Creato da: La_Sybilla il 07/02/2006
fra me e me...

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

TerraVentoFireSugar_Lemon_Femmesanti1955valentinogio47lottergstoorresalottershlorteyuwpinotto.pLa_Sybillabutterfly400rebecca_2008fernandez1983
 

Ultimi commenti

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« .jpgfaccio giusto...? »

il profumo dello strudel..

Post n°26 pubblicato il 16 Ottobre 2006 da La_Sybilla

..prima serata in casa con mamma e papÓ dopo tanti anni. Ci voleva un quasi40 di febbre a fermarmi. Riscopro pericolosamente la vita domestica, il piacere delle abitudini, la consistenza appagante dei sani e semplici sentimenti.

Una domanda in questi giorni: cosa ho costruito sin ora?


Una solida attivitÓ sulla quale basare il mio futuro?
no... una libera professione senza speranza di rosicchiare un margine minimo di evasione che mi consentirebbe almeno di concedermi un piccolo rimborso esentasse per amortizzare il rischio imprenditoriale.

Un solido Futuro?
non direi.... il fattore X ed il fattore Y stanno al mio futuro come Prodi e Padoa Schioppa stanno al futuro dell'Italia.

Una vita sentimentale sulla quale puoi contare?
temo di no.... tra suoi colpi di testa da fricchettone incompatibili con i miei colpi di testa di mondanitÓ e cambi di direzione repentini mi sa che presto perder˛ di vista la mia luce guida e scivoler˛ verso un nuovo spirito guida.

Non riesco seriamente a capire quale insana paura mi frena... ho voglia di mollare tutto e dato che non sono una dal colpo di testa facile, sti lunghi mesi di profonda insoddisfazione imemrsi nell'indecisione assoluta mi destabilizzano..
Ma cosa cazzo sto aspettando...
Sono come immobilizzata nella fitta trama dei tessuti sociali e professionali che ho tessuto sino ad oggi, incapace di districarmi e liberarmi per sciogliere le braccia, le gambe il cuore e l'anima.
Continuo a girare intorno, nel piccolo spazio che mi sono concessa e non c'Ŕ verso di trovare la via d'uscita. ed ogni volta che vedo un qualcosa che ci somiglia mi dico che Ŕ meglio aspettare perchŔ magari non Ŕ la direzione giusta.

E intanto resto qui.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Sybilla/trackback.php?msg=1767973

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963