Creato da augusto.galli il 21/06/2012
riflessioni
 

 

« la dolce mortemeglio prima »

fare le ri-forme

Post n°349 pubblicato il 08 Luglio 2014 da augusto.galli

le

 

Per chi sia digiuno ( data la crisi saranno parecchi ) vogliamo spiegare brevemente le ri-forme. In punta di diritto si tratta di osservare attentamente le forme attuali, e pensare a cone ri-farle. Come è noto ai più si possono ri-fare: labbra, sedere, vagina, cosce, naso, orecchie, capelli e peli pubici. Quindi, si sono chiesti, i padri costituenti, perché non consentire di ri-fare le forme? Cosa occorre? Ve le rissumiamo brevemente, altrimenti dovreste stare alzati fino a notte fonda:

1) un Governo con le larghe intese ( si tratta delle brache )

2) una maggioranza coesa ( in genere si adopera la colla Millechiodi )

3) un'opposizione morbida (altrimenti si vedono le cinque stelle )

4) qualche idea ( non sono obbligatorie, ma un pensiero è sempre gradito )

E dopo?, direte voi.

Dopo non succede niente. Due o tre mesi dopo si ri-comincia a guardare le nuove forme: di solito fanno più schifo delle vecchie. E si ri-comincia ancora. 

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

cassetta2ormaliberaslavkoradicdaimon50dadda1978dario_72baseantropoeticosifabrimaulinuxaugusto.galliBastarda.Senza.ImpegWhaite_Hazeicabomennillosalvatoretedoforo3
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom