Creato da sasso32 il 19/03/2007

scritture

Parlo di quello che mi pare.....

 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

I MIEI BLOG AMICI

 

« .................. »

..........

Post n°366 pubblicato il 13 Gennaio 2012 da sasso32

Quanto ci manchi....

In tempi di crisi come questi non sembra possibile parlare di cose pubbliche senza essere pessimisti e molto incerti. In più, per completare il quadro,  ci si aggiunga anche quella specie di  alone funereo e grigio che accompagna Monti e la sua banda e se proprio non basta si contempli la mirabile azione legislativa che sta portando avanti la squadra del Professore. Ce ne sarebbe da tagliarsi le vene!! Invece..quando c'era Lui ...il profumo della Patatina sconvolgeva tutti e riempiva ogni spazio mediatico. Ogni mattina, dai giornali, veniva fuori una fragranza che inebbriava i sensi, avvolgeva i corpi, esaltava l'immaginazione e predisponeva al buon umore. Le trasmissioni televisive avevano un audience alle stelle, i blog e i social network non parlavano d'altro, anche alla radio era l'argomento del giorno : dopo i processi del cavaliere e le sue leggi ad personam, l'argomento principale era proprio l'esplosione di perizomi, pizzi, orgette, scandalucci, corna e cornette..la saga della Patonza era la vera protagonista della politica italiana, non come adesso che assistiamo al continuo passaggio in televisione di questi becchini! Gli occhioni di Mara, l'ambiguo sex appeal di Maria Stella, la mascolina sensualità della Meloni e tutto il circo che circondava quel favoloso protagonista che era Lui....dov'è??!!!  A riddatttecccelooooo!!!!!!!! Rivogliamo Lui e il suo seguito di patatine. Rivogliamo l'Eroe Nazionale che si è fatto le più belle donne d'Italia. Colui il quale ha suscitato l'invidia e l'ammirazione del 99,99% dei maschi "praticanti" italiani. Colui il quale , per le sue esplosioni ormonali, così naturali e così vere, ha mandato a puttane un governo e ha regalato centinaia di milioni di euro a Veronica. Quel Grande Eroe della virtù fallica che ha costretto decine (centinaia?) di starlette che ammiccano dal televisore a prostarsi ai suoi piedi, così come sogna il Grande Popolo Uomo che sbava ogni sera dietro letterine, veline, porcelline, stupidine, grandi approfittatrici della debolezza nostra. Lui e il nostro eroe e la nostra rivincita! Quello stesso Eroe Maschio che passeggiava a Porto Rotondo con tre,quattro, cinque ragazze, che in un Capodanno se ne è fatte 8(!!!), che non aveva paura di niente, più ne arrivavano e più ne schiacciava. Colui il quale, in pieno meeting europeo e davanti a decine di giornalisti, guardava il culo della Prima Ministra danese sognando di  di manipolarlo quealla notte stessa, che diceva la pura verità sulla Merkel, quello che tutti pensano quando la guardano : chi se ne frega dello spread....è una culona inchiavabile...e chi se ne frega delle risatine di Sarkò? Quello conta qualcosa solo per la moglie che ha!!!!!! Colui il quale, Lui, faceva quello che fa chiunque sia maschio e vivo: quando vede una donna prima gli guarda le tette e poi parla dei destini del mondo!! AAhhh..che bei tempi quelli!! Ogni mattina, ti alzavi e andavi a sbirciare nella quotidiana vagonata di intercettazioni e indiscrezioni che il mondo ti vomitava addosso e sapevi quale era stata l'ennesima vittima del pungiglione che non perdona!!! Tanto da suscitare la famosa frase di Bossi che scherniva il suo amico/alleato : "Ma questo..a 74 anni..come cazzo fa??? Lui ce la faceva. Lui poteva. Rivogliamo il nostro Vate e buttate a mare questi tecnici. Loro la patatina se la gustano solo al buio. Così, senza far schiattare di invidia gli altri,  che gusto c'è?!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog