Marco Zio BLOG

Cronaca (zona 3 e 4, Milano e altro ancora) raccontata da un giornalista e scrittore Democratica Mente MOLTO di Sinistra

 

 

« IL BUNKER DEL CENTRO SPO...I DIRITTI NON SI SGOMBERANO »

IMPOSSIBILE REALIZZARE LA MM4 ENTRO IL 2015

Post n°130 pubblicato il 25 Marzo 2011 da marcozio1
 

 Prima di maggio non si sceglierà nemmeno il nome del costruttore

  “L´ennesimo rinvio. E a questo punto solo un miracolo potrebbe evitare alla nuova linea 4 del metrò di bucare l´appuntamento dell´Expo. Impantanato da due anni nel labirinto della burocrazia comunale, l´inizio della costruzione è stato di nuovo bloccato dall´Avvocatura di Palazzo Marino”. Con queste tre frasi Giuseppina Piano iniziò il suo articolo “Metrò, bloccata la linea 4” ed era il 20 agosto 2008. A quasi tre anni di distanza abbiamo voluto capire a che punto è la costruzione della linea che finalmente darà anche all’ex zona 13 di Forlanini-Taliedo-Ponte Lambro il collegamento della metrotranvia. Il dossier di candidatura all´Expo diceva che nel 2015 sarebbe stata pronta tutta la linea 4: quattordici chilometri e mezzo da Lorenteggio a Linate. Le fermate previste nella nostra zona erano Linate, Forlanini, Tre Ponti, Argonne, Susa e Dateo.

Sempre nel 2008 l’allora assessore alla Mobilità Edoardo Croci dichiarò: “Escludo che ci sia una criticità temporale. Non è assolutamente vero che l´opera non sarà finita in tempo per l´Expo: nel 2009 apriremo i cantieri e finiremo entro fine 2013”. Sembrava vero: alla fine del 2008 sono partiti gli scavi per le indagini archeologiche (propedeutiche alla stesura del progetto esecutivo) su alcune vie della cerchia dei navigli, in piazza San Babila e Largo Augusto. Il finanziamento per la prima tratta interamente trovato e sembrava che il piano di lavoro che risale ancora alla giunta Albertini e per il quale la Moratti aveva promesso un’accelerazione sembrava pronto a partire. I problemi burocratici e gli intoppi sono dovuti alla stessa Amministrazione Comunale che non ha mai trovato al suo interno una posizione condivisa sul partner privato da affiancare per la realizzazione dell’opera dal costo non proibitivo: € 850.000.000.

Con gli anni i costi sono lievitati e raddoppiati e dopo due anni di colpevole stallo, Il 19-11-2010 la giunta del Comune di Milano ha approvato la quota di fondi di competenza e stanzierà 400 milioni di euro, su un importo complessivo di 1699 milioni di euro. La quota restante sarà a carico dello Stato per 786 milioni e per 513 dei privati. Tale importo sarà sufficiente a finanziare l'intero tragitto, da Linate a Lorenteggio. Si stima che tale progetto darà lavoro a 80.000 persone creando 6000 nuovi posti di lavoro a lavori conclusi.

L'appalto dei lavori è stato continuamente procrastinato; verrà assegnato con il metodo di Finanza di Progetto (Project Financing), tra un gruppo di partecipanti precedentemente selezionato tra i quali compare anche l'attuale ATI che sta realizzando la linea 5, Metro5 S.p.A.

Ma tutto è ancora fermo. Contattato, l’ing. Marco Broglia, responsabile dell’Area Progettazione Sistemi per la Mobilità di Metropolitane Milanese S.p.a. scrive: “La commissione di gara dovrebbe completare l'esame delle offerte entro aprile: solo una volta esaminate le proposte sia tecniche che economiche ed individuato il vincitore si potranno definire tempi e modalità di esecuzione.”

Non ci è però stato detto il criterio utilizzato ma è certo che i lavori non partiranno prima del 2012 e che la metropolitana leggera che vedremo nel 2015, se ci sarà, arriverà solo da Linate a Dateo saltando alcune fermate intermedie.

Questa è la Milano del sindaco Moratti.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/ZioMarco/trackback.php?msg=10040093

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: marcozio1
Data di creazione: 23/10/2010
 

LEGGIMI SU "IL MALE" DI VAURO E VINCINO

 

VOTA QUESTO BLOG!

classifica siti

In classifica

Uno dei più belli

 

TUTTE LE NEWS VIA MAIL

 

LICENZE

Licenza Creative Commons
Il blog di Marco Zio by Il blog di Marco Zio is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at blog.libero.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://blog.libero.it/ZioMarco.

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

g.gianfranco51gigiotto_2009TakumaSatoduegattoniFreng92studiolegalechiodoadrianophooropink48Bissy83umberto.alaimoFallitur.VisioSilvia_coffaEstroverso34luciadecarlogiobac1
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

DISCLAIMER

 

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori che se lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

posizione motori di ricerca