Creato da biangege il 29/12/2009

Bian e Gege

I diari di viaggio di due mototuristi

 

« 27 dicembre 2016: addio ...3 aprile 2017: San Pietroburgo »

21 gennaio 2017: Maurits Cornelis Escher a Palazzo Reale

Post n°182 pubblicato il 23 Gennaio 2017 da biangege
 

Finalmente, dopo altre mostre inseguite nel passato e perse, dopo la raccolta altrettanto nel passato di immagini delle opere di questo Maestro dell'incisione, siamo riusciti a visitare una mostra a lui dedicata.

Citazione da Wikipedia: Il nome di Escher è indissolubilmente legato alle sue incisioni su legno, litografie e mezzetinte che tendono a presentare costruzioni impossibili, esplorazioni dell'infinito, tassellature del piano e dello spazio e motivi a geometrie interconnesse che cambiano gradualmente in forme via via differenti. Le opere di Escher sono infatti molto amate dagli scienziati, logici, matematici e fisici che apprezzano il suo uso razionale di poliedri, distorsioni geometriche ed interpretazioni originali di concetti appartenenti alla scienza, sovente per ottenere effetti paradossali.

Sito ufficiale dell'Artista

Ispirazione: le opere giovanili di Escher rappresentano paesaggi del meridione italiano, terra a cui l'Artista era molto legato; vien voglia di provare a progettare un viaggio che li percorra tutti, chissà cosa ne uscirebbe. La tentazione sarebbe quella di fotografare i paesaggi dalla stessa angolazione da cui Escher li vide... non che qualcuno non l'abbia già fatto, beninteso, ma noi non l'abbiamo ancora fatto

L'ispirazione è arrivata assistendo casualmente domenica in TV allo spot della Costa Crociere (via Schettino, hanno scelto Shakira) dove si vede questo scorcio:

Appena visto il Bian ha pensato: "ma quella è Atrani, l'ho vista ieri alla mostra di M. C. Escher" in questa litografia:

e la stessa prospettiva la si vede in Metamorfosi I, II e III dove dalle forme cubiche dei cristalli di salgemma si va alla cascata di casupole di Atrani e una inesistente torre fa da ponte verso una scacchiera:

Bene, allora cerchiamo tutte le opere paesaggistiche di Escher

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

ULTIMI COMMENTI

L'uomo avrà pure scoperto il fuoco... ma la donna, ha...
Inviato da: cassetta2
il 09/04/2019 alle 14:55
 
Sohbet Chat Sohbet odaları Sohbet siteleri
Inviato da: sohbet
il 22/02/2019 alle 00:36
 
Sohbet Chat Sohbet odaları Sohbet siteleri
Inviato da: serkan balcı
il 16/10/2017 alle 23:37
 
Ciao Giancarlo, complimenti per il vostro progetto. Avrai...
Inviato da: biangege
il 30/08/2017 alle 14:19
 
Ciao, sono un Chiantigiano di 63 anni e motociclista (mai...
Inviato da: Giancarlo Lanterna
il 24/08/2017 alle 09:31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Coralie.frAdanaibiangegeevi.pizzicassetta2moon_ITheArtIsJapan1apungi1950_2emozionami1960wordnigtacer.250prefazione09falco1941Ciliegiaio
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK