Blog
Un blog creato da carmix74 il 05/04/2008

SICILIA BEDDA

IL BLOG CHE PARLA DELLA SICILIA E DELLE SUE TRADIZIONI

 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

FACEBOOK

 
 

 

« 1^ EDIZIONE - PREMIO 7 N...Fish & Co. Arte, Cultur... »

NOTTE AL PRONTO SOCCORSO DEL CIVICO - CHE SCHIFO!!!!!

Post n°140 pubblicato il 31 Luglio 2010 da carmix74
Foto di carmix74

Ieri sera sono costretto ad accompagnare un mio caro al pronto soccorso del civico per un malore alla gamba dovuto ad una forte sciatolombalgia. Da premettere che la persona in questione soffre di diabete del tipo II scompensata con la somministrazione di insulina . Sono le ore 21.00 arriviamo al pronto soccorso dell'ospedale civico di palermo, ci sembra un miracolo che appena arrivati passano solo 10 minuti e ci registrano all'accettazione. l'addetto all'accettazione ritiene opportuno secondo la sua pische di dare all'ammalato il codece verde(quindi non piroritario) e ci mettiamo calmi calmi in sala d'attesa. Nel mentre cominciano ad arrivare al pronto soccorso tutta una serie di ambulanza con codici rosso (richio morte) che per forza di cose e data la gravitàdevono passare prima di noi. Arriviamo alle 23.00 chiediamo al personale in servizio di controllare la glicemia in quanto in quell'oraio doveva somministrare l'insulina lenta nottura , dal test con la macchinetta abbiamo una glicemia di 181 che non è delle più basse. Passa un'altra ora e chiedo agli infermieri di somministrare loro l'insulina e mi viene risposto che non hanno il tipo di insulina che usa l'ammalato e che se vogliamo possono farne un'altra simile. Alla mia domanda " Che cosa puo' succedere ?" mi viene risposto se vuole possiamo farle questa o se no va a casa a prendersi la tua. Rimisurano la glicemia che ne frattempo è arrivata a 210. Ci fanno accomodare in saletta d'attesa . L'ammalato alle ore 01,30 dopo quattro lunghuissime ore si innervosisce e dovuto ai nervi collassa per terra, gli infermieri , chi gli diceva di non fare in quel modo che non era il caso , chi sfotteva facevano stare tranquillamente per terra il paziente perchè non avevano una letica a disposizione, comunque arriva la lettica e al posto di farloa visitare lo mettono in corridoio ad aspettare. Alla fine verso le 02.30 quindi dopo 5 ore di attesa entriamo e il medico di turno ci dice che non puo' fare nulla per il problema di questa persona in qunto tramite pronto soccorso puo' solo somministrare un anti dolorifico. A quel punto facciamo l'antidolorifico e ci mandano a casa. Ora dico io ma perchè la persona in accettazione non ci avvisa che possono fare solo un amtidolorifico senza farci aspettare cinque ore inutilmente, certo che siamo in mano a dei professionisti... E poi è normale che in un pronto soccorso non abbiano l'insulina rapida? Un vero e proprio schifo.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

annamaria.scarfonesalvobalboa74giugia86mmagnellocarmix74piero502sekendPALERMO42IriBreeAldus_rfonzigulinoclaudio.raggi59valentina.ribolibunkkatomario
 

PUBBLICITA'

Sicilia Creativa: L'Arte dell'E-commerce

 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

BLOGITALIA TOP100

Feed XML offerto da BlogItalia.it

 

 

 

 

SITI AMICI