Creato da FalcoReale_67 il 03/11/2008

IL VOLO DEL FALCO

VOLARE... nella PELLE e nel CUORE!

AREA PERSONALE

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: FalcoReale_67
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 53
Prov: TN
 

FACEBOOK

 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

 

PER SEMPRE

Post n°35 pubblicato il 17 Maggio 2012 da FalcoReale_67
 

Lasciati trasportare dal destino e cercami nei tuoi pensieri: incontrerai il mio sorriso.

Seduci la mia mente e attrai il mio sguardo: potrai avere il mio corpo.

Eccita il mio cuore e riempimi di dolcezze: potrai sentirti dire “amore”.

Ma solo se raggiungerai la mia anima e indovinerai i miei sogni potrai capire che sarò tuo…
PER SEMPRE!


 
 
 

SORRIDO

Post n°34 pubblicato il 21 Febbraio 2012 da FalcoReale_67
 
Foto di FalcoReale_67

 

E se mi capita sorrido,
non me ne vergogno
perché lo so che la vita
non è solo fatta
di logica e razionalità,
ma è anche un sublime miscuglio
di sogni, emozioni e passioni
che nessuno può rinchiudere
o nascondere.
La mia testa rimane alta

sostengo lo sguardo invisibile

e chissà,

forse anche la commiserazione,

ma è così...

e fintanto quel fischio alle orecchie

è il pensiero di un ricordo,

fintanto che m’impregno

del tepore di un primo sole primaverile

può solo che far piacere

quindi..... SORRIDO.

 
 
 

UNA STORIA DI SABBIA

Post n°33 pubblicato il 05 Febbraio 2012 da FalcoReale_67
 

Era passione
quella che risvegliava il tuo corpo
e bruciava il mio,
che esplodeva sulla nostra pelle
come la primavera sui giardini,
che intrecciava giochi
nelle bocche nuove da inventare,
e parole da sussurrare
a fil di voce, timidamente,
mentre il cuore avrebbe voluto
urlare tutta la sua sete.
Ora ho capito
di aver stretto tra le mani
una storia di sabbia,
una storia d’amore
raccontata solo per me
e che avrebbe voluto incidere
su pelle e cuore.
Nelle mie vene scorre ancora
il veleno delle tue bugie,
senza cuore hai infangato la tua anima,
barattato il tuo orgoglio,
venduto i tuoi sentimenti,
strappato ricordi felici,
e inaridito giardini d'AMORE.
Non c'è affetto nel perdono,
il rancore lo impedisce,
l'inerzia della rabbia
e la mente sopita
in un oblio di dolore
che alcun cuore può perdonare.
Sono deboli le mie parole,
così inutili,
ai tuoi occhi senza senso,
e tra le dita granelli di sabbia
che spariscono nel vento.
E la notte nasconde
il vuoto di un
Amore perduto...
una storia di sabbia
disciolta in tempesta,
vittima del tuo egoismo.
Oggi rinuncerò ai miei sogni,
frantumati come fragile cristallo,
dai tuoi malvagi TRADIMENTl
e la mia vendetta sarà
strappare dall'animo,
questo calpestato amore.
Apro la mano… nulla più
solo vento e polvere nel cielo.

 
 
 

il GUSTO del PIACERE

Post n°32 pubblicato il 18 Novembre 2010 da FalcoReale_67
 

Mi spogli ogni giorno con i tuoi occhi,
mi baci anche quando non lo fai,
ogni giorno, con la tua voce e i tuoi gesti,
mi inebri e mi ecciti, sempre.

Dolcezza di bocca sul corpo che scivola,
lingua dolce che mi percorre
la carne eccitata e vibrante
sotto il tuo sguardo, sempre.

Le tue sapienti mani,
suonano le corde della mia anima,
come un'abile suonatore…
e la mia carne nella tua.

Respiri la mia anima e riempiendomi di te,
esplodi nel desiderio di possedermi,
sazi la mia carne e la tua mente,
plachi il mio tormento e il desiderio di te.

 
 
 

il BACIO

Post n°31 pubblicato il 21 Maggio 2010 da FalcoReale_67
 

SOLO QUANDO BACI, CAPISCI SE E' AMORE...

Guardandoci negli occhi così
come ora: intensamente,
solo attimi di luce riflessa,
eterna quiete che al cielo risale
per poi scendere lì,
dove il sole si unisce alla luna…
dove l’attimo diventa eternità.

Di vino s’inebriano le tue labbra,
spumeggianti al mio contatto
che la realtà desta come fuoco.
Così, d’incanto i desideri ardono,
di solo nettare disseto i miei baci
e il tuo viso, arrossato d'amore,
s’illumina come l’alba del mattino.

Si chiamano a perdifiato le mani,
si stringono a dar calore ai vasti sogni,
come i mattutini raggi di sole
che svelano le segrete del mio cuore.
E mentre reclini il viso in un sorriso,

s'accendono parole negli intrecci di aliti
su cui vagabonda la felicità.

 

 

“Quei giuramenti, quei profumi, quei baci infiniti, rinasceranno.” (Baudelaire)

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lorna.rufinibirichina29ChiaveOscuraFalcoReale_67pinnamariafranc.m1fatamorganallOpilifcicobynadikyryairis.1967livia.dmalombra1solaresolare1965emol68
 
 

NO ALLA PEDOFILIA... SENZA SE E SENZA MA...

 

I MIEI LINK PREFERITI