Luna sul mare

ascoltami......

 

A PARIGI

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vento_acquaCieloGiusto20GUATAMELA1poljekcassetta2MAGNETHIKAsbaglisignoram0n0litegratiasalavidaprefazione09rossella1900.rLaStanzaChiusamaps.14jean29tempestadamore_1967
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« LA PERLA (seconda parte)AMORE o SESSO? »

LA PERLA (ultima parte)

Post n°7 pubblicato il 09 Agosto 2012 da miriambeta
 

…Lui sta guidando con una mano mentre l’altra stringe ancora la mano di lei…ridono perché sono scappati dal ristorante…ridono perché i semafori sono tutti verdi…ridono per ridere e per sentirsi un po’ stupidi e un po’ birbanti…

Lisa è una donna, molto accorta e molto sicura di sè…solo ogni tanto è smemorata e si dimentica di qualcosa o qualcuno…i suoi amici lo sanno che non fa sconti a nessuno e, forse per questo, nessuno si preoccupa per lei…ha sempre fatto le sue scelte, ha costruito la sua vita come si fa con una casa, partendo dalle fondamenta e arrivando su al tetto…da quel tetto ogni tanto fa cadere qualcuno, qualcuno che diventerà una storia da raccontare o da non raccontare, una bella storia, oppure soltanto un ricordo da buttare, inutile e noioso…

Al terzo semaforo…correndo e ridendo sull’auto di lui, nel traffico notturno di Roma, lei ha già presentito una nota stonata, uno dei suoi sottili filamenti nervosi ha tirato il freno…ha già capito che tipo di uomo è lui…ha intuito, fin  quasi sfiorando la verità, che tipo di delusione le darà…oh, c’è abituata alle delusioni che danno gli uomini, pensa di essere un’esperta ormai…lo guarda sorridendo come si guarda un bambino stupido che vuole ingannarci con armi da bambino…ride di lui dentro di sé vedendo il suo affanno mentre spiega che a casa sua ci sono i muratori ed è tutta sottosopra, però vuole portarla da un’amica che vive con un’altra amica, due care amiche molto belle che vivono insieme e lui va spesso da loro e stanno insieme e si rilassano e si concedono piccoli piaceri segreti che rendono più bella la vita, perché la vita è uno schifo e …bla bla bla …Lisa non si trattiene più e ride, ride forte ed è molto divertita…e continua a ridere mentre gli chiede di accostare l’auto al marciapiedi, ride mentre chiama al volo un taxi di passaggio e ride ancora mentre si volta indietro a guardarlo, fermo e vicino alla sua macchina che, con sguardo interrogativo, forse si chiede dove ha sbagliato…o forse non se lo chiede nemmeno…perché alcuni uomini sono così …alcuni uomini non sono perle rare...e non c’è niente da fare…

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/alghedimare/trackback.php?msg=11497794

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Oldhighlander
Oldhighlander il 10/08/12 alle 10:59 via WEB
Anche queste sono esperienze di vita; con le delusioni si acquisiscono certezze ma manteniamoci sempre dei salubri dubbi che ci impediscono di generalizzare: tutti mascalzoni gli uomini...ma qualche eccezione ancora si trova, come tu certamente già sai. Un bacio. Alessandro
 
 
miriambeta
miriambeta il 10/08/12 alle 11:30 via WEB
certo che lo so Alessandro, infatti ho scritto ALCUNI...non ho certo perso la speranza di trovare la mia stessa perfezione da qualche parte nel mondo...ehehehehe....perdona il mio scherzo con un bacio!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: miriambeta
Data di creazione: 01/08/2012