Libere parole

Parole,parole,parole

 

I LIBRI CHE HO LETTO - 2008

Ascolta la mia voce - S. Tamaro

Mille splendidi soli - H. Khaled

La Musica del silenzio - S. Bambarén

 

VARIE ED EVENTUALI.....

Sono così distratto, ma tanto distratto, che mi sono dimenticato di crescere.

R.R

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

 

Taccuini di appunti -- M. Yourcenar

Post n°22 pubblicato il 27 Giugno 2008 da leocart
 

Quando cerco di definire questo bene che mi è stato donato da anni, dico a me stessa che un simile privilegio, benché tanto raro, non può tuttavia essere unico; che a volte deve pur succedere che nell’avventura d’un libro riuscito o nell’esistenza d’uno scrittore fortunato, ci sia stato qualcuno, un poco in disparte, che non lascia passare la frase inesatta o debole che per stanchezza vorremmo lasciare; qualcuno capace di rileggere con noi fino a venti volte, se è necessario, una pagina incerta; qualcuno che va a prendere per noi sugli scaffali delle biblioteche i grossi volumi nei quali forse troveremo ancora una indicazione utile, e si ostina a consultarli ancora quando la stanchezza ce li aveva già fatti richiudere; qualcuno che ci sostiene, ci approva, alle volte ci contraddice; che partecipa con lo stesso fervore alle gioie dell’arte ed a quelle della vita, ai lavori dell’una e dell’altra, mai noiosi e mai facili; e non è né la nostra ombra né il nostro riflesso e nemmeno il nostro complemento, ma se stesso; e ci lascia una libertà divina ma, al tempo stesso, ci costringe ad essere pienamente ciò che siamo. Hospes comesque

 
 
 

A TE - Jovanotti - Safari 2008 - (dedicato a ......chi ha saputo riaccendere i colori dei miei sogni)

Post n°21 pubblicato il 11 Giugno 2008 da leocart
 

A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo
Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato
All’ angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te
A te io canto una canzone
Perché non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho
Prendi il mio tempo
E la magia
Che con un solo salto
Ci fa volare dentro all’aria
Come bollicine
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore
A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti
Stringendoti un po’
E poi ti ho visto
Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita
E trascinarla in salvo
A te che mi hai insegnato i sogni
E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio
E anche nella paura
A te che sei la miglior cosa
Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni
E resti sempre la stessa
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei
Sostanza dei sogni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai
E sei una meraviglia
Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amica
Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me
a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere,
a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei...
e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei...sostanza dei sogni...

 
 
 

19-Maggio-2008

Post n°20 pubblicato il 19 Maggio 2008 da leocart
 

Non è un giorno come gli altri, è un giorno diverso....

..ogni giorno è diverso dagli altri, ma questo giorno è particolare...

....ogni giorno è particolare, ma ogni giorno può avere un "particolare" che lo distingue dagli altri....

....ogni giorno si distingue dagli altri......

.......ma se in un giorno "normale", come gli altri, metti dentro una persona, e questa è diversa, particolare....una persona che si distingue dagli "altri".....

.....allora questo è un giorno speciale.........

 
 
 

.....Oggi.....

Post n°19 pubblicato il 28 Aprile 2008 da leocart
 

A volte dimentichiamo che la forza della normalità passa attraverso gesti comuni e semplici che spesso, per svariati motivi, dimentichiamo di assaporare.

Da un ciao, un messaggio, una parola non detta, una pausa in un discorso....uno sguardo, una carezza....

Da tutto cio' che quotidianamente viviamo ma che spesso ignoriamo......volutamente o meno nascosto tra le pagine della nostra vita.....

....e quando una persona o evento, ti portano a "riscoprire" questa Quotidianità.......essa ti sembra straordinariamente bella, vera, intensa, piacevole......

Tu Sai, "nulla succede per caso".......

 
 
 

Paradiso: Canto XXXIII

Post n°18 pubblicato il 23 Aprile 2008 da leocart
 

  «Vergine Madre, figlia del tuo figlio,
umile e alta più che creatura,
termine fisso d'etterno consiglio,

  tu se' colei che l'umana natura
nobilitasti sì, che 'l suo fattore
non disdegnò di farsi sua fattura.

  Nel ventre tuo si raccese l'amore,
per lo cui caldo ne l'etterna pace
così è germinato questo fiore.

  Qui se' a noi meridiana face
di caritate, e giuso, intra ' mortali,
se' di speranza fontana vivace.

  Donna, se' tanto grande e tanto vali,
che qual vuol grazia e a te non ricorre
sua disianza vuol volar sanz'ali.

  La tua benignità non pur soccorre
a chi domanda, ma molte fiate
liberamente al dimandar precorre.

  In te misericordia, in te pietate,
in te magnificenza, in te s'aduna
quantunque in creatura è di bontate.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: leocart
Data di creazione: 11/10/2007
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Bodytaraflymakia96.mcfranz1981serdianelenamargheritamoncadacarmenosirideleocartpsicologiaforenseforzaeonorejrosanna.toscanoterraargentofabriziopiluduLuca_Fraladygodiva74
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom