Creato da: alma.mia il 01/11/2009
mutante divenire in crescendo di complessità

Dolce Luna

Mi sento sola stasera
e vorrei
solo chiudere gli occhi

 

Tra la Nebbia sprofondare
Respirare
il Fiato dei Fantasmi
che lì si Perdono,
mentre le Gocce di Pioggia
sciolgono l'Anima
insieme al Nostro Male...

 

Lenti i passi si confondono
in acquitrini di solitudine.
Lacrima il cielo
in ossessiva disperazione
incompiuto atto d'amore.
Gravido il dolore
geme rivoli di veleno
nell'overdose meretrice
di speranza.

 

MiaSpina

 

 

I miei Blog Amici

- Tu
- .
- .
- .
- .
- .
- .
- .
- .
 

 

Nina

 

 

 

 
« .

.

Post n°307 pubblicato il 01 Dicembre 2013 da alma.mia

Dieci dita

da stringere attorno al collo.

Punto.

Senza capo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verr pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963