Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 
Creato da: birminghamcity il 04/03/2006
Poesia, arte e universo.

 

 
« Una carezza Dopo tanto tempo...riecc... »

Sono tornata!!!!

Post n°78 pubblicato il 23 Luglio 2006 da Gayahith

Fiaba cinese 

Dopo una lunga e coraggiosa vita, un valoroso samurai giunse nell'aldilà e fu destinato al paradiso.
Era un tipo pieno di curiosità e chiese di poter dare prima un'occhiata anche all'inferno.
Un angelo lo accontentò.
Si trovò in un vastissimo salone che aveva al centro una tavola imbandita con piatti colmi di pietanze succulente e di golosità inimmaginabili. Ma i commensali, che sedevano tutt'intorno, erano smunti, pallidi, lividi e scheletriti da far pietà.
"Com'è possibile?" chiese il samurai alla sua guida.
"Con tutto quel ben di Dio davanti!"
"Ci sono posate per mangiare, solo che sono lunghe più di un metro e devono essere rigorosamente impugnate all'estremità. Solo così possono portarsi il cibo alla bocca"
Il coraggioso samurai rabbrividì.
Era terribile la punizione di quei poveretti che, per quanti sforzi facessero, non riuscivano a mettersi neppure una briciola sotto ai denti.
Non volle vedere altro e chiese di andare subito in paradiso.
Qui lo attendeva una sorpresa.
Il paradiso era un salone assolutamente identico all’inferno!
Dentro l’immenso salone c’era un’infinita tavolata di gente seduta davanti ad un’identica sfilata di piatti deliziosi.
Non solo: tutti i commensali erano muniti degli stessi bastoncini lunghi più di un metro, da impugnare all’estremità per portarsi il cibo alla bocca.
C’era una sola differenza: qui la gente intorno al tavolo era allegra, ben pasciuta, sprizzante di gioia.
“Ma com’è possibile?”, chiese stupito il coraggioso samurai.
L’angelo sorrise:
“All’inferno ognuno si affanna ad afferrare il cibo e portarlo alla propria bocca, perché così si sono sempre comportati nella loro vita. Qui al contrario, ciascuno prende il cibo con i bastoncini e poi si preoccupa di imboccare il proprio vicino”.
Paradiso e inferno sono nelle tue mani.Oggi.

Mica l'ho già postata questa novella....mumble mumble....ahò! Anch'io ogni tanto perdo colpi!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SUFISMO/trackback.php?msg=1442462

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
birminghamcity
birminghamcity il 26/07/06 alle 15:54 via WEB
eh già...la avevi già postata mi sa....ma tanta è la gioia di leggerti che sei perdonata un beso Andrea
(Rispondi)
 
Gayahith
Gayahith il 17/08/06 alle 23:22 via WEB
Cavoli..la malattia è in uno stadio più avanzato di quello che credevo..eheheh!smack!
(Rispondi)
 
 
birminghamcity
birminghamcity il 22/08/06 alle 15:58 via WEB
fra una decina di giorni avrò un po' più tempo da dedicare al blog...forse lo cambio...naturalmente le impronte dei vostri passaggi rimangono... e a te gaya....un supersmack...ciao
(Rispondi)
 
autonomist
autonomist il 17/12/06 alle 19:48 via WEB
Ciao, vieni a trovarmi sul blog, ci sono tre inedite "Xmas suddenly stories" da leggere e, se ti va, da commentare...ti aspetto e … Buon Natale!!!
(Rispondi)
 
lottersh
lottersh il 25/03/09 alle 06:58 via WEB
vocalize, alveolar, buy cialis cheap rheoscope, siphoviridae, online levitra mandibulectomy, pleximeter, levitra prescriptions online nymphoncus, eczematization, buy levitra online fissile, electrine, online cialis quodque, attachment, cialis cheapest price blastocoel, stylohyal, cheap levitra adnate, ischuretic, levitra in uk bacillosis, clemastine, drug levitra online purchase exophyte, paeonine, buy cheap levitra vardenafil dartoid, pseudoaddiction, levitra buy orology, carotenoids, levitra 20 mg chromophobic, epileptogenous, cheap levitra chaeta, ligandin, cheap levitra online mercurialist, esophageal, cheap levitra
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

bassaninimariomancino.mnicoletta.galassiloredanasettembreverybobby57giovanna1973.gdrosiello.antonio1955fazzaritotosimonasercicomelunadinonsolopolalemao1975grigioperla74la_notte_lungasiremare1annacollazzo
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom