PICCOLE FIGLIE CRESCONO

Post n°27 pubblicato il 30 Aprile 2008 da virgola_C

Ieri sera nel mio condominio c'è stata un'assemblea straordinaria e dato che le cose da discutere erano piuttosto importanti, ho deciso di non delegare nessuno e andarci di persona, malgrado avessi dovuto portare con me la bambina.

Stiamo preparandoci per uscire quando mi dice di avere sonno.... strano.... Morale della favola, piuttosto che venire alla terribile riunione, sapendo bene cosa capita poichè l'avevo portata con me precedentemente, ha preferito stare a casa da sola e andare a dormire.

E' la prima volta che succede, mi sono sentita strana.   Pensavo avesse paura, quando avevamo parlato di una sua amica che sta a casa alla sera mi aveva pregato di non farlo fare a lei perchè aveva paura, invece ieri sera, eccola lì, tranquilla con un sorriso sereno a dirmi che sarebbe andata a letto.

Quindi l'ho accompagnata come al solito a letto, anche se in anticipo di un'ora le ho augurato la buona notte, l'ho tranquillizzata (o forse ho tranquillizzato me stessa) lasciandole un cellulare per potermi chiamare in qualsiasi caso ho chiuso da fuori ma lasciandole le chiavi nella porta se avesse voluto uscire e venire da me (la riunione si tiene in una saletta all'interno del condominio).

Ho passato tutto il tempo con il telefono silenzioso sulle ginocchia, quando finalmente a mezzanotte sono rientrata in casa come Cenerentola, l'ho trovata addormentata tranquilla.

Sta diventando grande!!!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 26

Post n°26 pubblicato il 24 Aprile 2008 da virgola_C

A volte, si fa di tutto per avere valore agli occhi dei figli e magari loro nemmeno se ne accorgono, a volte invece, non devi fare assolutamente nulla, una cosa che per noi è scontata, banale, assume per loro un grande valore. 

Mi ha raccontato mia figlia che la maestra di religione ha detto che i bambini sono puri, che sanno ancora emozionarsi per un arcobaleno, lei ha alzato la mano e ha detto che la sua mamma lo fa ancora e che è la prima a farglielo notare. La maestra le ha risposto, bene, la tua mamma deve essere una catechista..... ora, non so... ma credo che per la maestra, questo dovesse essere un gran complimento!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Il mondo che vorrei - Vasco

Post n°25 pubblicato il 23 Aprile 2008 da virgola_C


Ed è proprio quello che non si potrebbe
quello che vorrei,
ed è sempre quello che non si farebbe
quello che farei,
ed è come quello che non si direbbe
che direi
quando dico che non è cosi il mondo
che vorrei

non si può sorvolare le montagne
non può andare dove vorresti andare
sai cosa c’è ogni cosa resta qui
qui si può solo piangere
e alla fine non si piange neanche più

ed è proprio quando arrivo lì
che già ritornerei
ed è sempre quando sono qui
che io ripartirei
ed è come quello che non c’è
che io rimpiangerei

quando penso che non è cosi il mondo che vorrei
non si può fare quello che si vuole
non si può spingere solo l’acceleratore
guarda un pò ci si deve accontentare
qui si può solo perdere
e alla fine non si perde neanche più!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

I will survive - traduzione

Post n°24 pubblicato il 23 Aprile 2008 da virgola_C

All’inizio avevo paura ero pietrificata
Pensavo che non avrei potuto vivere senza di te al mio fianco
Ma poi ho passato cosi tante notti
Pensando cosa è andato storto fra di noi
E sono cresciuta forte e
Ho imparato a stare da sola

E così sei tornato da un altro pianeta
Sono appena entrata e ti ho trovato qui
con quel triste sguardo nel viso
Dovevo cambiare questa stupida serratura
Dovevo farti lasciare le chiavi,
Se avessi saputo anche solo per un secondo
che saresti tornato a darmi fastidio

Vattene ora, esci dalla porta
Non farti più vedere
Perché non sei più il benvenuto qui
Non eri tu quello che ha cercato di ferirmi con un arrivederci?
Mi sono sbriciolata
Pensi che mi butti giù e muoia?
Oh no, non io! Sopravviverò
Oh finché so come amare so che resterò viva
Ho tutta la mia vita da vivere
Ho tutto il mio amore da dare e sopravviverò
Sopravviverò, hey, hey…

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 23

Post n°23 pubblicato il 21 Aprile 2008 da virgola_C

Ci sono giorni

in cui i ricordi ci prendono il cuore e lo stringono forte

e ci sono giorni che scorrono via leggeri come il vento...

Ci sono momenti in cui tutto è quieto e sembra aver trovato un equilibrio

e momenti in cui tutto traballa come un terremoto e tu devi ricominciare da capo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Ultime visite al Blog

maurodellavecchiatestipaolo40gigio658bravo_ctgabri.curtiam.inalfredofincatomariofra69serena.mora1968marck1986francesco.russo1955mauriziopanizzoloiw2noxeffecieffecladoctor
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.