il tarlo

Post n°132 pubblicato il 30 Ottobre 2013 da romy1947
 

io  sono  il tarlo, divoro  libri  a piu'  non  posso  ,adoro  leggere  di  tutto  dai  classici  ai  contemporanei e  questo  mi  serve  anche  per  studiare perche' come  dice  il  grande Eduardo  "gli  esami  non  finiscono  mai " ma  il  mio  scrittore  preferito  che  sento  piu'  vicino a  me  come  modo  di  pensare  è  Simenon non   certo  nelle  semplici e rilassanti storie  di Maigret ,ma  il  vero  Simenon dei  romanzi io  vivo  con  lui ,entro  nella  sua  testa  e assimilo  ogni  frase ,ogni  concetto ,il  suo  modo di  pensare  è simile  al  mio ,in questo  modo  ho  imparato  a  conoscere  la  Francia  che  adoro e che  ho visitato  parecchie  volte, bevendo  con  gli  occhi  ogni  parco, ogni  piazza, ogni  strada  specialmente  di  Parigi ,conosco attraverso  lui  tutto  di  questa  meravigliosa  citta' ed  in  questo  modo viaggio  anche  con  la  fantasia ,senza  spostarmi  da  casa ,che  dire  Simenon  mi  ha  fatto  conoscere  una  visione  diversa che  non  conoscevo !! Grazie  Simenon  un  omaggio  postumo  alla  Sua  memoria !!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

esistono i fantasmi?

Post n°130 pubblicato il 12 Gennaio 2013 da romy1947
 

oggi  mi sento come  un alieno  su  un  pianeta  sconosciuto, la  casa  è  paurosamente  silenziosa, non vola  una mosca! ho  come  l'impressione  di  essere l'unica  abitante  in questa  casa di  sconosciuti, gente che  incontri per le  scale  e  neppure sai chi  sono  che non ti  saluta,neppure  la  mia amica  sopra  di  me  non si sente , so  che  è  ammalata ed evito  di  andare  a  trovarla  per non  disturbarla ,questa  citta'  cosi' fredda, non solo  di  clima ma di  solidarieta' umana ,sono  tutti  snob in  questa citta' clan chiusi dove  non  sei ammessa ,diffidenti  verso  tutti , che  bello invece  il  sud, l'allegria della  gente, il  trovarsi  subito  amici  manco  ti  conoscono ti  danno  subito  del tu! Gente  aperta, piena  di  vita  di  gioia  di  vivere che  bello  sarebbe  vivere  in  mezzo  a loro! be' stamattina un miracolo! per  la  prima volta  dopo  6  anni  che  frequento  sempre  lo  stesso  supermercato sempre  le stesse facce sempre  le  stesse persone, per  la  prima  volta  un  signore  mi  ha  salutato, voi  direte  è  una  cretinata! ma per  me  no non lo e' stato è  come se  avessi  forzato un  muro  di  indifferenza!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

natale

Post n°129 pubblicato il 25 Dicembre 2012 da romy1947
 
Tag: natale

il mio primo ricordo del Natale risale a  quando avevo 3  anni, m  vedo ancora con il pigiamino a  fiorellini azzurri, e sopra  una  mantellina di  lana azzurra ,ero nel lettone fra  mamma e  papa' la nostra usanza era  di  aprire i regali il mattino  di Natale a letto, i miei genitori seppur con qualche sacrificio non mi  facevano mancare 2 o 3 regali, ricordo c'era un servizietto di tazzine ,un set di  tegamini ,e meraviglia  delle  meraviglie un bambolotto di di materiale duro ,ebbene la  mia felicita' nel vedere il  bambolotto fu' cosi' grande che  incominciai a  sbatterlo a destra e sinistra,e involontariamente  colpii mio padre in  testa facendogli anche un po' male! Il bambolotto  lo chiamai Pippo e  la mamma cuci' poi per lui una pelliccetta con  cui coprirlo,questo ricordo di  è fissato nella  mia mente forse perchè è il primo ricordo che  ho della  mia  infanzia ,so che è  una banalita' ma  per  me ogni volta che ci  penso è  come  se ritornassi bambina e  questo mi  mette  tristezza,quanti anni  sono passati  da  allora! Non ritrovero'  mai piu' la  felicita' di  quel giorno indimenticabile!Ma si sa' la vita è cosi' non  si puo' rimanere  bambini x  sempre ,la vita  ci   costringe a crescere affrontare gioie e  dolori ,ma nel  fondo del  mio cuore  un po' di  quella  bambina  è  rimasta !

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

salsiccia

Post n°128 pubblicato il 25 Novembre 2012 da romy1947
 

oggi finalmente  dopo  tanti  mesi  rivedro' Salsiccia la  gattona rossa tanto  dolce, che è  stata  ospite  in  casa mia per 3  mesi, ora è  tornata nella  sua  casa,è stata  portata  a  casa sua  perche' è  servita  come  terapia  pscicologica  all'altra  gatta  di  mio fratello, che  stava  poco x  volta spegnendosi ,si sentiva  sola poverina, e non mangiava piu' tanto che la  veterinaria  dopo vari  esami  aveva sospettato  un tumore, ma abbiamo avuto la  felice idea di darle  compagnia, cosi' Salsiccia  ha operato il  miracolo, ora  la  gattina  ammalata è  rifiorita,è ritornata  grassa, ed ha  smesso  di  fare  tante terapie!Certo  per me  separarmi da  Salsiccia è stato un dispiacere, mi ci  ero  tanto affezzionata e speravo che  sarebbe  rimasta con  me per sempre, è una  gatta  dolcissima, mi guardava  con i  suoi occhioni e  mi accarezzava il  viso per attirare  la   mia  attenzione, ma per il  bene  di Codina l'ho lasciata  andare, a  fare  il suo lavoro di infemiera!Oggi finalmente la  rivedro' e devo dire  che  sono ansiosa i  vederla  ed  anche  un  po' emozionata ,chissa' come  si comportera' quando vado da mio fratello  a  trovarlo si  nasconde  sempre, forse il ritorno alla  casa che  l'h  ospitata x tanto tempo le  fara' ricordare  che  esisto ancora e che  ci  siamo voluto tanto  bene !Io lo spero e  l'attendo con ansia ,ma se  anche qui si dovesse nascondere, pazienza, lei restera' sempre  nel  mio  cuore !

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

la falsita'

Post n°127 pubblicato il 31 Luglio 2012 da romy1947
 

perche' ci sono persone talmente cattive, false, ipocrite, che anche se non ti conoscono,ti odiano a pelle, ti scrivono cattiverie, solo per il gusto di ferirti,?ora si parla tanto di dna, forse esiste nel loro .Sono le persone piu' sporche' ,stupide,ignoranti che possano esistere, io mi ritengo una prsona tranquilla, onesta esincera e non credo di meritare tanta cattiveria ,sono o almeno cerco di esssre sempre gentile, non offendo mai nessuno, vivo la mia  vita con serenita' e mai mi permetterei di ferire una persona, non fa parte del mio carattere, mi è stato insegnato dai miei genitori, vivo e lascio vivere ,ma ho capito da tempo che la cattiveria umana non ha limiti,credo comunque che siano persone infelici, che sfogano il loro mal di  vivere sugli altri ed evidentemento cio' gratifica il loro ego ,quindi quanta pena fanno !l'unica cosa da fare è compatirli ed ignorarli perchè vivono di certo molto male la loro esistenza! che poveri infelici!! non sapranno mai quanto è bello vivere una esistenza serena dove l'odio non è contemplato!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

ixtlanncaiodentatoSEVEN0Xelektraforliving1963annaincantoghionnamarcomisteropaganoDJ_Ponhziromy1947chiarasanyil_pablofranco_cottafavioscardellestellemy_way70ciaobettina
 

Ultimi commenti

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom