**TEST**
Creato da arte1245 il 09/01/2011

Alcatraz

INCUBO ITALIANO

 

« E il sermone della Boldr...Leghisti e pugliesi »

L’immigrazione selvaggia di oggi e quella degli italiani nelle Americhe.

Post n°1037 pubblicato il 15 Marzo 2018 da arte1245
 

Non si può confrontare l'immigrazione selvaggia di oggi con l'immigrazione degli italiani nelle Americhe.
Gli italiani erano ben accetti.
Bufalona.
Se si conosce la storia degli Stati Uniti, si deve sapere che non è vero che quella civiltà era accogliente e ben disposta rispetto agli immigrati.
Iniziata l'immigrazione degli italiani, inizia un conflitto che tende a respingere, espellere quegli immigrati, costruendoli sul piano sociale come "invasori" o "distruttori della cultura statunitense".
Determinando allarme preoccupazione. Mettendo in movimento reazioni di tipo razzista.
E ancora le leggi segnano un drastico giro di vite, introducendo il sistema delle quote che limiterà gli sbarchi dai paesi "arretrati" (italiani, slavi) oltre che di ebrei.

Dedicato ai razzisti e fascisti.
Scendete dal piedestallo 
non siete altro che questo.
Emigrati italiani in Belgio risalgono
da una miniera
dopo un turno di 14 ore.


 
 
 
Vai alla Home Page del blog