Creato da sarchiaponicamente il 22/11/2010

SARCHIAPONICON

osservazioni "politicamente" scorrette

 

 

« IDIOTI IN CONCERTO O CON...E-TAX »

Mezza lettera a una signora mezza italiana e mezza no

Post n°466 pubblicato il 12 Maggio 2013 da angeligian

Signora Kyenge, dal momento del suo insediamento come ministro della Repubblica italiana lei ha dimostrato di non amarci. Legittimo, per carità, ma per coerenza uno non dovrebbe accettare di governare un popolo che non ama. Vede, da noi si usa che per educazione, quando ci si reca ospite a casa di un altro, si eviti di criticare l’arredamento o il cibo che gli viene offerto. Lei, che proviene da un’altra regione del mondo, evidentemente queste regole non le conosce e ha cominciato a criticare e a dettare regole nuove più vicine ai suoi gusti. A noi questo comportamento non sta bene perché il nostro paese ci piace così com’è con le sue pietre in croce che ne testimoniano la storia millenaria, con le sue tradizioni che ne raccontano la cultura e con la sua bella lingua (tanto bistrattata ahimè). Lei ha dichiarato di non essere di colore, ma nera. Eh, no! A casa nostra, nella nostra lingua, una persona di colore nero, si chiama negra. Nessuna accezione negativa nel termine, non siamo mica negli Stati Uniti. Se lei avesse voluto informarsi sulla nostra cultura, avrebbe scoperto che una delle più belle canzoni antirazziste si intitola “Angeli negri”. Negri, non neri. E lei, in italiano, è negra senza intenzioni razziste. Perché, vede signora, noi italiani non siamo mai stati razzisti, almeno nel passato, ma oggi lo siamo diventati a furia e a misura che la discriminazione politica nei nostri confronti aumentava, relegandoci al ruolo di ospiti indesiderati in casa nostra. Lo siamo diventati perché le case popolari vengono negate agli italiani poveri, figli e nipoti di chi le ha pagate con le tasse e il sudore, per assegnarle a stranieri appena arrivati che non hanno fatto niente per il nostro Paese. Lo siamo diventati a Milano, dove è prevista la costruzione di 40 moschee, sentine del terrorismo islamico, dove gli zingari protestano perché le villette di Pisapia sono troppo piccole e le vogliono più grandi, dove si spendono i soldi per insegnare ai cittadini a vivere in armonia con gli zingari. Lo siamo diventati a Torino, dove il Comune spende 5 milioni di euro per ristrutturare gli insediamenti rom e taglia i fondi alle scuole e non trova 5.000 euro per le pulizie delle classi. Lo siamo diventati a Trento, dove una legge regionale concede fino a 2000 euro/mese agli extracomunitari senza lavoro, nonostante vivano in case popolari a 300 euro al mese, con contributo al riscaldamento, trasporti gratuiti e buoni pasto, mentre il numero dei disoccupati trentini è di 25.000 unità senza case popolari, senza riscaldamento e senza buoni pasto. Lo siamo diventati da quando nelle scuole i bambini italiani devono privarsi della festa del Natale e del prosciutto a mensa per non offendere la sensibilità religiosa dei musulmani. Lo siamo diventati da quando la giustizia tollera stupri, spacci e omicidi colposi commessi da stranieri e manda in galera per anni Berlusconi e paparazzi. Lo sono diventati i liguri, perché la giunta destina oltre 2 milioni alla formazione di rom e sinti e intanto chiude l’Ospedale di Albenga per mancanza di fondi. Lo siamo diventati da quando l’Emilia-Romagna ha deciso che ogni zingaro debba ricevere 661 euro per NON aver perso né casa né lavoro nel terremoto. Lo siamo diventati in Toscana dove gli immigrati non pagano il ticket ma i malati di tumore invece sì. E così in tutta l’Italia gestita dal politically correct. Signora Kyenge, lei si prepara a governare un popolo a cui si sente di appartenere solo per metà e questo ci offende perché in tal modo lei diventa il mezzo più veloce per ufficializzare la nostra estromissione dal nostro stesso territorio, come del resto le sue priorità più volte ribadite fanno ben intendere. Lei proviene dal Congo, un Paese che vive profonde difficoltà a livello sociale, ambientale, sanitario e economico, nonostante gli aiuti del Monte dei Paschi di Siena, della regione Toscana e dell’Unione europea. E allora, se proprio non le piace come siamo fatti, io la esorto a rivolgere le sue attenzioni all’altra metà di sé stessa, quella congolese, e a lasciare noi alle nostre antiche, italiche miserie …

(da un'idea di Grabdi/Idrontino)

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/SARCHIAPONICON/trackback.php?msg=12090014

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
avvbia
avvbia il 12/05/13 alle 19:06 via WEB
Troppo lungo il post per leggerlo tutto! non firmo non tanto xchè non convengo ma NON SERVE A NULLA...a me no piace lei perchè fa il razzismo al contrario...spero prevalga il buon senso!!!ciao!gino
 
 
angeligian
angeligian il 13/05/13 alle 21:45 via WEB
Se non ti piace perché non firmi?
 
aldo.giornoa64
aldo.giornoa64 il 12/05/13 alle 21:30 via WEB
MI ASSOCIO A GINO, UN BUON INIZIO SETTIMANA ED UN CARO SALUTO ALDO.
 
 
angeligian
angeligian il 13/05/13 alle 21:46 via WEB
Buona settimana a te, Angela
 
saverio.ancona
saverio.ancona il 12/05/13 alle 22:25 via WEB
Ormai siamo all'osso, peggio non si può! Buona notte, Saverio
 
 
angeligian
angeligian il 13/05/13 alle 21:48 via WEB
Ma sai, Saverio, si dice che al peggio non vi è mai fine e ho paura che sia proprio cosi'. Buona notte a te, Angela
 
Danny605
Danny605 il 23/05/13 alle 16:42 via WEB
nn è proprio tutta colpa sua ma di chi ce l'ha messa....di chi continua a svendere l'Italia e gli italiani
 
SEMPRETAGLIA48
SEMPRETAGLIA48 il 30/05/13 alle 20:37 via WEB
Mi associo in toto all'autrice del post! L'Italia agli italiani!!!
 
spartacuss2012
spartacuss2012 il 01/06/13 alle 13:42 via WEB
ADORO ogni singola parola ,BENEDICO chi l'ha scritto ,RICORDERO ogni parola,cone legge.PROMUOVERO la sua diffusione.
 
Vince198
Vince198 il 11/06/13 alle 15:08 via WEB
A me questa donna, quanto più pare bocca, tanto più mi da l'impressione di essere un perfetto ossimoro.. ambulante!
 
 
Vince198
Vince198 il 11/06/13 alle 15:10 via WEB
oh.. A scanso di equivoci mi riferisco al ministro, naturalmente.. ^___*
 
lory457320130
lory457320130 il 27/01/14 alle 18:54 via WEB
sono disgustato dal comportamento di questa donna vorrei tanto conoscere chi le a dato questa opportunità
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

NONOSTANTE IL PRESSANTE INVITO SOPRARIPORTATO, IL DIALOGO ED ANCHE IL DISSENSO SONO BENE ACCETTI, PURCHE’ ISPIRATI DA RISPETTO ED EDUCAZIONE

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sofya_mcassetta2RavvedutiIn2SONIA.DIAMANTEgeox.mig21rinok2lighthouse8Gulliver69avvbiaOvunqueSei1982tekilalmario.dastolimatelettronicavidiare
 
 

DAI BLOG SARCHIAPONICI

 

AUTOBUS DEL GIORNO BY ROBERTO

Caricamento...
 

BENVENUTI! BY VINCE

Caricamento...
 

C'E' TUTTO UN MONDO BY KIWAI

Caricamento...
 

ENTRO NELL'ANTRO BY PIERLUIGI

Caricamento...
 

ETNEGO BY ELIO

Caricamento...
 

IL LIBERO PENSIERO BY VITO

Caricamento...
 

LA MIA PELLE BY LAMIAPELLE

Caricamento...
 

KLUTI BY MADROCS

Caricamento...
 

LA RIVA DEL MARE BY STEFANO

Caricamento...
 

SICILIA TERRA NOSTRA BY NEREIDI

Caricamento...
 

CHE ITALIA! BY CALIPSOM1

Caricamento...
 

VIVERE BY GINO

Caricamento...
 

UNA DONNA PERDUTACHISSÀ DOVE L'AVRO' MESSA.....

Caricamento...
 


Ti senti
SARCHIAPONE
anche tu?
Allora meriti un
DIPLOMA
e una medaglia!
Preleva la medaglia di
Sarchiapone Onorario
e mettila nel tuo blog,
potrai trovarci con un clik

Il blog dei sarchiaponi

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

BOX FEED