Blog
Un blog creato da mentemaledetta il 10/02/2008

Vocabolando

Attimi di Pensieri fuggenti e di Fotosintesi clorofilliana

 
 

ON LINE NOW

 

AREA PERSONALE

 

LA VERTIGINE NON E'
PAURA DI CADERE
MA VOGLIA DI VOLARE

 
              Ennegramma

 

***

 

JIM

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

 

Stand-by.

Post n°254 pubblicato il 02 Maggio 2014 da mentemaledetta

In silenzio, osservo.
Ascolto.
Sento.
Anche le parole non pronunciate.
I gesti -finte carezze o sorrisi di circostanza.
Spietatamente, oltre.
Quest'Anima respira troppo.
MaledettaMente.

 
 
 
 
 

Eclissi di Luna..

Post n°251 pubblicato il 16 Agosto 2011 da mentemaledetta

... del 15 Giugno ...

Magica

 

 
 
 

Oriana

Post n°250 pubblicato il 01 Dicembre 2010 da mentemaledetta

"Perchè ormai l'ho capita,
la Vita,
e sono una persona lacerata dai dubbi che vengono a capirla.
Non è consolante capire la Vita, anzi è terrificante.
Significa perdere i riferimenti cui ci si appoggiava prima di capirla:
il bene e il male, il vero e il falso, il giusto e l'ingiusto.
Quando la Vita era mistero, quindi ricerca,
quei riferimenti costituivan certezze che permettevano di prendere una strada
senza esitare, ed esprimer giudizi precisi.
Quando invece t'accorgi che il bene e il male sono punti di vista
come il vero e il falso, il giusto e l'ingiusto,
ogni strada t'appare incerta e ogni giudizio arbitrario.
Ti senti sicuro solo dei tuoi dubbi,
e della tua solitudine."

Oriana Fallaci (1929-2006) - <Intervista con il potere>

 

 

 
 
 

Tempo-rale

Post n°249 pubblicato il 13 Ottobre 2010 da mentemaledetta

Chiudete gli occhi, e ascoltate il Suono del Temporale..

[click.....]

 

P.S. anzi prima guardate come viene riprodotto!

 
 
 

Cina. I LAOGAI

Post n°248 pubblicato il 26 Agosto 2010 da mentemaledetta

 

Ho letto un articolo, oggi, riguardante l'aumento di importazione in Italia dei pomodori, e accennava ai Laogai.

Incuriosita, ho fatto una ricerca.

...click here...

 
 
 

Do-manda

Post n°247 pubblicato il 29 Aprile 2010 da mentemaledetta

 

Perchè i Sinistri ce l'hanno così a morte con Berlusconi?

 

giuro che non capisco. Ok avere idee politiche differenti, ma quelli lì rasentano l'odio... poi sventolano le bandiere della Pace e non fanno che parlare d'Amooooreeee

 

... che carini! SchifosaMente ipocriti.

.

 

 
 
 

Break Into

Post n°246 pubblicato il 11 Aprile 2010 da mentemaledetta

 
 
 

Pool

Post n°245 pubblicato il 11 Aprile 2010 da mentemaledetta

 
 
 

Vocaboliamo

Post n°244 pubblicato il 02 Aprile 2010 da mentemaledetta

Ricattare v.tr. [aus. avere]

1 estorcere a qualcuno denaro, favori, vantaggi con la minaccia di rivelazioni compromettenti o di altre azioni che lo danneggino
2 ( scherz.) chiedere qualcosa in modo che non si possa rifiutare
Il termine viene usato nel linguaggio comune, sebbene in maniera impropria, per indicare il reato di estorsione.

Estorsione

Nell'ambito del diritto penale italiano l'estorsione è il reato di chi, con violenza o minaccia, costringe uno o più terzi a fare o ad omettere qualche cosa traendone un ingiusto profitto con altrui danno. Il reato è punito dall'art. 629 del Codice Penale.

È ingiusto il profitto che non è tutelato né direttamente né indirettamente dall'ordinamento giuridico.

Sono esempi di estorsione:

  • il racket o pizzo consistente nell'attività criminosa, generalmente volta ad ottenere da parte di un operatore economico un pagamento periodico in cambio di una presunta offerta di protezione;
  • il comportamento intimidatorio del datore di lavoro che concorda con i propri dipendenti salari non adeguati alle ore di lavoro prestate.

Sono riconducibili all'estorsione anche il sequestro di persona a scopo di estorsione e la concussione ma il codice penale li prevede come reati a sé, con pene di più gravi.

[Da Wikipedia, l'enciclopedia Libera.]

 

Il ricatto morale

E' una potente forma di manipolazione in cui una persona a noi vicina minaccia, in modo diretto o indiretto, di punirci se non facciamo quello che vuole. In genere questo tipo di ricatto è messo in atto proprio dalle persone che ci sono più vicine e con le quali abbiano strette relazioni:
possono essere genitori, coniugi, figli, amici, datori di lavoro, colleghi; in genere si tratta di persone alle quali teniamo e che vogliono ottenere da noi qualcosa che contrasta o non risponde appieno ai nostri sentimenti, progetti, aspettative.

Nel suo libro Emotional Blackmail (letteralmente ricatto emozionale), Susan Forward sostiene che comunque venga espresso il ricatto, il messaggio sottostante è chiaro ed è: se non mi darai quello che voglio te la farò pagare . Si tratta sicuramente di un messaggio che intristisce la vita, in quanto sovente genera paura, senso di colpa, ansia e ci spinge a muoverci in una direzione che non è esattamente quella che vorremmo o quella più vicina ai nostri profondi desideri.

Ma come è possibile tutto questo?
In genere il ricattatore è una persona per noi importante, una persona che ci conosce molto bene e sa perfettamente quali sono i nostri punti deboli: in questo senso è facile che, per ottenere ciò che vuole, faccia leva sulla nostra paura di perdere la relazione o di entrare in conflitto, sul nostro senso del dovere, ricordandoci ad esempio quanto ha fatto per noi e quanto noi dovremmo essergli debitori, e infine sull'indurre in noi il senso di colpa, facendoci sentire responsabili per il suo malessere.
Da questo punto di vista è facile capire come sovente la punizione ventilata dal ricattatore consista nella possibilità di compromettere la relazione nella quale siamo impegnati e a cui teniamo , nella possibilità di perdere stima e valore agli occhi della persona che ci è vicina e che in modo velato ci sta ricattando, nel farci sentirci egoisti, malvagi, freddi e indifferenti se non accettiamo di fare quello che ci viene chiesto.
Sebbene non tutti i ricattatori abbiano lo stesso stile è importante sottolineare che lo sfondo comune sul quale si muovono è la paura : paura di perdere la persona a cui tengono, paura del cambiamento, paura di essere respinti, paura di perdere potere all'interno della relazione.Nello specifico, qual è lo stile dei ricattatori? In base alle loro modalità d'azione, Forward distingue quattro categorie di ricattatori: punitivi , autopunitivi , vittime e seduttori .

[seguito e fonte: http://www.benessere.com/psicologia/arg00/ricmor.htm ]

 
 
 

Toi-let

Post n°243 pubblicato il 29 Marzo 2010 da mentemaledetta

 

 

 
 
 

Per-line

Post n°242 pubblicato il 20 Gennaio 2010 da mentemaledetta

 

 

 
 
 

Per-line

Post n°241 pubblicato il 20 Gennaio 2010 da mentemaledetta

 

 

 
 
 

Ski

Post n°240 pubblicato il 12 Gennaio 2010 da mentemaledetta

                       Stasera probabilMente finisco il  libro

così domani lo rendo alla biblioteca.

                     troppi Pensieri in comune

                              mi sei maledettaMente simpatico, Hank! 

 

 
 
 

Frozen!

Post n°239 pubblicato il 10 Gennaio 2010 da mentemaledetta

Questa è la Gran Bretagna, la foto mostra l'intenso gelo che ultimamente sta attraversando l'isola e l'intera Europa (anche gli Stati Uniti!)

 

                                                     [Fonte immagine NASA]

 

 
 
 

San Antonio

Post n°238 pubblicato il 03 Gennaio 2010 da mentemaledetta

 

San Antonio è una città degli Stati Uniti d'America, capoluogo della Contea di Bexar, nello stato del Texas. Deve il suo nome a Sant'Antonio di Padova, la cui ricorrenza cadde nel giorno del 1691 che vide la prima spedizione spagnola insediarsi nella zona. 

San Antonio è la terza città del Texas e la nona degli Stati Uniti secondo il censimento del 2000 dell'U.S. Census Bureau, con una popolazione di 1,1 milioni di residenti. Tuttavia la stima fatta nel 2004 fa aumentare gli abitanti a 1.236.249, che la pone al secondo posto fra le città texane e all'ottavo negli Stati Uniti. L'area metropolitana di San Antonio è la terza del Texas con una popolazione di circa 1,8 milioni.

 

 

Famosa per il Paseo del Rio ed Alamo, i quattro volte campioni NBA San Antonio Spurs, la Torre delle Americhe e i parchi a tema SeaWorld e Fiesta Texas, San Antonio è visitata da oltre 20 milioni di turisti all'anno. La città ha una forte presenza militare, nei suoi dintorni vi hanno sede il presidio dell'U.S. Army Fort Sam Houston e le basi aeronautiche di Lackland, Randolph e Brooks.

L'Hotel Fairmont, costruito nel 1906, è nel Guinness dei primati per essere stato l'edificio più pesante ad essere stato spostato intatto. È stato collocato nella sua attuale posizione, tre isolati a sud di Alamo, con un lavoro durato oltre quattro giorni nel 1985 e costato 650.000 dollari. (Fonte Wikipedia)

 

 
 
 

Un abbraccio fortissimo!

Post n°237 pubblicato il 31 Dicembre 2009 da little_sunshine.2

 
 
 

Hey! Sei sparita?

Post n°236 pubblicato il 21 Novembre 2009 da little_sunshine.2

Un bacione!!

 
 
 

Ciao Alda

Post n°235 pubblicato il 02 Novembre 2009 da mentemaledetta

 

"Corpo, ludibrio grigio
con le tue scarlatte voglie,
fino a quando mi imprigionerai?
anima circonflessa,
circonfusa e incapace,
anima circoncisa,
che fai distesa nel corpo?"

Alda Merini, da "La Terra Santa"

 
 
 

Post sinistraMente attuale.

Post n°234 pubblicato il 30 Ottobre 2009 da mentemaledetta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[infatti è trans-parente.]
.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

EADEM MUTATA RESURGO

(sebbene mutato, risorgerò uguale)

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mentemaledetta
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 50
Prov: EE
 

ULTIME VISITE AL BLOG

graziellafainellisibillixbirbo12max_6_66bal_zaclucreziabylulufastframeurlodifarfallacile54LA_PIOVRA_NERAmlr777Zietta1968karen_71fabiotiganimentemaledetta
 

ULTIMI COMMENTI

 
 

JANIS

 

THE JOKER

 

SUPERUOMO- UBERMENSCH

Tipo di Uomo nuovo che sarebbe sorto dalla critica radicale di tutte le tradizioni estetiche, morali, religiose; libero da ogni trascendenza, immerso nel Presente in una PIENA affermazione delle sue facoltà animali e istintuali. Il concetto di SuperUomo in Nietzsche agiva soprattutto come negazione delle forme della vita borghese e implicava la ricerca di una vita emancipata da ogni schiavitù a ideologie e a valori considerati falsi e repressivi.

 

IL MIO PREMIO

 
 

AVVERTENZE GENERALI

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Le immagini usate per esprimere al meglio i post ivi contenuti sono prese dalla rete e per qualsiasi esigenza di copyright contattatemi privatamente.