SOURCE OF DREAMS

PARLO DLLE DONNE PERCHE' NON CONOSCO GLI UOMINI...

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ULTIMI COMMENTI

Bella questa "poesia" in cui le emozioni sono...
Inviato da: francoroc0
il 06/07/2011 alle 15:49
 
Dove sta il tasto mi piace? Un salutone
Inviato da: virtute81
il 16/03/2011 alle 16:59
 
Niente più di un futuro luminoso… trapunto di stelle in un...
Inviato da: Buiosudime
il 14/02/2011 alle 13:24
 
Ciao....CARLO!
Inviato da: fosco6
il 04/02/2011 alle 21:48
 
uhmmm Carlo :))) qualcuno potrebbe pensare che la tua vita...
Inviato da: ceraunavolta63
il 25/01/2011 alle 15:55
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ceraunavolta63Luky613Primosirefosco6max_6_66psicologiaforenseil_ramo_rubatoWIDE_REDdoublellevirtute81strong_passionspagnolosanmar05toodykremuziomoscardino92
 

 

« Vendetta contro la donna...Shopping addicted :Istru... »

Sebben che siamo donne...

Post n°42 pubblicato il 28 Ottobre 2010 da ceraunavolta63

Sebben che siamo donne, se vi dovessero offrire di trascorrere un week end in compagnia di sole donne, amiche, colleghe ecc ecc, con l’apparizione sporadica di qualche maschio, non declinate.Potrebbe essere l’unica occasione (perché state pur sicure che non vorreste mai più ripetere l’esperienza) di rivivere in questa full immersion, tutta l’infanzia e l’adolescenza dei vostri rapporti al femminile e soprattutto di verificare, oltre ogni ragionevole dubbio, perché le donne ci hanno ammorbato i pensieri negli ultimi…uhmmm 2000 anni e si potrebbe anche capire perché colpiscono senza pietà persino le più deboli.

Vedrete donne, apparentemente posate, fotografare  con un pretesto, l’amica o collega più potente ma, esteticamente svantaggiata (in parole politicamente scorrette…bruttina), e inviare l’impietoso ritratto con mms alle amiche e colleghe di perfidia rimaste a casa, in una replica perfetta delle angherie a cui  le adolescenti di tipo Alpha (quelle ricercate,popolari, prevaricatrici) sottopongono le coetanee di tipo Beta a scuola.

Verificherete anche come le femmine B dell’adolescenza(ovvero donnicciole posate) si trasformino in femmine A non appena abbiano uno straccio di carica e soprattutto siano in gruppo!

E verificherete anche la vostra reazione, e vi stupirà scoprire che è la stessa dei tempi della scuola e magari eravate anche voi un tipo A ma con lo spirito delle B…insomma vi verrà voglia di picchiare le aguzzine ma vi limiterete all’invettiva!

La grande verifica si avrà nel momento in cui verrà inserito nel gruppo…un uomo!Qualunque ometto va bene, meglio però se dotato di piccolo o medio potere. Vedrete quasi ogni donna, ma soprattutto  le donne dotate di una minima rilevanza nel mondo del lavoro, farglisi accanto mansuete come agnellini, belanti come pecore, plaudenti come pinguini, disposte sempre all’obbedienza come don Abbondio.

Provate a contraddirlo l’ometto di potere…lui non profferirà verbo…non ne avrà bisogno,saranno quelle donne  che lui non conosce nemmeno, a farlo per lui…feroci e dimentiche di qualunque forma di solidarietà…

A quel punto potete ritornare a casa soddisfatte per aver capito perche le donne….a mmorbano i pensieri!

Parlo delle donne perche non conosco gli uomini :-)

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: ceraunavolta63
Data di creazione: 13/09/2010
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom