STORIE

"A VOLTE LA MIGLIORE MUSICA E' IL SILENZIO..." Non ammazzatevi a leggere i post tutti in una volta, magari tornateci più spesso e leggeteli ad uno ad uno, per assaporarne la vera essenza.

 

 

« LA FAVOLA DELL'UCCELLIN...INTOLLERANZA »

CRISI

Post n°28 pubblicato il 10 Settembre 2012 da SULTAS

"Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose."

La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall'angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. E' nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere 'superato'.
Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni. La vera crisi, è la crisi dell'incompetenza. L' inconveniente delle persone e delle nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie di uscita. Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia. Senza crisi non c'è merito. E' nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lievi brezze. Parlare di crisi significa incrementarla, e tacere nella crisi è esaltare il conformismo. Invece, lavoriamo duro. Finiamola una volta per tutte con l'unica crisi pericolosa, che è la tragedia di non voler lottare per superarla.

[Albert Einstein]

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SULTAS/trackback.php?msg=11566337

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
theBATTERFLAY
theBATTERFLAY il 10/09/12 alle 11:16 via WEB
speriamo che ne esca davvero il meglio da questa crisi perchè sino ad ora ne è uscito soltanto il peggio :(
 
amantedelmonaco
amantedelmonaco il 25/09/12 alle 13:45 via WEB
Ciao, mi chiamo Cinzia, ho visto che hai visitato il mio profilo e ho ricambiato la visita. Questo post mi piace molto, condivido, incredibile di come certe persone riescano a protrarre il loro pensiero oltre la propria morte. Viviamo in un nullismo tale che forse davvero una crisi può scuoterci. Buon proseguimento di navigazione.
 
 
SULTAS
SULTAS il 25/09/12 alle 14:14 via WEB
Ciao Cinzia, grazie del tuo pensiero...
 
   
amantedelmonaco
amantedelmonaco il 25/09/12 alle 15:08 via WEB
Prego, alla prossima, se ti va. Cinzia
 
sheyla2013
sheyla2013 il 09/01/14 alle 11:48 via WEB
penso anche io che la crisi..per quanto possa sembrare un paradosso, sia alla fin fine una grande opportunità..un'occasione, un'ultima.quell'ultima spiaggia..per salvarci.,.ciao gianna
 
 
SULTAS
SULTAS il 09/01/14 alle 13:19 via WEB
Ciao Gianna. Lo pensavo anch'io, almeno fino a quando ho pubblicato sto post. Ma chi di dovere dovrebbe metterci in condizione di poter salvarci, dandoci i mezzi per poter investire e portare un po' di pane a casa, senza strozzarci con tasse nate perché i ns politici non hanno le palle di mettersi in gioco... Grazie del tuo commento... S.
 
frizzante52
frizzante52 il 28/02/14 alle 18:32 via WEB
beh si direi di si, se ognuno di noi desse una piccola parte di sé probabilmente tutti ne gioveremmo. Io mi sento a volte fuori da questo mondo vorrei essere in un posto dove io do quello che so fare e altri danno la loro parte. .....come la si può chiamare?.......prova a dirlo tu :)
 
 
SULTAS
SULTAS il 01/03/14 alle 19:45 via WEB
Semplice colaborazione e cooperazione...
 
frizzante52
frizzante52 il 03/03/14 alle 09:59 via WEB
esatto......e le cose più semplici funzionano. Forse perché io mi ripoto una persona semplice e ne vado orgogliosa
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: SULTAS
Data di creazione: 12/03/2009
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sagitta3mauriziocolizzimiriamcartolibreriasonia.gallianigastone_carraromantonietta.pacellapa.45monello.1970TPritzrobertobaggio1fra.pro2008pietro.ghelfirauroblaborossirobertoprimaopoigira