Creato da affascinantemaschile il 21/03/2009

Camera Con Vista

sul confine

 

« Ben OrmeneseLucio Fontana »

Romano Conversano

Post n°23 pubblicato il 27 Marzo 2009 da affascinantemaschile
 


[  Romano Conversano - Bella nel bosco ]   [ poesia ]


 

               
[  Romano Conversano - Donna d'Oggi ]   [ poesia ] 


[  Romano Conversano - Cinquanta ]  [ poesia ]

 

[ Romano Conversano - Grande nudo ]  [ poesia ] [ poesia ] 

Romano lavora i colori sulla tavolozza. Colori con prevalenza di verdi e di azzurri. Quella tavolozza la usa dal lontano 1943. E’ in  legno di noce, alta soltanto 3 millimetri. Ormai è stratificata dal colore. Nonostante la ripulitura quotidiana, a fine giornata, del colore residuo, si è ispessita. Il colore ne è parte integrante. Organico. L’artista lavora di pennello, ma anche spandendo il colore con le mani, con i polpastrelli delle dita. Nel suo studio di Milano sta dipingendo una Donna d’oggi. Colpiscono i suoi occhi intensi. In  tensione quasi orgasmica. In tranche creativa. Con a tratti improvvisi scatti di gioia. Quasi infantile, se non fosse per una certa emozione che vi traspare. Gli occhi grandi, celeste acqua, ti entrano dentro. Per catturare una luce, quella accuratamente nascosta nel profondo. Per far emergere il patos, l’animo greco…in una funzione quasi catartica. L’artista racconta i suoi quadri…si lascia andare.
Racconta i canoni della sua arte. Difficili da razionalizzare. Innati.Nel dipingere, a volte si sfrutta
il suggerimento che viene dalla tavolozza. Accostamenti casuali di colori, che la tavolozza compone e scompone. L’artista ne capta il suggerimento, lo accetta. Il fatto stesso di accettarlo è indice di umiltà. Ma il vero artista non rinuncia al suo estro. Di suo, aggiunge il tocco, le scelte coloristiche, le pennellate. E’ orgoglioso di averlo proposto come percorso lungamente maturato in sé. Un  percorso disordinato per la varietà dell’ interesse della maturazione artistica, dei vari momenti creativi. C’è di tutto,  in mezzo. Molto disordine e tante suggestioni.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/cameraConVista/trackback.php?msg=6778442

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
teresarauzino
teresarauzino il 22/07/10 alle 22:03 via WEB
Omaggio a Romano Conversano, che da oggi non è più tra noi: http://rauzino.splinder.com/post/23048223
 
 
affascinantemaschile
affascinantemaschile il 01/12/10 alle 01:01 via WEB
Romano Conversano è stato un grande Maestro, mi rattrista davvero tanto.. un saluto
 
merit80iv
merit80iv il 30/07/10 alle 22:39 via WEB
Al mio compagnuccio folle di ingenua genialità, arrivato troppo tardi e partito troppo in fretta, che ha avuta la pazienza di attendermi dietro i vetri umidi delle stagioni fredde, che mi sorrideva con le braccia spalancate appena apriva la porta e mi baciava la fronte come si bacia un Cristo. Al mio compagnuccio solitario, che veniva al mondo ogni giorno stupìto… che apparteneva allo smeraldo e al cobalto e all’acqua fresca consolatrice, concepito nei disegni di Dio il giorno primo, discepolo tra i poveri… che rese immortali gli occhi e i seni della mantovana, le mire voluttuose di giovani belvette e i sudori benedetti di una madre… che mi incantava a sospiri carichi di vita e dirigeva come musica ogni racconto, strizzando gli occhi alle tempeste e alle pianure assolate. Tu! maestro, proprio tu… che mi hai svelato i segreti di un’insolita Milano, che mi hai donato due piccole foto di una stagione bianca e nera… ero felice, perché nella tua custodia c’era un regalo per me… io in cambio ti ascoltavo e per mia natura, ahimè ti capivo… silenzioso, come le culle nelle notti stellate che certe madri premurose vegliano. Al mio compagnuccio figlio del mare, che scoprì la bellezza e lo scempio, allontanatosi cargo e ritornato in porto…battello ebbro, superstite, sfinito arranca destinato agli sconquassi dei marosi. Al mio Albatro, assunto alle glorie tra i grandi… che ha spiccato il volo con i venti di luglio, a lui, dedico tutti i blu del mio cuore! Ciao Romano!
 
 
affascinantemaschile
affascinantemaschile il 01/12/10 alle 01:02 via WEB
Una Persona speciale, era un artista che ha catturato subito il mio cuore con la dolcezza degli sguardi che sapeva trasmettere. Ci mancherà tanto.. un abbraccio
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

....USARE QUESTO LUOGO....

Questo è un luogo in cui si dà spazio agli artisti, che qui evocano, con i propri quadri,  delle emozioni; se volete vedere le opere associate alle mie parole, alla base di ogni riproduzione pittorica, troverete una scritta .. [ poesia ] .. cliccandoci si và in un luogo chiamato  "Rimando d'Amore". Una volta in quel luogo vi basterà, cercare nelle voci del menu " Home di questo blog"  (nella colonna di sinistra) per poter leggere tutte le opere presenti. Al piede d'ogni immagine troverete il titolo dell'opera in arancio. Cliccando su questo verrete indirizzati nuovamente qui. Un' altra maniera di usufruire di quello  spazio sono le riproduzioni sulla colonna di sinistra, cliccandole avrete maggiori informazioni sugli  autori delle opere che avete scelto.

 

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK