Il sostegno degli uomini come te è il giusto ingrediente per perseguire la nostra battaglia. Passa parola anche tu ad amici e amiche, affinchè il movimento a difesa della salute e del benessere dei cittadini diventi sempre più potente. Grazie!
 
igulim
igulim il 03/04/09 alle 09:22 via WEB
una prova davvero dura...posso capirti e non sai quanto..ti sono vicino...ma continua così sei una grande davvero e la mia amicizia per te non avròà mai fine..così spero la tua per me..con affetto..Miky
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 03/04/09 alle 15:49 via WEB
Anche per me sei un amico raro e prezioso! Grazie delle dolci parole... Un abbraccio.
 
fedem57
fedem57 il 03/04/09 alle 17:02 via WEB
grazie cara del complimento,è assai probabile che l'artefice della mia profondità sia il dolore e tu nesai qualcosa molto più di me..sappi che ti stimo molto e sono a tua disposizione...un abbraccio sincero Fede....clicca qui
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 03/04/09 alle 17:15 via WEB
La stima è assolutamente reciproca. Grazie davvero per la tua disponibilità! Baci...
 
pati59
pati59 il 04/04/09 alle 02:06 via WEB
io credo nelle ..cure ..forse non qui ("non ora non qui")..,credo pure i diagnosi..che non per forza sono devono essere sentenze... credo che.. la donna abbia in sè con un contesto positivo e fattivo .la possibilità di trovare il suo essere femminile dentro e fuori - Cioè spiegandomi, cerco meglio, le diagnosi si fanno poi c'èla cura ..anche diversa.. e forse il risultato arriva ..ma una donna è per me una donna sempre ... e queste vicende (scoperte per amore) si curano e si affrontano con amore - l'amore fa tanto ..spesso è il motore delle vite nostre ..scusa lo è sempre è fa tanto - trattiamo con amore- salvino
 
Iceman706
Iceman706 il 07/04/09 alle 11:10 via WEB
In ogni battaglia ...un cavaliere si cimenta..per difendere chi non puo'...con ogni mezzo..dalla parola ...alla spada ....dalla carezza ..alla tonante protesta....ma di certo ...non si arrende...cosi allo stesso modo di ogni persona che ha combattuto si prende il coraggio e lo si fa' suo...da esempio verso chi ..la speranza spesso perde..cosi da illuminare quel cammino di vita ..che per quanto tortuoso si presenti ...ci accompagnera' nel nostro domani ...ad afferar ogni sorriso ..ogni piccola luce di coraggio ..che dal profondo emerge per affiancare il nostro agire...non conta cio' che siamo ...e cio' che abbiamo ..foss'anche cio' che avremmo potuto avere...ma bensi'..cio' che riusciamo a conquistare a dispetto della spesso impietosa realta'...da esempio Ti fai cara Amica di Rete...al tuo fianco troverai mille altri combattendi ...e di certo ..la battaglia avra' un colore di speranza ...grazie per quello che scrivi ..e perdona la mia intrusione....
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 07/04/09 alle 18:25 via WEB
Le tue parole sono di esempio per tutti coloro i quali, per ignavia o per vigliaccheria, accettano la malasorte per poi lamentarsene, senza però combattere in primis per cambiare le cose. Per perseguire questa causa servono uomini arditi, che abbiano il coraggio di cimentarsi in imprese anche ardue e rischiose, poichè le azioni senza rischi sono anche quelle con il minor potenziale d'efficacia. No rischio=no vittoria. Il vero combattente si gioca la vita, ma non rimane in attesa di un ipotetico miracolo, che però deve sempre essere compiuto da qualcun altro. Tu sei pronto per "pugnare"?
 
solfree
solfree il 08/04/09 alle 10:35 via WEB
ti lascio un mio sorriso :) che serva ad appogiarti nel tuo percorso di vita....
 
mandalai
mandalai il 08/04/09 alle 18:26 via WEB
cara, non conoscevo questa patologia e ti ringrazio x avermi aperto gli occhi su un mondo sconosciuto... non dimenticherò... un abbraccio!
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 08/04/09 alle 19:44 via WEB
Sapere di aver fatto conoscere l'esistenza della P.O.F., e delle sue conseguenze, anche ad una sola persona, è per me un importantissomo obbiettivo: il primario, così com'è fondamentale ricevere l'affetto di chi non è direttamente toccato dal problema. Molte sono ancora le cose che ho da comunicarvi: continuate a seguire questo blog con la stessa partecipazione sinora dimostrata. Grazie!
 
 
patamaca
patamaca il 09/04/09 alle 01:21 via WEB
Se è la compassione quella che cerchi bhe, credo che te ne stanno dimostrando tanta, io credo che sia venuto il momento di reagire!!!! Ps:grazie della considerazione anche nel mio commento precedente! Sicuramente mi sono sbagliato ad avere scusami lasciamo perdere! baci Patamaca anzi... Paolo
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 09/04/09 alle 02:43 via WEB
Non è certo la compassione che si cerca, ma la partecipazione e la consapevolezza. Come ti ho scritto in privato, la menopausa precoce non comporta soltanto la sterilità (che può essere comunque una deprivazione enorme per una donna), ma il calo della libido (a volte la totale assenza), la difficoltà ad avere rapporti sessuali, dunque anche una vita di coppia serena ed appagante, e gravi problematiche di salute. Intraprendere progetti d'informazione e di sollecitazione della ricerca, uscire dal silenzio e dall'anonimato sono già più che una reazione, ma il passo successivo ad essa, poichè si può reagire soltanto dopo essere riuscite ad elaborare un trauma così devastante. Non tutte le donne ci riescono: ne conosco una che è impazzita, ha perduto il lavoro ed è più in psichiatria che a casa e so di altre che hanno tentato il suicidio.
 
Vince198
Vince198 il 14/04/09 alle 14:32 via WEB
Non ho letto tutte le domande e le risposte che hai dato, tantomeno vuole essere provocatoria la mia foto con il più giovane dei miei figli (che oggi ha ventanni, quelli oltre i miei 38 di allora) ma.. hai mai pensato di adottare un bimbo? L'amore di madre non ti manca di certo, potrebbe essere una spinta interiore per sentirti comunque madre, appagata se hai una creatura fra le braccia.. Io ho quattro figli e ho pure pensato di adottarne una.. Si una, perchè ho quattro maschi.. Spero di non aver urtato troppo la tua suscettibilità e credo che la tua "battaglia" sia sacrosanta. Un abbraccio sincero, Vince
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 14/04/09 alle 16:37 via WEB
Per adottare un bambino, innanzitutto, bisogna essere in due, inoltre credo fermamente che un figlio abbia diritto ad avere una madre "sana" e non una pseudosessantenne acciaccata, con attacchi d'ansia, di panico, dolori ovunque, farmaci da prendere ogni giorno e visite mediche continue a cui sottoporsi (evito di menzionare altre "amenità" relative allo stato di salute, per rispetto dei lettori). Mi sento già madre dei miei alunni e dell'umanità intera, giacchè considero anche la battaglia che mi appresto a combattere come un travaglio. Grazie della tua dolce testimonianza!
 
 
angel_night_ge
angel_night_ge il 15/04/09 alle 17:13 via WEB
cara rosa,ho letto , anche se velocemente in verita', il tuo grido di aiuto e credo di potere capire quello che provi..in realta' credo che gli uomini non sappiano che esiste anche la ANDROPAUSA e quella si che colpisce noi maschietti..anche in eta' relativamente giovane..e poi c'e' anche il tumore alla prostata ecc ecc. quindi non e' vero che non si puo' capire la tua situazione..solo che non ci si pensa... mi spiace x i guai fisici che questa POF ti comporta, ma per quanto rigurda i problemi psicologici..ti sono vicino e se vuoi ne possiamo parlare..con calma...sara' poco.. ma forse ti fara' sentire meno sola...nella tua battaglia.. un abbraccio...angel
 
rilicenz
rilicenz il 24/04/09 alle 19:50 via WEB
Adottare un bambino, si, come se fosse facile!! Ma noi siamo da più di 4 anni in lista di attesa e non credo che ci voglia una zingara per capire che nè io nè mio marito abbiamo turbe mentali che potrebbero compromettere la salute di un bambino. Ma sai cosa c'è di nuovo?? Che io avrei voluto adottare un bimbo a tutti i costi, ma tra la realizzazione di un desiderio ed il suo avverarsi ci sta tanta acqua che ti potrebbe far affogare.. Non so se andremo avanti con l'adozione, non perchè nn vogliamo più il bimbo/a, sono cambiate le prospettive, sono 10 anni che siamo sposati e facciamo io e te te ed io, non vorrei compromettere la serenità della coppia con un bambino che - a quanto dicono - potrebbe avere seri problemi di approccio, di salute. Non è facile giudicare se non ci sei dentro...
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 29/04/09 alle 18:49 via WEB
E' vero che esiste anche l'andropausa, ma essa si manifesta molto più tardivamente e con gradualità rispetto alla menopausa femminile che, invece, è devastante e traumatica. Poi, con l'avvento della menopausa, il livello di estrogeni nella donna cade inesorabilmente, invece il testosterone nell'uomo continua ad essere prodotto con continuità. In nessun modo, comunque, una menopausa precoce appurata può essere paragonata ad una menopausa naturale, tantomeno ad un ipotetico tumore che, probabilmente, non si verificherà mai. Ti capisco Rilicenz e comprendo le tue perplessità e il tuo malcontento. I genitori naturali non devono sottoporsi al giudizio di nessuna commissione medico-psichiatrica per generare figli; i genitori adottivi sì. Essi devono ricevere un attestato d'idoneità, come se li si considerasse già a priori individui fallati. Ciò è vergognoso e forse anche anticostituzionale. Resta indubbio, tuttavia, che accogliere, allevare ed educare un bambino già grande, con un passato spesso atroce sulle spalle ed un'indefinibile dose di rabbia dentro al cuore sia un compito molto più arduo che non occuparsi di un bambino partorito dal proprio ventre e baciato dall'amore. Il giudizio deve essere sospeso. Solo l'empatia può parlare.
 
ninograg1
ninograg1 il 03/05/09 alle 15:35 via WEB
nn sono bravo a dire cose che facciano sentir meglio e forse sto per dire una bestialità. ma con le tecniche mediche che si evolvono, politici e bigotti permettendo, non si può mai sapere, nn credi?
 
violabludgl0
violabludgl0 il 04/05/09 alle 18:21 via WEB
mi dispiace..non so che dirti che un abbraccio.Viola
 
solo.io.1
solo.io.1 il 05/05/09 alle 10:14 via WEB
Conosco il tuo blog per il messaggio inoltrato da una amica comune....esperienze..posso solo dire che i miracoli arrivano...non so se puo' farti piacere o meno...ma ad una mia amica avevano detto che non avrebbe potuto avere figli..ha due bellissimi bambini.A volte anche i medici sbagliano...un segno di solidarietà per te .Un abbraccio Andri
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 05/05/09 alle 21:00 via WEB
Dipende dal morivo per cui non poteva rimanere incinta. Poteva avere una tuba chiusa, una malformazione uterina, ecc. Anche in caso di p.o.f. possono continuare, per un certo periodo (a volte anni a volte mesi)ad esserci delle ovulazioni sporadiche, le quali, se si è moooolto fortunate, consentono anche una gravidanza. Grazie del messaggio!
 
cinzia_t1976
cinzia_t1976 il 06/05/09 alle 21:41 via WEB
Esistono donne fragili..sole a se stesse..abbandonate ma che nello stesso tempo prendono forza da loro stesse dal loro mondo dal loro vissuto e diventano grandi donne forti capaci di superare anche gli ostacoli che sembrano immmensi...ti sono vicina con il cuore e come una mano sincera che ti accarezza nel momenti di sconforto..ricordami e portami con te..Cinzia
 
almost_blue
almost_blue il 06/05/09 alle 23:19 via WEB
... grazie per la tua importante testimonianza. Che sia un gesto d'amore e di perdono nei confronti dell'umanità... Continua così. E fallo anche attraverso la scrittura e la comunicazione. Hai la possibilità di lasciare il segno... un abbraccio, daniele
 
inordinate.passion
inordinate.passion il 15/05/09 alle 13:24 via WEB
stai combattendo una battaglia giustissima .. continua così ... come deve continuare la vita e l'amore delle persone che ti sono vicine ... un abbraccio ...
 
anto25dgl0
anto25dgl0 il 23/05/09 alle 22:59 via WEB
volevo...dire tante cose..ma nn rieco a trovare le parole....ti..ammiro..per il coraggio...che..hai avuto a superare....io forse..nn ce l'avrei fatta...ciao
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 24/05/09 alle 23:11 via WEB
La forza si crea dentro se stessi quando essa occorre. E' una caratteristica di tutti i malati e delle persone messe duramente alla prova: trovare una forza inaspettata e insospettabile. Io credo che noi costruiamo, di volta in volta, ciò di cui abbiamo bisogno. Grazie a tutti per il sostegno!
 
mandalai
mandalai il 26/05/09 alle 21:03 via WEB
Ti lascio un sorriso e l'augurio di una serena serata... un bacio da Anto
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 26/05/09 alle 21:16 via WEB
Contraccambio il sorriso e ti ringrazio per l'amicizia di cui mi dai prova. Che la vita ti sorrida sempre!
 
acquablu67
acquablu67 il 28/05/09 alle 20:08 via WEB
grazie per l'invito ...ho letto il tuo post..perchè non se sapevo un granchè ..tornerò a leggere...ti auguro una felice serata
 
gattaebasta
gattaebasta il 29/05/09 alle 21:34 via WEB
Ciao, un abbraccio forte e un sorriso per te :) Buona serata Cat
 
piccolamary1964
piccolamary1964 il 29/05/09 alle 22:02 via WEB
Ciao so di cosa parli,certo non ne ne so quanto te ma ti capisco,e' dura d'accettare ma cio' non vuol dire non vivere piu',bisogna lottare e andare avanti lo stesso,non sentirsi diversi dagli altri,ma migliori in questi casi,affrontando il probema e andare avanti.Ti abbraccio cara forte forte.Maria
 
piccolamary1964
piccolamary1964 il 30/05/09 alle 23:52 via WEB
Dolce e serena notte. ^__^ Mary
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 31/05/09 alle 00:09 via WEB
Grazie a tutte, amiche care! Siete adorabili. Le donne, se unite, sono invincibili e possono contrastare qualunque male!
 
mandalai
mandalai il 02/06/09 alle 11:22 via WEB
Ciao auguri di un sereno giorno di festa...Anto:)
 
p.minerva
p.minerva il 03/06/09 alle 10:38 via WEB
Dalle tue parole traspare amore e grinta, una miscela sempre vincente. redo e correggimi se sbaglio, che per una donna l'impossibilità di divenire madre sia un'enorme mutilazione. Se può servire, ti appoggerò in ogni tua iniziativa. Ciao Paolo.
 
acquablu67
acquablu67 il 03/06/09 alle 12:20 via WEB
felice giornata..un sorriso
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 03/06/09 alle 12:54 via WEB
Come ho già spiegato più volte, l'infertilità è soltanto "uno" dei tanti problemi che la menopausa precoce comporta. Magari ci fosse solo quello! E' l'intero organismo della donna che viene minato nella sua fisiologia, ledendo la sessualità, l'affettività e la salute. Ho bisogno di persone che mi aiutino a stimolare gli scienziati e lo Stato ad intraprendere ricerca sulle staminali. Grazie a tutti, sempre.
 
mandalai
mandalai il 04/06/09 alle 18:49 via WEB
Ti lascio un sorriso... ciao da Anto:)
 
gpt_68
gpt_68 il 06/06/09 alle 23:11 via WEB
leggendo queste tue parole, mi sento streta al cuore. ti auguro ogni altro bene ...un grande abbraccio..
 
pati59
pati59 il 07/06/09 alle 00:59 via WEB
sai io credo che con molto convincimento e amore ... anche questa si possa superare e vorrei in utti i casi...ma tuti i casi necessitano training...forse cure mirate..e amore.. e tutte cose insieme mi rendo conto che non sono semplici da avere con sè... qualcosa però possiamo... possiamo dire, ad esempio, che ritrovando il sorriso si ritrovano tante cose "come d'incanto.." come in un film ..ma succede...crediamoci e diciamolo che può succedere... e anche spesso - felice notte a tutti, salvino
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 08/06/09 alle 20:20 via WEB
Sorridere, purtroppo, non è sufficiente a riparare un tessuto lesionato o a ricostituire cellule che non ci sono più. Anche perchè io sorrido sempre, ma ciò non mi ha guarita nel corpo. Grazie sempre a tutti quelli che mi ragalano solidarietà e attenzione!
 
grfranco
grfranco il 08/06/09 alle 23:53 via WEB
..spesso si da x scontato d'essere invincibili,quando penso poi a tutte le donne che non vorrebbero aver figli,mi rattrista e nello stesso tempo mi delude..posso capire il tuo stato d'animo e mi stringo a te,chiunque tu sia x' mi è capitato più di una volta di incontrare sguardi persi nel vuoto o sorrisi di malinconia solo x' al contrario un figlio non lo volevano.. con rispetto,francesco..
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 09/06/09 alle 14:28 via WEB
Caro Francesco, spero che la tua riflessione possa essere uno spunto di autoanalisi per molte donne che ora non vogliono figli, affinchè sappiano che, quando li vorranno, potrebbe essere troppo tardi. Grazie!
 
gianpaolo_salentino
gianpaolo_salentino il 10/06/09 alle 01:07 via WEB
Ciao carinissima, ti ringrazio di avermi inserito fra i tuoi amici ne sono felice e onorato, ti faccio i miei complimenti x il tuo blog e il tuo coraggio ti ho inserito ai miei blog amici e se posso voglio postare nel mio blog il tuo post "l'ovodonazione e la legge 40 ", ti ringrazio x quello che ci dai e fai, un sincero abbraccio dal Salento, Gianpaolo
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 10/06/09 alle 08:34 via WEB
Grazie di tutto, Gianpaaolo! Certo che puoi inserire nel tuo blog il post sull'ovodonazione e la legge 40, magari anche quello sulle staminali embrionali, su cui la stessa legge vieta la ricerca. Ci sentiamo im privato.
 
gelix
gelix il 10/06/09 alle 21:17 via WEB
Ciao ho acettato il tuo invito e ti ringrazio,mi dà l'occasione di conoscere un problema importante che credo oltre ad interessare voi donne debba interessare tutti... l'uomo e la donna sono fatti per stare insieme e il problema di uno è il problema di entrambi... io penso, fai bene a sostenere questa battaglia è una cosa nobilissima e grande.. prima o poi si comincerà a prendere una maggiore consapevolezza del problema ed allora le idee per affrontarlo meglio di sicuro arriveranno.... con stima ed affetto, Ernesto
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 11/06/09 alle 11:22 via WEB
E' vero Ernesto: occorre che la gente abbia consapevolezza del problema e del fatto che può colpire chiunque e solo allora sarà più semplice ottenere fondi per la ricerca e stimolare i ricercatori ad avviarla. Grazie...
 
micina610
micina610 il 11/06/09 alle 13:32 via WEB
Sono capitata per caso nel tuo profilo, e ho letto l'esistenza di questa malattia che non conoscevo, per certi versi anche io ho avuto un problema di questo tipo, ho incominciato ad avere problemi con la voce, non riuscivo piu' a parlare, pensavo che dipendesse dal mio lavoro, invece ho scoperto di avere un problema dalla nascita ad una corda vocale, una cosa rara .. ho fatto riabilitazione, ho imparato a parlare col diaframma, ho cercato di reagire ad una malattia che mi accompagnerà per tutta la vita, ho passato momenti difficili, ma ho sempre pensato che in fondo al tunnel ci sarebbe stata la luce,continua cosi' con questa forza d'animo,ti scrivo anche la mia mail se posso fare qualcosa nel concreto... io sono qui.. un abbraccio..
 
Kether61
Kether61 il 13/06/09 alle 00:05 via WEB
Interessantissimo, ti faccio i miei complimenti per il blog e l'energia che esprimi in positivo verso la vita offrendo a chi non conosce questa malattia la tua esperienza....grazie--buon fine settimana...^__^
 
grandaniele
grandaniele il 14/06/09 alle 01:49 via WEB
Ciao Ho inserito il link P.O.F che rimanda al tuo forum..spero possa essere di contributo.
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 14/06/09 alle 02:44 via WEB
Cara micina, ti ho scritto in privato; kether, ti ringrazio per l'apprezzamento espresso rispetto al mio operato; grandaniele, grazie per aver linkato il mio blog sul tuo profilo: questo è molto utile. Abbraccio tutti con sincero affetto!
 
avvbia
avvbia il 15/06/09 alle 02:21 via WEB
Cara mia.ho letto il tuo blog dopo avere visto profilo e foto e ti rispond: Devo dire che non conoscevo questa rara malattia e dire he ho 4 parenti medici in famiglia stretti. Un problema grave forse più dal profilo psicologico che fisico perche coinviolge tante realtà. Il partner,il figlio che non si può avere,(MA SI PUO' ADOTTARE SE POSSO DIRE....)le relazioni sociali,. Non dico che ti capsico perchè è impossibile ma anche se non ho letto TUTTI I COMM: ammiro la tua forza d'animo il fatto che ne parli e che vuoi fare qualcosa per questa mmalattia. E poi la sperazna della rigenerazione del'ovaio.. Ed allora Grazie a te per questa preziosa testimonianza che continua...ciao
 
DonnaGardenia
DonnaGardenia il 15/06/09 alle 08:46 via WEB
Ciao ho acettato il tuo invito e ti ringrazio,mi dà l'occasione di conoscere un problema importante! Ti auguro un buon inizio settimanza bacio da DonnaGardenia
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 15/06/09 alle 14:31 via WEB
Ho un concetto olistico dell'individuo, per cui penso che i mali del corpo si rilettano sulla psiche e viceversa, poichè siamo un "unicum". Non mi stupisce che i tuoi parenti medici non abbiano mai parlato della P.O.F.: tanti medici la ignorano del tutto e devono prenderne atto soltanto quando la "incontrano". In quanto al me: io non mi fermo; ho intravesto nell'impiego di cellule staminali una possibilità di cura anche per il fallimento ovarico ed intraprenderò in prima persona questa sperimentazione. Tornando all'università a quarant'anni!
 
rilicenz
rilicenz il 17/06/09 alle 17:44 via WEB
Rosa come stai? Ti sei mai chiesta, visto che hai un concetto olistico dell'individuo, prechè ti è venuta sta cosa? Io me lo sono chiesto e non me lo sono saputo spiegare, un neurologo che ho frequentato per la cura della cefalea (che non ho ancora risolto e non credo risolverò mai!) mi chiese se era successo qualcosa al momento del parto o durante la gravidanza (di mia madre) e sì, mia madre cadde ed aveva la pancia storta, un parto difficile. Questo neurologo diceva che forse si erano schiacciate delle uova... non so se sia vero ma è l'unica spiegazione. Ti saluto e ti abbraccio Rita
 
zeroassoluto57_2008
zeroassoluto57_2008 il 17/06/09 alle 18:02 via WEB
Grazie per avermi segnalato sia il tuo blog che questa patologia che non conoscevo, giustamente per causa naturale essendo un'uomo.Se vuoi puoi anche pubblicarlo da me e nel mio piccolo cercheremo di farlo arrivare alle istituzioni competenti. Un tenero sorriso..Claudio
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 17/06/09 alle 18:49 via WEB
Eccome se me lo son chiesta, Rita! Ho vagliato tutte le ipotesi possibili. Una, particolarmente suggestiva e che sarebbe piaciuta a Freud, analizza il rapporto conflittuale fra la parte femminile e quella maschile che in me (come in tutte le donne ariete come noi) è molto presente. Io, poi, non ho mai incontarto un uomo che mi piacesse veramente e che potessi stimare, tanto da rinunciare, a un punto della mia vita, alla relazione affettiva. La P.O.F. è quasi come se mi fosse venuta in aiuto per togliermi ogni pensiero, o desiderio inerente alla sfera affettivo-erotica. Però ci sono anche spiegazioni più scientifiche. Soffro di una malattia autoimmune che aggredisce la tiroide, dunque il mio sistema immunitario avrebbe potuto costruire anticorpi anche contro l'ovaio. In più, la stessa malattia l'ha avuta mia madre (che però andò in menopausa a 48 anni), ma quando mi concepì aveva solo 1/4 della tiroide, poichè il resto le era stato asportato a causa di un nodulo. Allora non c'erano gli ormoni tiroidei sostitutivi ed il suo stato di ipotiroidismo avrebbe potuto pregiudicare lo sviluppo delle mie ovaie. Chissà... l'aspetto più frustrante è che a nessun medico viene neanche lontanamnte in mente di trovare la risposta!
 
 
rilicenz
rilicenz il 17/06/09 alle 19:07 via WEB
Pensa che io nell'età in cui adolescenziale ho pianto per la paura del parto... chissà! Comunque dobbiamo sopravvivere e combattere quindi FORZA E BACI RITA
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 17/06/09 alle 18:52 via WEB
Grazie mille Claudio! Certo che vorrei pubblicare il link del mio blog o qualsiasi altra info riguardo alla P.O.F. anche da te! Se poi tu avessi la possibilità di stabilire un contatto diretto con le istituzioni competenti, sarebbe fantastico! Ti scrivo in privato.
 
acquablu67
acquablu67 il 18/06/09 alle 18:02 via WEB
FELICE SERATA..UN'ABBRACCIO...
 
aumania_12
aumania_12 il 06/07/09 alle 05:25 via WEB
Ciao,sono Alisia.Ho letto un pò del tuo blog, ma ho avuto poco tempo.Non abbastanza per leggee tutto e il tuo blog merita di essere letto dal primo all'ultimo post. Ti faccio i miei complimenti, quello che fai è ammirevole.Un abbraccio
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 01/08/09 alle 01:46 via WEB
Grazie Alisia. Torna pure a leggere tutto con calma. Ti aspetto!
 
streghetta03
streghetta03 il 18/07/09 alle 00:25 via WEB
SOGNI PERLATI e... KLIKKA QUI
 
solonelcielo
solonelcielo il 26/07/09 alle 06:13 via WEB
Ciao Rosa. Hai la casella piena. Come va? Un saluto.
 
alba_chiara5
alba_chiara5 il 15/08/09 alle 10:23 via WEB
buon ferragosto... un abbraccio..
 
alexxandros949
alexxandros949 il 29/09/09 alle 10:28 via WEB
Sei una gran bella persona...Tia auguro tutto il bene del mondo... Una carezza D.
 
topolina1965
topolina1965 il 06/10/09 alle 09:27 via WEB
SERENO MARTEDI E UNA DOLCE GIORNATA BACI MARA
 
topolina1965
topolina1965 il 07/10/09 alle 09:42 via WEB
Lo splendore dell'amicizia non è la mano tesa né il sorriso gentile né la gioia della compagnia: è l'ispirazione spirituale quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi. dolcissima giornata un bacio mara.
 
topolina1965
topolina1965 il 08/10/09 alle 10:37 via WEB
un pensiero per augurarti una dolce giornata baci mara Clicca
 
topolina1965
topolina1965 il 09/10/09 alle 07:40 via WEB
un pensiero per augurarti una dolce giornata e un buon fine settimana baci mara Clicca
 
topolina1965
topolina1965 il 10/10/09 alle 08:51 via WEB
Buon giorno, una spugna per cancellare il passato, una rosa per addolcire il presente, un bacio per salutare il futuro augurandoti una stupenda giornata!BACI MARA
 
fatamatta_2008
fatamatta_2008 il 11/10/09 alle 14:57 via WEB
vedo che sei assente da mesi... ti lascio un saluto sperando che tu riinizi a postare ...Lilly
 
topolina1965
topolina1965 il 12/10/09 alle 20:10 via WEB
DOLCE SERATA.....BACI MARA Clicca
 
topolina1965
topolina1965 il 15/10/09 alle 23:11 via WEB
un pensiero per augurarti...BACI MARA Clicca
 
topolina1965
topolina1965 il 16/10/09 alle 17:06 via WEB
un pensiero per augurarti un dolce fine settimana BACI MARA Clicca
 
Bla_vardag
Bla_vardag il 01/11/09 alle 14:12 via WEB
Grazie di essermi amica, ciao
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 05/11/09 alle 17:04 via WEB
Grazie a tutti per i dolci pensieri che continuate a regalarmi e per la vostra incessante solidarietà. Torno dopo un lungo periodo di latitanza dovuto a problemi di salute. La vita continua... anzi, comincia ora un'altra volta!
 
Rita5675
Rita5675 il 05/11/09 alle 17:20 via WEB
HO visto che hai stretto amicizia con mie amiche....e son passata....ho letto un po'....ti abbraccio.. grazie x far sapere a tutti questa patologia ci sono bimbe in casa ..e la conoscenza è importante...buona serata.
 
confinianima
confinianima il 10/11/09 alle 09:06 via WEB
Una carezza sul Cuore Rosa .... so che vuol dire anche se la mia storia è diversa... un abbraccio grandissimo ... bacio
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 10/11/09 alle 18:48 via WEB
Se vuoi, puoi raccontarmela.
 
Madame.K
Madame.K il 10/11/09 alle 13:38 via WEB
Tutta la mia solidarietà mia cara.Ti abbraccio.MK
 
lightdew
lightdew il 13/11/09 alle 08:46 via WEB
ringrazio e porgo i miei pensieri di solidarietà ed affetto
 
artfactory
artfactory il 15/11/09 alle 07:43 via WEB
CONOSCO UNA DONNA CHE RIPORTA STA PATOLOGIA E' NA GRANDE AMICA ,NO HA SMESSO DI AMARE LA VITA ,STA GIUSTO IL TUO DEFINIRLA INVALIDANTE..A PROPOSITO NON MI SENBRA POSSIBILE CHE NON ESISTINO CENTRI DI RICERCA,E VORREI CAPIRE LE PERCENTUALI,OLTRE COLPIRE UNA TRENTENNE A QUANTO EQUIVALE IN PERCENTUALE UNA SU MILLE O E MOLTO DI PIU',IN CANPO PSCICOLOGICO NON ESISTONO CENTRI? MI VUOI DIRE CHE NON ESISTE NULLA CHE SEGUE IL P.O.F . MI SENBRA DI CAPIRE CHE NON SI PUO' PREVENIRE TI PORTO UN ABBRACCIO . Sei grande ti sei presa un grosso inpegno oltre subire. MI INFORMO UN PO' PORTERO' IL TUO LINK .
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 15/11/09 alle 22:56 via WEB
Cara artfactory, puoi digitare su Google le parole "menopausa precoce" e ti usciranno tutte le info che cerchi. In Italia non esistono centri pubblici che seguano le deonne con la p.o.f. L'unica possibilità è rivolgersi privatamente a specialisti diversi che, come puoi capire, agiscono separatamente tra loro, mentre una donna che vive una patologia simile avrebbe bisogno di sinergia e di essere considerata "persona" nella sua interezza.
 
il_racconto_2009
il_racconto_2009 il 18/11/09 alle 14:09 via WEB
ciao sono capitato da te perchè abbiamo un'amica in comune ho cominciato a leggere il blog ma è lunghissimo ritornerò a completare la lettura non immaginavo ci fosse un problema del genere e di questa gravita.... almeno con il pensiero ti sono vicino. piacere Marco. buona giornata alla prossima
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 30/11/09 alle 20:26 via WEB
Ciao Marco e grazie per aver cominciato a leggere il blog. Spero tornerai per completarne la lettura. E' importante che anche gli uomini sappiano!
 
chiave_div0lta
chiave_div0lta il 30/11/09 alle 20:05 via WEB
le malattie che rendono sterili le donne sono tante tra cui quella che ti ha colpito.e l'ENDOMETRIOSI che nn è da meno.anzi molto devastante...mi vengono i brividi alla sola pronuncia.....coraggio.sara
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 30/11/09 alle 20:31 via WEB
E' vero Sara. Anche l'endometriosi è tra le cause di menopausa precoce: quando le cisti sono numerose o si riformano, è necessario asportare ampi frammenti di tessuto ovarico e, talvolta, l'ovaio intero. Grazie per la testimonianza. Se vuoi, possiamo parlarne. Un abbracccio...
 
ZPPWZAFAGOGE
ZPPWZAFAGOGE il 04/12/09 alle 17:04 via WEB
Buon pomeriggio e splendida serata a te con affetto un sorriso un abbraccio e un kiss ciao Fabry
 
topolina1965
topolina1965 il 05/12/09 alle 22:18 via WEB
DOLCE NOTTE E UNA PIACEVOLE DOMENICA ^__^ UN BACIO MARA Clicca
 
strega.aa
strega.aa il 12/12/09 alle 11:06 via WEB
buon fine settimana. Lisa
 
Oscuro51
Oscuro51 il 15/12/09 alle 13:43 via WEB
grazie per l'omaggio a MICHAEL JACKSON
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 17/12/09 alle 01:56 via WEB
E' un omaggio perpetuo, anche se in questo blog parlo di un argomento che apparentemente non lo riguarda. Lui era affascinato dalla scienza, dagli esperimenti di biogenetica, dalla clonazione di embrioni e con lo studio delle staminaali della linea germinale si potrebbe creare la vita.
 
manuela1966
manuela1966 il 20/12/09 alle 10:45 via WEB
Buongiorno il sole ha fatto ritorno, su questo bianco paesaggio di bianca neve il passaggio. Splendente luce che alla gioia il cuor conduce, scintilla su cristalli ghiacciati su case e alberi imbiancati. Buona Domenica a te. Manu
 
sea_winter
sea_winter il 30/12/09 alle 23:25 via WEB
... ho aiutato una donna con i tuoi stessi problemi... e non l'ha aiutata la medicina tradizionale... ho lavorato sulla sua mente e sul suo corpo... si è fidata...
 
dolly.1
dolly.1 il 01/02/10 alle 22:37 via WEB
Grazie per avermi indicato il tuo blog e per la tua testimonianza. Un abbraccio. Dolly
 
dolly.1
dolly.1 il 02/02/10 alle 10:46 via WEB
MI ONORA IL TUO INVITO. A PRESTO. SPLENDIDA GIORNATA E UN SORRISO. DOLLY
 
diana.fini
diana.fini il 02/02/10 alle 20:02 via WEB
UNA CAREZZA DIANA
 
joeblackfg
joeblackfg il 02/02/10 alle 22:03 via WEB
Rosa d'inverno - Al tiepido raggio del sole il capo riposa carico di fuoco acceso in questo inverno crudo. E' nata al riparo di un vecchio muro incurante del gelo. Così alcuni rinnovano energie nei freddi inverni di vita traendo da profondità sconosciute fuochi accesi e sogni di cui solo gli immortali si nutrono. _______________Alba ho trovato questa poesia nel web ... grazie per l'invito.... un sorriso da rosa a rosa ,jo ^__^
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 02/02/10 alle 22:30 via WEB
E' meravigliosa! Mi sono commossa. Grazie a te per averla postata e per esser venuta a visitare questa mia dimora. Contraccambio il sorriso!
 
dolly.1
dolly.1 il 03/02/10 alle 00:28 via WEB
Buona notte e grazie di essermi amica.. Un abbraccio. Dolly
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 03/02/10 alle 01:45 via WEB
Grazie a te. Per me è un piacere. A presto...
 
missmargareth
missmargareth il 03/02/10 alle 08:29 via WEB
Non conoscevo questa patologia grazie di avermela segnalata, mi dispiace tanto.
 
a.b.cyrano
a.b.cyrano il 03/02/10 alle 22:12 via WEB
Argomento drammatico, per me, nuovo e sconosciuto, ma tante sono le drammaticità a noi sconosciute sino a quando "la vita" non ce le presenta e ce le fa vivere in prima persona. Un abbraccio, ..vicino a te quardando il futuro....
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 05/02/10 alle 16:28 via WEB
La drammaticità degli eventi ci si rivela proprio perché poi la si possa svelare agli altri e tentare di impedire che anche a loro venga inflitta. Non sarei sopravvissuta al dolore se non avessi scoperto un senso profondo in esso: quello della donazione di me stessa agli altri attraverso la mia esperienza.
 
ZPPWZAFAGOGE
ZPPWZAFAGOGE il 12/02/10 alle 23:31 via WEB
Splendido venerdi sera e dolce notte a Te un sorriso e un caldo abbraccio ciao Fabry
 
Arcobaleno1961
Arcobaleno1961 il 13/02/10 alle 08:57 via WEB
Avevo compiuto trent'anni da pochi giorni, quando ho avuto l'immensa gioia di avere il mio primo ed unico figlio...desiderato, voluto atteso. Sono consapevole di essere una donna molto fortunata e ringrazio Dio per questo! La tua forza e la tua determinazione sono un esempio per tutti, per non smettere di lottare mai! Mentirei se ti dicessi che ti capisco, posso solo immaginare il tuo stato d'animo! Vicina con il cuore, un abbraccio Corinna.
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 16/02/10 alle 20:06 via WEB
Hai doppiamente ragione. Innanzitutto nel riconoscerti fortunata e poi nel sospettare di poter soltanto immaginare il mio stato d'animo... e non finisce qui. Anche lo stato del mio corpo è inesorabilmemte compromesso dalla menopausa precoce: non ho più la memoria a breve termine, ho poca capacità di concentrazione, mi perdo quando viaggio in auto, non dormo più una notte di seguito, ho dolori a tutte le aticolazioni da anni, soffro di disturbi gastrointestinali, ho continue allergie e dermatiti, soffro di ansia e irritabilità e potrei andare avanti all'infinito. Goditi il tuo bambino e la salute! Grazie per la testimonianza.
 
moniarembowska
moniarembowska il 13/02/10 alle 18:39 via WEB
Complimenti per tuo blog,non sapevo niente P.O.F...deve essere molto dura a scoprire questa malattia,io non so come reagirei...ho tanto desiderio d'avere un figlio e se scoprirei che non lo potrò mai avere morirei dentro!!!Grazie della tua visita,un abbraccio e un sorriso ^___^
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 22/02/10 alle 15:28 via WEB
Purtroppo la sterilità è soltanto la punta di un iceberg sotto il quale si celano la perdita dell'identità femminile, un corteo sintomatologico degno di un manuale di Medicina Interna e la conseguente difficoltà relazionale. La menopausa è una Morte, per salvarti dalla quale deve imparare a rinascere. Io sono una fenice ricostituita dalle mie proprie ceneri.
 
bruno.manente
bruno.manente il 18/02/10 alle 18:48 via WEB
La mia ignoranza in materia è abbissale, grazie per il tuo blogo sei donna coraggio, non ci sono parole ingrado di ripagarti ede male subito...Serena serata...Bruno
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 22/02/10 alle 15:31 via WEB
Il male che una donna in P.O.F. subisce non può essere ripagato in alcun modo, ma le parole dettate dal cuore di chi sa comprenderla e accoglierla sono il nutrimento che la tiene in vita. Grazie per quel bellissimo "donna coraggio" che mi hai dedicato. Sono molto forte, ma soffro tanto.
 
piccantino2009
piccantino2009 il 21/02/10 alle 22:19 via WEB
ciao...da uomo ..non trovo le parole giuste x condividere queste diciamo "ingiustizie"della vita....
 
lady_arween
lady_arween il 22/02/10 alle 16:14 via WEB
Prima di te,non avevo mai conosciuto una donna con questa patologia,ma avevo sentito parlare.Lascio la mia traccia in segno di solidarieta,per quanto uttile possa essere.Sei una donna eccezionale,perche non credo sia facile parlare di certe problematiche.forza!
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 25/02/10 alle 02:18 via WEB
Posso immaginarlo. Le donne non ne parlano per vergogna e perché si sentono in colpa. E' un meccanismo irrazzionale ma che, proprio perché agisce sul subconscio, risulta potentissimo e incontrollabile. l'eccezionalità, comunque, sta nella natura della malattia, ma parlarne è fondamentale, anche per difendere le donne da una Medicina troppo spesso cialtrona che se ne frega dei pazienti, da medici che ottengono la laurea per nepotismo e da uno stato che non investe nella ricerca per permettere ad una casta di eletti di soddisfare ogni privato vizio. Grazie della tua preziosa solidarietà: c'è chi non elargisce neanche quella.
 
novelettere1980
novelettere1980 il 22/02/10 alle 16:20 via WEB
posso solo lasciarti un abbraccio...questo è il minimo e il massimo che posso fare in questo momento...
 
dolly.1
dolly.1 il 23/02/10 alle 15:06 via WEB
Amate, amate, tutto il resto è nulla. Jean De Le Fontaine.. Ti abbraccio forte.. Dolly
 
topolina1965
topolina1965 il 20/05/10 alle 10:08 via WEB
CIAO CARISSIMA DOLCISSIMA GIORNATA UN BACIO MARA
 
InsiemeSullaTerra
InsiemeSullaTerra il 29/05/10 alle 15:58 via WEB
Ciao. Hai la casella piena quindi ti copio il messaggio quì:

Cari ragazzi, ce l'ho fatta! Potete trovare la lista riunificata dei principali problemi nei nuovi post:
"Evidenziare i principali problemi sociali attuali. 2. La lista completa" Parti 1, 2, 3 e 4. A partire dal post n. 5.
Dateci una occhiata, e datemi un parere a caldo, che poi si comincia sul serio... ;-)
Buona lettura! ;-)
Silvio Perroni
 
puma_max62
puma_max62 il 15/06/10 alle 23:51 via WEB
e' una situazione molto brutta per la donna che si ritrova in queste condizioni. Ma se l'uomo che ha vicino le vuole bene veramente e si parla a quattrocchi di questo problema, il problema non esiste più. Ci sono milioni di bimbi in cerca di una famiglia tanti problemi per averli ma il volere è potere... Come l'Amore vince su tutto e tutti... E' un mio parere.....
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 14/02/11 alle 18:48 via WEB
Ti ringrazio per l'affetto, ma il figlio è l'ultimo dei problemi. La menopausa determina l'invecchiamento precoce di tutti gli organi e malattie tipiche dell'età senile compaiono 20/30 anni prima, quando anagraficamente la donna ha 35/40 anni. Inoltre non c'è più la libido e questo rende difficile la relazione col partner.
 
freja2
freja2 il 16/06/10 alle 13:39 via WEB
ciao carissima, ho letto il tuo blog su consiglio di un'amica comune, sono senza parole..... capisco il tuo dramma, in quanto una menopausa è difficile da accettare all'età giusta.... figuriamoci quando ti senti privata di tutto quello che di più bello la fertilità ti può offrire. imparerò a postare e metterò l'indirizzo sul mio profilo. ti sono vicina con tutto il cuore. un caro abbraccio freja
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 14/02/11 alle 18:45 via WEB
Non c'è età giusta per la menopausa poiché essa non è un evento naturale. L'ovaio produce ormoni fondamentali per il trofismo dei tessuti e quindi per il loro corretto funzionamento e per il benessere della donna. C'è una concezione maschilistica alla base: nessuno si sognerebbe di considerare naturale la perdita dei testicoli!
 
angela_1900
angela_1900 il 23/06/10 alle 00:58 via WEB
Ciao cara, è da un po' che non passo e ho scoperto tante belle cose sul tuo blog; ritornerò con calma, sono un po' presa...ma ti penso, una dolce notte e un abbraccio...angela
 
dolly.1
dolly.1 il 26/06/10 alle 16:16 via WEB
Felice fine settimana. un abbraccio. Dolly
 
Marzianina81
Marzianina81 il 14/02/11 alle 20:24 via WEB
Carissima Rosa sono esterrefatta, innanzi tutto dalla malattia che non conoscevo e poi dalla reazione dei signori politici che prendono sottogamba un problema così grave... Ti auguro così come auguro a tutte coloro che hanno lo stesso problema che presto si possa trovare una soluzione a questa dolorosa malattia. Nel frattempo non posso fare altro che stringermi a te con tutto l'amore che posso augurandoti che un raggio di sole possa finalmente renderti quella felicità che meriti. Un forte abbraccio e un milione di baci, Marzia
 
publialexis
publialexis il 19/02/11 alle 09:56 via WEB
#numero_messaggio#nome_moblog il tuo blog è di grande interesse e di grande responsabilità
 
ugoabate
ugoabate il 23/02/11 alle 08:03 via WEB
Grazie per la gentilezza con la quale mi hai accolto e grazie per aver accolto la mia amicizia.Un caro abbraccio. Ugo:) Buona giornata...
 
lightdew
lightdew il 07/03/11 alle 21:29 via WEB
dove meglio di qui, lasciare un augurio in anticipo per la giornata di domani? :-))
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 08/03/11 alle 00:58 via WEB
Contraccambio di cuore l'augurio di ogni bene a una degna rappresentante della creazione più affascinante dell'Universo!
 
fulviomonti531959
fulviomonti531959 il 07/04/11 alle 06:28 via WEB
Infiniti auguri di buon compleanno!
 
antonioge2010
antonioge2010 il 07/04/11 alle 07:18 via WEB
Infiniti auguri di buon compleanno!
 
dolly.1
dolly.1 il 07/04/11 alle 07:41 via WEB
Buon Compleanno. Che sei una giornata speciale. Auguri. Un abbraccio. Dolly
 
anton6100
anton6100 il 07/04/11 alle 08:00 via WEB
Infiniti auguri di buon compleanno!
 
DgVoice
DgVoice il 07/04/11 alle 08:53 via WEB
Lo Staff di Radio DgVoice è lieto di augurarti BUON COMPLEANNO. Sia la tua una gioiosa giornata. P.S. . Poi se puoi contattami in messaggeria mi piacerebbe averti con la tua testimonianza ospite ai microfoni di Radio DgVoice. Un cordiale e sorridente saluto, Rossella Staff Radio DgVoice :-)
 
GUANOT
GUANOT il 07/04/11 alle 12:43 via WEB
*** BUON COMPLEANNO *** ( --'-,-<@ )
 
ugoabate
ugoabate il 07/04/11 alle 12:47 via WEB
Dolci teneri e cari auguri di Buon compleanno.Un abbraccio.Ugo:)
 
ventileghe
ventileghe il 07/04/11 alle 19:56 via WEB
FELICE COMPLEANNO !!! Quando hai ben saldo il valore dell'amicizia ti senti sempre trasportato da questa anche se trattasi di amicizia virtuale perché sai che dall'altro capo del monitor c'è sempre un cuore che comanda una tastiera. È proprio con la forza di questo valore, a me tanto caro, che porgo i miei più sinceri auguri in questo tuo meraviglioso giorno di Compleanno, auspicandoti che i giorni a venire siano tutti all'insegna della serenità e che tu possa sempre realizzare i desideri più reconditi.... Ancora BUON COMPLEANNO !!!... ,,,Anton...
 
saverio.ancona
saverio.ancona il 07/04/11 alle 23:11 via WEB
Oggi solo farti i miei auguri...di crescita nella tua opera e di serenità. Il tuo giorno natale sia un momento di ricordi e di proposte. Un abbraccio, Saverio
 
Anc0ra_e_sono_7
Anc0ra_e_sono_7 il 27/04/11 alle 12:30 via WEB
Ciao, buona giornata
 
rebsnic
rebsnic il 23/08/11 alle 19:27 via WEB
Sono una studentessa di medicina, e facendo ricerche su google ho trovato il tuo blog... COMPLIMENTI per il tuo coraggio. Sono ammirata e diffondo subito il link del tuo blog. Ci vorrebbero più persone come te.
 
 
sophia38
sophia38 il 26/08/11 alle 01:45 via WEB
Grazie cara; ci vorrebbero anche più persone come te. Sarei lieta di collaborare: ti lancio questo amo! Un abbraccio e l'augurio di ogni bene.
 
gattoselavatico
gattoselavatico il 27/08/11 alle 02:06 via WEB
Altro viaggio nella notte altro concerto.. molto bello Serata con Federico Poggipollini a Suno No dopo una settimana di fatica ora un pò di relax.. dolce notte baciotti
 
chica560
chica560 il 25/12/11 alle 00:53 via WEB
ciao....auguro a te e famiglia un sereno Natale e un buon inizio 2012 ... ...un'abbraccio....ciao
 
appena30
appena30 il 03/01/12 alle 22:04 via WEB
ciao,sn nuova...mi sn trovata nello studio di un ginecologo indaffarato ke mi parla di menopausa precoce..e tornando a casa sconcertata trovo questa pagina su internet...mi è bastata la prima frase per leggere la mia storia...30anni!ho solo 30anni!
 
 
sophia38
sophia38 il 06/01/12 alle 00:57 via WEB
Cara, scrivimi pure in privato e raccontami tutto nei particolari. Spero di poterti essere d'aiuto. Per ora voglio tranquillizzarti: è presto per una diagnosi definitiva, da quello che mi scrivi c'è solo un sospetto. Ti abbraccio.
 
appena30
appena30 il 10/01/12 alle 15:25 via WEB
ciao Ornella volevo scriverti in privato ma non mi riesce... la tua casella di posta è piena!!!sono giorni ke provo..volevo risp al tuo messaggio...ti abbraccio
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 12/01/12 alle 20:08 via WEB
La casella di posta è libera!
 
appena30
appena30 il 16/01/12 alle 10:46 via WEB
non posso cmq scriverti perkè mi dice ke ricevi messaggi solo dagli amici...
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 30/01/12 alle 20:35 via WEB
Scrivimi pure; ti ricevo! A presto.
 
dolly.1
dolly.1 il 09/04/12 alle 13:58 via WEB
Chiedo scusa per il ritardo, ma accetta gli Auguri più sinceri di Buon Compleanno e buon proseguimento di feste pasquali. Con stima. Dolly
 
LN1979
LN1979 il 06/06/12 alle 12:45 via WEB
un bell'articolo ma anche il nostro su il linguaggio del corpo non e male..
 
comelunadinonsolopol
comelunadinonsolopol il 25/01/13 alle 23:45 via WEB
mi dispiace
 
 
Rosa_in_inverno
Rosa_in_inverno il 07/02/13 alle 19:46 via WEB
Grazie per aver letto. :)
 
ninograg1
ninograg1 il 07/04/13 alle 07:17 via WEB
buon compleanno e buon 2013
 
dolly.1
dolly.1 il 07/04/14 alle 00:49 via WEB
Buon Compleanno e un caro saluto. Con stima ti auguro una felice giornata. Auguri!!!
 
dolly.1
dolly.1 il 07/04/14 alle 00:53 via WEB
Ti auguro di aver ritrovato la serenità e di stare bene. A presto.
 
fluttuante3
fluttuante3 il 19/06/15 alle 14:07 via WEB
Non conoscevo neanche l'esistenza di una roba simile. Posso solo lontanamente immaginare cosa si provi a trovarsi in una tale condizione. Ho letto alcuni commenti e mi unisco agli auguri che ho letto, e le tue risposte sanno di speranza. Non credo di poterti essere di aiuto se non quanto tu lo sei stata con me informandomi di una cosa che non conoscevo quindi condividerò quanto piu è possibile per far conscere al altri questa realtà.
 
ninograg1
ninograg1 il 07/04/17 alle 14:16 via WEB
buon compleanno
 
gattoselavatico
gattoselavatico il 07/04/18 alle 17:44 via WEB
TANTI AUGURI BACI
 
gattoselavatico
gattoselavatico il 07/04/19 alle 19:00 via WEB
TANTI AUGURI BACI
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Rosa_in_inverno
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 110
Prov: MO
 

ULTIME VISITE AL BLOG

a_santilliamaraldi.mauromich.pelholiday36marinovincenzo1958NICKASOSAitali75gattoselavaticoemil2011bopalascianialory872008daniminiu3laurasperoni68ainezlastgoodfairy
 

ULTIMI COMMENTI

TANTI AUGURI BACI
Inviato da: gattoselavatico
il 07/04/2019 alle 19:00
 
TANTI AUGURI BACI
Inviato da: gattoselavatico
il 07/04/2018 alle 17:44
 
buon compleanno
Inviato da: ninograg1
il 07/04/2017 alle 14:16
 
Non conoscevo neanche l'esistenza di una roba simile....
Inviato da: fluttuante3
il 19/06/2015 alle 14:07
 
Ti auguro di aver ritrovato la serenità e di stare bene. A...
Inviato da: dolly.1
il 07/04/2014 alle 00:53
 
 

FACEBOOK

 
 

IL PROGETTO E LA FONDAZIONE.

Il mio intento ora è di formare una squadra composta dall'equipe del dr. Jonathan Tilly e da quella del prof. Massimo De Felici e creare una fondazione che promuova e sostenga il progetto di ricerca sulle cellule staminali ovariche, al fine di rigenerare l'ovaio. Il progetto è rivolto specificamente alle donne in P.O.F. ma potenzialmente estendibile anche a tutte le altre. 

7/11/2011

La squadra è stata formata, ma sia il prof. Massimo De Felici che il dr. Jonathan Tilly faticano sempre più a reperire fondi per il progetto di ricerca e sperimentazione sulle staminali ovariche. Il freno viene tirato dalle case farmaceutiche,  che non venderebbero più pilloline, cerotti gel e inalatori a base di estro-progestinici qualora l'ovaio potesse essere rigenerato con un semplice intervento in laparoscopia.

Questo è il mondo in cui viviamo. Questo è Il Vero Potere, che per mantenersi al potere non esita a sacrificare la salute e il benessere degli esseri umani.

Rifletteteci e ricordatelo.

8/02/2013

 

 

 

PERCHÈ QUESTO BLOG?

Ho creato questo blog per parlare al mondo di una patologia tanto invalidante quanto sconosciuta: la P.O.F. o menopausa precoce.

Le donne che ne soffrono sono moltissime, ma difficilmente ne parlano, se non tra loro, perchè si sentono menomate nella propria femminilità.

Questo silenzio rende la P.O.F. una malattia "orfana".

Io l'ho adottata, dopo che lei mi ha scelta, ed ho deciso di diventarne testimone.

Perseguo un programma civile e politico di cui i seguenti sono i punti salienti:

- far conoscere la P.O.F. o menopausa precoce al maggior numero di persone possibili;

- sensibilizzare lo Stato, le istituzioni pubbliche e private ed i media riguardo alla necessità:

1) di predisporre centri specializzati per accogliere ed assistere gratuitamente le donne con la P.O.F.;

2) di favorire, incoraggiare e sostenere la ricerca medico-scientifica, in particolare quella sulle cellule staminali, in Italia fortemente penalizzata dai veti imposti dalla legge 40 e dagli ingenti tagli finanziari. 

Invito tutti i visitatori di questo blog a copiarne il link sul loro profilo.

Grazie.

http://blog.libero.it/Rosaininverno/ 

 

 

 

 

 

IL MIO SIMBOLO

Ho scelto come simbolo una rosa rossa. Una rosa rossa che ha mantenuta intatta la propria bellezza, anche nel gelo dell'inverno.

La rosa è, per eccellenza, l'emblema della donna e del suo organo sessuale: la vagina.

Il rosso è il colore del sangue: anche di quello che si perde con il ciclo mestruale che, nella donna in menopausa precoce, scompare.

Il ciclo mestruale, dunque, è una perdita di sangue, ma è la somparsa di quel ciclo a diventare la vera perdita.

E' allora che una donna cerca nuove risorse da esprimere, nuove prospettive da cui guardare e guardarsi, nuove strade da percorrere.

Ma, qualunque sia il percorso che intraprende, ella rimane comunque una rosa rossa. Una Donna sempre.

 

 

 

 

Lettera aperta all'onorevole Maria Antonietta Farina Coscioni

Cara Maria Antonietta, sono una delle tante giovani donne che, ancora ragazza, ha ricevuto una diagnosi di P.O.F. (Premature Ovarian Failure), ossia di menopausa precoce.

A trent'anni sono stata espropriata della mia identità di donna, della possibilità di procreare e della mia salute.

La P.O.F. è una grave malattia endocrina, che si accompagna sempre ad altre patologie sistemiche, genetiche o di natura autoimmunitaria, provocando un rapido ed inesorbile deterioramento degli organi, dunque un invecchiamento prematuro. Oggi io sono anagraficamente una quarantenne nel corpo di una sessantenne.

La Medicina non dispone di terapie in grado di ripristinare la funzionalità ovarica e in Italia non esistono centri preposti alla presa in carica delle giovani affette da P.O.F. Non solo: questa malattia a tutti gli effetti cronica, non prevede neppure l'esenzione sanitaria.

Superato il primo periodo di disperazione, ho cominciato a studiare Medicina ed ho scoperto le cellule staminali che, secondo alcuni esperimenti condotti da ricercatori statunitensi, potrebbero trovarsi anche nell'ovaio della donna e consentirne la rigenerazione. Un'altro gruppo di ricercatori suggerisce addirittura che la fonte della fertilità femminile si troverebbe nel midollo osseo, ove verrebbero prodotte  cellule staminali progenitrice della linea germinale, che rifornirebbero di ovociti l'ovaio stesso. Se anche una sola di queste teorie si rivelasse fondata,  sarebbe possibile eliminare la menopausa, sia precoce che fisiologica.

In Italia nessuno persegue queste ricerche ed io personalmente, insieme ad altre compagne di viaggio, vorrei farmi promotrice di un progetto specifico, politico e civile,  che garantisse alle "poffate" (come ironicamente tra noi ci chiamiamo) attenzione ed interesse da parte delle istituzioni .

Confidando in un Suo gentile riscontro, La saluto cordialmente, esprimendoLe tutta la mia stima per l'esemplare impegno profuso a tutela dei diritti dei malati e della libertà di ricerca scientifica.

5/02/2010