Creato da simona_77rm il 08/10/2008

IL MIO MONDO BLOG

Fatti, curiosità e varia umanita'

 

Vaticano: 'Monsignori nottambuli, basta rientrare alle 2 di notte!'

papa-bergoglio

Anche in Vaticano è imposto il lockdown ma, a quanto pare, non viene rispettato. Di notte diversi prelati sono stati fermati dai carabinieri durante i controlli di routine che vengono fatti dopo le ore 22, quando scatta il coprifuoco imposto dalle leggi anticovid. L'episodio sta creando non pochi imbarazzi al di là del Tevere.

 


In una lettera di rimprovero indirizzata a Vescovi e Cardinali (riportata da Affaritaliani.it) Mons. Battista Ricca, direttore della struttura Santa Marta (la residenza del Papa in Vaticano) lamenta le continue telefonate di prelati, pescati in giro a notte fonda dalle forze dell'ordine italiane. "Il sottoscritto", si legge in una lettera indirizzata a Vescovi e Cardinali,  "pur essendo molto disponibile, non è tenuto ad alzarsi in piena notte per soccorrere qualche confratello incappato nei rigori delle Forze dell'ordine". Già prima della pandemia, i prelati dovevano tassativamente rientrare a mezzanotte, orario in cui stacca il turno dell'ultima guardia svizzera. Con l'emergenza sanitaria, il rientro è stato tuttavia anticipato alle 22.

lettera-rimprovero-a-cardinali-e-vescovi-dal-vaticano

 

"Pur essendo spiacevole" scrive monsignor Battista Ricca "sono costretto a richiamare ai reverendi Ospiti la necessità di rispettare coscienziosamente il coprifuoco imposto dalle autorità Statali. Mi sembra oltremodo fuori luogo e pericoloso che vi siano rientri in Casa alle 0.30, 2.00 e 2.15 di notte". Il Quotidiano Nazionale riporta che il viavai di prelati si concentra principalmente intorno alla Domus, imponente palazzone all'interno del Vaticano, costruito con lo scopo di dare un alloggio confortevole ai Cardinali richiamati a Roma dai Conclavi.

lettera-ai-monsignori-nottambuli


Al momento, la Domus è anche la residenza di Papa Bergoglio in persona, che ha sempre rifiutato il prestigioso appartamento in San Pietro. Non è da escludersi il fatto che sia stato proprio il Papa a lamentare i continui spostamenti fuori norma dei preti, tanto da portare il direttore della struttura a segnalare ufficialmente gli episodi spiacevoli. I prelati in questione non solo violano le norme anti-Covid in Italia ma pure quelle stabilite all'interno del Palazzo apostolico, a Città del Vaticano.

Che dire?
"Lo spirito è forte ma la carne è debole."
(..anche in Vaticano..)

 
 
 

Sfiorato incidente diplomatico da Erdogan: niente sedia d'onore per Von der Leyen! (video)

erdogan-vonderleyen-michel

Ankara - Incontro diplomatico in Turchia tra Erdogan e i due più alti rappresentanti della Commissione e del Consiglio europeo.

 

Il presidente turco prepara una sola sedia accanto a sé per il capo del Consiglio euroopeo Charles Michel e relega Ursula Von Der Leyen, Presidente della Commissione europea, su un divanetto più lontano. Su quali basi Erdogan avrà deciso una tale inspiegabile scelta protocollare?


Palpabile l'imbarazzo di Ursula von der Leyen quando ha visto accomodare i due uomini mentre per lei non era stata predisposta la seduta. Perché la stessa Ursula von der Leyn non ha almeno accennato alla necessità di una parità di trattamento?


L'umiliazione inflitta all’ospite femminile e al contempo all’Istituzione da essa guidata (cioè la Commissione Europea) è forse dovuta ad un minore rispetto nei confronti di questa alta carica? O forse si tratta di una forma di "tradizionale" disprezzo, abituale in Turchia,  nei confronti delle donne, ritenute in ogni caso inferiori? Non lo sappiamo ma l'imbarazzo e lo stupore dei nostri due rappresentanti europei era evidente. Sfiorato pesantemente il rischio di un "increscioso" incidente diplomatico...


Michel doveva cedere la sua sedia a Von der Leyen, chiederne una terza e guardare negli occhi Erdogan. In Turchia c’è stata una sconfitta della cultura occidentale e dell''UE. Mi spiace doverlo ammettere ma purtroppo l'Europa ha dimostrato di avere istituzioni remissive e cedevoli nei confronti di certi cosiddetti "uomini forti"...

 
 
 

Sorpresa alla clinica veterinaria, la gatta randagia si presenta portando i suoi cuccioli malati: salvati.

Post n°1564 pubblicato il 01 Aprile 2021 da simona_77rm
 

gatta-porta-suoi-piccoli-in-clinica-veterinaria-turchia

Chi ha mamma, non trema. Un detto popolare che sembra valido a prescindere dalla specie animale di riferimento. Lo dimostra anche il caso di una gatta randagia che, poche settimane dopo aver partorito alcuni cuccioli, si è presentata insieme a loro in una clinica veterinaria perché malati e bisognosi di cure.


L'insolito avvenimento è accaduto in Turchia pochi giorni fa, all'interno di una clinica veterinaria dove i medici, di tanto in tanto, erano soliti dare da mangiare ad alcuni randagi in una strada distante poche centinaia di metri. Tra questi c'era anche una gatta, che aveva partorito da poche settimane. I veterinari, all'improvviso, hanno assistito ad una scena decisamente insolita: la gatta si è presentata portando, a uno a uno, tre dei suoi cuccioli, miagolando disperata. Anche il meno esperto di veterinaria avrebbe capito che si trattava di una richiesta d'aiuto, e in effetti la situazione era chiarissima agli occhi dei medici.

 

I veterinari avevano infatti notato che i tre gattini, nati da poche settimane, non riuscivano ad aprire gli occhi. Immediata la diagnosi: quel problema era dovuto ad una infezione, subito trattata con alcune gocce oculari che avevano permesso, in breve tempo, ai gattini di aprire finalmente gli occhi. I veterinari hanno spiegato che la gatta non si era mai presentata davanti alla porta della clinica, tranne che in quel momento disperato. La mamma e i gattini ora stanno bene ed è partito l'iter per la loro adozione.

fonte: (curioctopus.fr)

 
 
 

Draghi e la moglie si sono vaccinati (video)

Post n°1563 pubblicato il 30 Marzo 2021 da simona_77rm
 

mario-draghi-e-la-moglie-serenella-cappello-vaccino

Il premier Mario Draghi e la moglie Maria Serenella Cappello sono stati vaccinati stamane contro il Covid. Il presidente del Consiglio ha diligentemente aspettato il suo turno, in fila, per ricevere la dose del vaccino Astrazeneca.

 

draghi-e-la-moglie-dopo-la-vaccinazione-anticovid

Draghi in conferenza stampa aveva annunciato di essersi prenotato per la vaccinazione e stamattina ha ricevuto il vaccino nell'hub della Stazione Termini di Roma. Per per chi ha più di 72 anni, difatti, nella Regione Lazio le vaccinazioni sono iniziate il 19 marzo.

 

Naturalmente è bene precisare che la vaccinazione anticovid non impedisce di essere ancora contagiosi nei confronti degli altri. Inoltre se il virus non si dovesse estinguere e dovesse ripresentarsi mutato (in una variante su cui i vaccini attuali non hanno effetto), si dovrà ripetere la procedura per immunizzare almeno il 70% - 90% della popolazione con nuovi vaccini... Sappiatelo.

 
 
 

Draghi frena l'ottimismo 'turistico' del ministro Garavaglia.

Post n°1562 pubblicato il 27 Marzo 2021 da simona_77rm
 

mario-draghi-con-la-moglie-serena-cappello

Qualche giorno fa il ministro del turismo Massimo Garavaglia, in un'intervista a Radio Capital, aveva detto incautamente: "Faremo le vacanze! Perché quest'estate dovrebbe essere diversa dalla precedente?"

Il nostro Premier Draghi, invece, più cauto e prudente nelle sue dichiarazioni, ha preferito esprimersi con pacata ironia: "Se potessi, prenoterei volentieri le vacanze." 


E' evidente che il Covid condizionerà anche quest'anno il turismo estivo degli italiani. Ad agosto avremo certamente molti vaccinati da Coronavirus in più ma non potremo aspettarci un'estate 'folle': sarà un'estate esattamente come quella dello scorso anno?

 
 
 
Successivi »
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: simona_77rm
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 42
Prov: RM
 

FB E TWITTER

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

LINK PREFERITI

- QUOTIDIANI.net
- SKY streaming 
- Radio italiane streaming

 

ULTIMI COMMENTI

 

CITAZIONI FAMOSE

 
Citazioni nei Blog Amici: 202
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

LIVE TRAFFIC FEED

motori di ricerca

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom