Creato da LoStraPeggio il 17/12/2007

LoStraPeggio

...MA ANCHE NO!!!

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

 

« Tecnologia? ANCHE NO!Corri Corri!! »

Non domandare per non sapere...

Perché?

Perché il destino MALVAGIO si accanisce contro di me???
Che mega-stronza devo essere stata nella vita precedente?
La fochista di Birkenau?

Perchè l’immensa sfiga di vivere nel paese con la più alta concentrazione di T.di C. è capitata proprio a me???

 

Daniela: Buongiorno dovrei organizzare un trasporto per TOLEDO…

Signorina: Scusi?
Daniela: Per TOLEDO…
Signorina: IN ITALIA?
Daniela: Noooo IN GERMANIA!
Signorina: Mi dispiace…noi non facciamo trasporti per la GERMANIA…

Daniela: …

Signorina: C’è ancora?
Daniela: Sì…mi scusi..sto cercando di lobotomizzarmi correndo come un toro infuriato contro la porta tagliafuoco rei 120…
Signorina: SCUSI?

Daniela: No scusi lei.. dicevo… TOLEDO IN SPAGNA!
Signorina: Ma insomma questo trasporto per IL TOLEDO SPAGNOLO o QUELLO TEDESCO?

Daniela: Lasci stare… spedirò tutto a Rovaniemi e se proprio ne hanno bisogno se lo andranno a prendere lì…

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

frannydgl5ing.lucafraticellispangellazxmillemauro.pocisilvia_mazzuccoelisapaterlinicindy71gndiletta.castellisea237francesca_valleappassionata71Mic578alessandrocorsellisimone.carroccio
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CHI CI SPIA...

website counter
 

(PRENDO IN PRESTITO LO SPAZIO DI SARA)

"Era una di quelle circostanze in cui percepiva la curiosa ingiustizia derivante dall'essere una ragazza perspicace e intelligente, poichè quanto più la sua mente penetrava in profondità una data situazione, tante più erano le alternative a disposizione e dunque l'imbarazzo della scelta: era la "lucidità" più ingiustamente sconfortante che si potesse immaginare..."