il blog di ANZAN

parlando a braccia

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: anzan1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 61
Prov: EE
 

SALGARIANI DOC

UN PROGETTO A CUI OGNUNO
PUO'
ADERIRE RACCOGLIENDO
L'EREDITA'
DI EMILIO SALGARI


http://www.emiliosalgari.it






 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

LIBERTA' DI STAMPA

EDITORIA INDIPENDENTE:

SI GRAZIE

 

LE FOIBE: ORRORE NASCOSTO

"THE FOIBE: TO NOT FORGET"
"LE FOIBE: PER NON DIMENTICARE"

   http://www.lefoibe.it 
         
(CLICCA IL  LINK)

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

LETTORI ON LINE

website stats
 

VOTAMI COME BLOG GRADITO

Add to Technorati Favorites
 

 

« Messaggio #109 »

ALMENO PINOCCHIO ERA SERIO...

Post n°108 pubblicato il 24 Marzo 2008 da anzan1
 


È tempo di abolire onorevoli e stipendi

Da destra e da sinistra oramai si sentono ripetere quotidianamente le solite chiacchiere e tra queste la solfa più gettonata è: “tagliamo i costi della politica". Questo il mantra che ogni aspirante leader continua  a salmodiare e quello che dovrebbe, secondo i sondaggisti, fare maggiormente presa sugli italiani indecisi. Ridurre lo stipendio ai parlamentari. Tagliare qualche auto blu. Imporre un tetto ai rimborsi, alle regalie di cui godono lor signori. Belle prediche in bocca a razzolatori spericolati, pronti a dichiarare qualunque rinuncia, purché poi non cambi niente e si possa rimanere appiccicati al potere.


Quando il Pd con Veltroni, novello tribuno, ha estratto l'asso del taglio del compenso per i deputati, ha avuto facile gioco… ma qualcuno vuole ricordare a questa faccia di bronzo-leggi-culo di quali e quanti emolumenti gode il numero uno del PD?! Il “poverino” si difende dicendo:"Ho chiesto di non avere queste indennità ma non si poteva. Allora ho speso i soldi delle mie pensioni per le cause in cui credo". Veltroni  voleva disfarsi di un extra da 5000euro al mese alla faccia dei poveri italiani che non prendono neanche 1000 euro al mese di stipendio; ha persino chiesto di non usufruirne, il tapino. Purtroppo, l'assegno continua ad essergli “disumanamente” versato ogni mese, e rimane incollato alle sue mani malgrado ogni protesta. A Veltroni, ma a tutta questa nuova sinistra che ci legge, si potrebbe chiedere: “cosa pensa della proposta di legge 3306 giacente alla Camera??"  

Sugli atti si legge che  è  un provvedimento per "l'introduzione di un limite massimo per le retribuzioni dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni , dei magistrati e per il trattamento economico dei parlamentari nazionali ed europei". È  stata depositata il 13 dicembre 2007 da parlamentari di maggioranza, ma il gruppo del PD, “UDITE UDITE NOVELLI BOCCALONI DEL VOTO CONSAPEVOLE A SINISTRA”, si è rifiutato di esaminarla. Come mai??? EH eh eh, chi può dirlo… ma se chi guida il Pd vuole correggere la rotta, deve spiegare perché  ha ignorato questo provvedimento quando poteva adottarlo, ricordandosene, guarda caso, solo in campagna elettorale.

Piuttosto che fronteggiarsi in una estenuante farsa a colpi di sforbiciate fittizie per i parlamentari, i leader in competizione dicano una cosa semplice: il politico deve essere un onesto rappresentante del popolo e non un funzionario di Stato; un uomo spinto dalla passione per la politica, non dal calcolo e dalle ambizioni. E per questo il Parlamento non riconosca più né stipendi né pensioni, non acquisti più auto né metta a disposizioni autisti.

Basta con i telefonini di stato, i ristoranti lussuosi,  gli alberghi con più stelle di una costellazione.

Basta con i rimborsi spese per i cazzi propri e per quelli della propria famiglia spesi in gite e vacanze. Uno stipendio degno del ruolo, quello sì, un rimborso spese esclusivamente per attività istituzionale, quello sì, ma basta con le mega retribuzioni e le pensioni d’oro.

Basta con contributi, agevolazioni e gratuità alla faccia degli Italiani che non arrivano a fine mese, non fosse altro che per non contaminare quella sbandierata  devozione verso il popolo manifestata “SEMPRE” attraverso una  “PURA E DISINTERESSATA” passione politica esplicitata nell’attività di parlamentare al servizio della gente e dello Stato… quella che i nostri parlamentari purtroppo a chiacchiere testimoniano, ma che di fatto ignorano.

Sarà ma a me pare solo "monnezza"...


e nel caso di Walter Veltroni bisogna riconoscere: altro che speciale, 100% riciclabile, o meglio... RICICLATO!!


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/anzan1/trackback.php?msg=4354452

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
JON.L
JON.L il 08/04/08 alle 19:43 via WEB
Bè almeno è ecocompatibile No? ^___*
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: anzan1
Data di creazione: 26/10/2004
 

LE PERLE DI NAPOLI

TOTO' ED EDUARDO... IL MEGLIO DI NAPOLI

 

MASSIMO CI MANCHI

Che ore so - Massimo Troisi e Pino Daniele

'O ssaje comme fa 'o core - Troisi & Pino Daniele

 

LOUIS VUITTON CUP - ROUND ROBIN

immagine
 

IL LIBRO IN UN VIDEOCLIP

IL CORPO ACERBO E SENSUALE DI UNA DONNA CHE RINCORRE IL SUO DESTINO... IL TEMPO DELLE DECISIONI, IL MARE, LA PASSIONE BRUCIANTE E... L'AMORE, FORSE, CHI PUO' DIRLO!
UNA STORIA DAL RITMO INCALZANTE, FATTA DI SENTIMENTI CONTRASTANTI NEI QUALI CHIUNQUE POTREBBE RICONOSCERSI, E TU?

ANZAN

 

I MIEI LINK PREFERITI

ULTIME VISITE AL BLOG

marvi_maggioanzan1stefania.cabiancaladuchessaalanfranco.pierosweetygameandria.robertorafcshombre48slothropmax.ccnilgrounddimensionecasafgmirko.ussegliocyberclaude
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

RICERCA BLOG ITALIA 2007

I BLOG ED IL CAMBIAMENTO SOCIALE

INCHIESTA 2007 SUI BLOG IN ITALIA
POPOLO ITALIANO BLOG GIOVANE E SCRIVE DI SE' 

Sono una miniera di dati: 4117 questionari validi, più di 90 domande e risposte per ogni questionario, una composizione dei rispondenti che, per genere, è quasi identica a quella dei naviganti secondo l'Istat (56,5% i maschi su DiarioAperto, 55,8% i maschi navigatori in Italia secondo l’Istat).

Speriamo che a qualcosa servano, questi dati di DiarioAperto: a capirne di più, a permettere di interpretare più approfonditamente quel cambiamento sociale in atto che passa anche tramite i blog in italiano linkati tra di loro, tra i loro autori e i loro lettori.


 

ULTIMI COMMENTI

Pisa Book Festival
Inviato da: puzzle bubble
il 08/05/2012 alle 17:45
 
enrico galmozzi continua a minacciare.......prima...
Inviato da: luisa
il 31/05/2010 alle 16:53
 
Da un vigliacco anonimo che usa il nome di una carogna, del...
Inviato da: anzan1
il 28/05/2009 alle 21:43
 
mi spiace dover ancora una volta riscontrare che la madre...
Inviato da: anzan1
il 28/05/2009 alle 21:39
 
ma non c'hai un cazzo di meglio da fare che scrivere...
Inviato da: enrico galmozzi
il 19/05/2009 alle 17:09
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963