Un blog creato da steffa40 il 17/08/2008

IL BLOG DI STEFFA

PeRtUtToCiO'cHeVuOi............MeTtErCiDeNtRo

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

site statistics 

 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI BLOG AMICI

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

giovannid500psicologiaforenseketa76cielo_capovoltobeverly61dsbsissy65ssonosemprebigATravel_Timemisicosmeticsrapsapalba_chiara5thew_69puffo_bastardoeric65vGito1
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Messaggio #14 »

Post N° 18

Post n°18 pubblicato il 25 Agosto 2008 da steffa40

                «Sono lesbica.E adesso?»
in Lifestyle

Dopo l'accettazione dell'omosessualità per molte donne si pone un dilemma: come fare a dirlo? E soprattutto meglio dirlo o no?

Ellen Degeneres e Portia De Rossi sorridono felici: hanno appena detto sì in California. Pochi gli invitati, ma la risonanza dell'evento è amplissima: sono le prime donne dello showbusiness americano a sposarsi. Il mondo dello spettacolo è sempre più abituato a donne dichiaratamente lesbiche: da Lindsay Lohan e Samantha Ronson a Jodie Foster e Cydney Bernard (ormai ex), da Cynthia Nixon a Carmen Electra. Negli Stati Uniti per lo meno perché in Italia ancora si nascondono fingendosi single o facendosi di tanto in tanto fotografare con un belloccio di turno.

Le motivazioni possono essere diverse - dal timore di essere discriminate sul posto di lavoro alle reazioni dei familiari - ma il coming out è una questione personale, come ha detto Paola Concia, l'unica deputato omosessuale della legislatura eletta nelle liste PD. «In Parlamento mi sento sola, ma non sono la sola» aveva detto in un'intervista al settimanale Gioia, «Siamo tra il 7 e il 10 per cento. Il Parlamento rispecchia l`Italia, almeno in questo caso».

«Sapete qual è il momento + brutto nella vita di un omosessuale?» ha scritto sul suo blog lesbikaeorgogliosa, «Ve lo dico io...quando lo viene a sapere la famiglia...ovvero mamma e papà,ke avevano progettato tutta una vita alla loro piccolina (mia madre già pensa al corredo ),e ke si troveranno davanti questo "problema" insormontabile... Sapete quant'è brutto quando mia madre mi dice "ehy,quando ci fai conoscere il fidanzato?" vorrei sprofondare,insieme a questo mondo di merda!!! Personalmente nn ho ancora trovato il coraggio di dirlo ai miei,ma se nn lo faccio io lo verranno comunque a sapere prima o poi...».

«Penso sia giusto fare coming-out con tutti, per ragioni sia personali sia "sociali"... certo non sempre è stato facile, a volte avevo un blocco di granito sullo stomaco e una paura boia ma ho sempre fatto un respiro profondo e via. A volte è andata male, più spesso è andata bene ma comunque ho perseverato» ha invece scritto Sweet. «Però c'è un coming-out per cui non riesco proprio a trovare il coraggio, quello coi miei nonni. Voglio bene ad entrambi e loro ne vogliono a me, ma so con certezza che non la prenderebbero per niente bene».

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/STEFFA/trackback.php?msg=5299251

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
dunning
dunning il 27/08/08 alle 10:34 via WEB
ciao sei lesbica? beh mi piace vedere due donne che si toccano ma poi vorrei trombarle tutte e due così si rimane in natura e non contro natura..giusto?
 
Iosperiamochemelaxxx
Iosperiamochemelaxxx il 28/08/08 alle 20:43 via WEB
E' vero. Il momento in cui si comunica alla famiglia la propria omosessualità è durissimo. L'ho visto per una mia amica e i genitori non le hanno parlato per un bel pò. Poi però lo accettano. Chi ti ha messo al mondo impara che può solo desiderare la felicità dei figli senza imporre alcunchè.
 
DILANDOG84
DILANDOG84 il 31/08/08 alle 18:16 via WEB
ciao sono entrato per caso nel tuo blog. complimenti sei una persona coraggiosa preparata e il tuo blog è davvero bello, complimenti in un paese tanto bigotto
 
sandroccia
sandroccia il 03/09/08 alle 16:49 via WEB
in Italia certe cose non saranno mai possibili, prima di tutto per la presenza della chiesa. Io sono insegnante e so per certo che ci sono delle mie colleghe lesbiche ma guai a loro se osassero uscire allo scoperto. Io stessa pur essendo sposata ho avuto occasionali rapporti con altre donne ma non mi passa neanche per la testa di andare a raccontarlo in giro ...
 
Alfocozza
Alfocozza il 29/09/08 alle 11:08 via WEB
non esistono cose impossibili. solo l'ignoranza ostacola i mutamenti. Il primo grande nemico della diversità è la politica. Cavalcare la tigre dell'omosessualità, farla diventare un fenomeno da baraccone, solo x motivi elettorali è una delle colpe più gravi dei nostri politici. Quando ero ragazzo davi del finocchio al prossimo per offenderlo, oggi quel finocchio siede tranquillamente al mio tavolo.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963