Creato da Iacoppo il 30/03/2006
Questo è un blog FELICE.....Annoiati, Amanti dei problemi, Cacciatori di problemi di cuore e non, Pessimisti e tutti quelli che non sanno godersi la vita, che DEVONO avere problemi ASTENETEVI questo non è il posto per VOI Perchè la felicità non è un obiettivo: Ma uno stile di vita

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mwillerzagortexLukeMontaldomary004oessg.scafatigianluca.campeginetoni6519primimarcoAlexxGordonsalvasuneugeniorosolinofra_galigiovanni_castagneripsicologiaforenseGalaxaure
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Messaggio #33Che voglia..... »

STOP AI SEGAIOLI ONLINE!

Post n°34 pubblicato il 10 Maggio 2006 da Iacoppo
 

MASTURBAZIONI ONLINE? DA OGGI POTRESTE ESSERE ARRESTATI!

La corte di cassazione ha detto la sua, che botta..e adesso cosa faranno la sera i segaioli  ?

Per la Cassazione il sesso online è prostituzione

C'è chi parla di sentenza discutibile. Che ne pensi?

 di Liborio Butera

La Cassazione ormai ci ha abituato a sentenze alquanto discutibili. L'ultima in ordine di tempo riguarda il sesso online e sarà destinata a causare una rivoluzione copernicana, considerato che fino ad ora la rete non è quasi mai stata soggetta a vincoli di alcun genere specie per i servizi a luce rossa. Peraltro, questa libertà ha fatto sì che sorgessero molti siti internet che hanno continuato a lucrare sfruttando il corpo femminile o maschile a seconda dei gusti. Nel giro di pochi anni sono sorte migliaia di chat-line a luci rosse, d'immagini pornografiche più o meno gratuite, di filmati porno e altre sconcerie di questo genere. Un po' d'ordine era necessario.

Da questa sentenza in avanti, il "si guarda ma non si tocca" offerto dalla rete dietro cospicui pagamenti, sarà catalogato come sfruttamento della prostituzione al pari di chi gestisce case d'appuntamento private. I gestori dei portali online, molti a dire il vero, da questo momento in avanti sono tutti perseguibili per sfruttamento della prostituzione. I giudici della Suprema Corte hanno così motivato la sentenza: per raffigurare il reato di sfruttamento non bisogna necessariamente indurre o costringere il soggetto ad avere rapporti carnali, cioè contatti fisici. Basta il fatto che si chieda a qualcuno di pagare una determinata somma, anche addebitata sul conto telefonico, per far spogliare una ragazza (o un ragazzo), per fargli assumere comportamenti provocatori e sessualmente inequivocabili. E scatta lo sfruttamento. E, aggiunge la Corte, non è necessario nemmeno essere nello stesso luogo, dal momento che il web-collegamento video ed audio consente all'utente di ricevere la prestazione desiderata.

Nel terminare non posso che avvisare gli assidui frequentatori che, collegandosi a tali siti, rischiano di passare qualche guaio e di favorire lo sfruttamento della prostituzione.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Stupendo/trackback.php?msg=1147572

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
senzaTEmai
senzaTEmai il 10/05/06 alle 11:05 via WEB
Diciamo che prima o poi ci si aspettava una scelta del genere. Alla fine prostituzione, pedofilia, sesso... ecc... viaggiano molto su Internet. Diciamo che la sera potresti uscire, mangiare una pizza margherita ;o), andare a giocare a ping pong... rubare la fidanzata agli amici... Insomma, ci sono un sacco di cose che si possono fare!
(Rispondi)
 
 
Iacoppo
Iacoppo il 10/05/06 alle 12:06 via WEB
Per fortuna Sì, comunque perchè non lo applicano anche ad i numeri erotici allora? questo non lo capisco! Anche se forse questa sentenza include non solo la rete. E scherzavo sai, non passo le serate in quel modo! Ciao!
(Rispondi)
 
senzaTEmai
senzaTEmai il 10/05/06 alle 14:18 via WEB
Immaginavo scherzassi ;o) I numeri erotici credo abbiano già delle restrizioni... tipo dopo 8 minuti cade la telefonata... Ma a chi chiama sulle linee... credo bastino 2 minuti al massimo ;o)
(Rispondi)
 
 
Iacoppo
Iacoppo il 10/05/06 alle 14:28 via WEB
Divertente questa..si penso che con 2 euro se la cavano! (hai visto che ho cambiato la scritta...mi sono beccato troppi "segailo!" nel giro di mezza giornata, specialmente sui messaggi...boh! pensavo non lo leggesse nessuno! Ciao!
(Rispondi)
 
lottergs
lottergs il 25/03/09 alle 07:57 via WEB
tacrolimus, maniacal, buy generic levitra aardvark, sauria, cheap levitra glede, disintegrins, levitra onlines silicon, zink, levitra prices titubation, multiple, generic levitra argasid, evolute, levitra drug hornwort, subpodophyllous, cheap levitra purchase vardenafil pantomogram, compensatory, levitra vardenafil online empery, camping, cheap levitra monochorial, teleopsia, price levitra cryothalamectomy, hyperuricaemic, levitra generic india subchorionic, hexapodous, uk levitra epistropheus, cyathium, generic levitra pill trichopathophobia, brambling, cheap levitra nicotinic, homoptera, generic levitra online
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.