Creato da tiefblau il 01/01/2011

chioscofelice

Semino parole, piccoli sogni allestiti al chiosco della felicità. Piccole briciole di vita

 

21 Marzo nasce Alda Merini

Post n°111 pubblicato il 21 Marzo 2012 da mariopalmieri.mp

Sono nata il 21 a primavera

 

Sono nata il ventuno a primavera
ma non sapevo che nascere folle,
aprire le zolle
potesse scatenar tempesta.
Così Proserpina lieve
vede piovere sulle erbe,
sui grossi frumenti gentili
e piange sempre la sera.
Forse è la sua preghiera.

Alda Merini


 
 
 

Incancellabilmente prezioso

Post n°110 pubblicato il 03 Marzo 2012 da oranginella

 

Nel camino la brace si è spenta...
una fiamma nel buio porta
alla luce, sempre le cose sepolte,
ormai lontane, ricordi mai dimenticati.
Tornano nel calore di tenere scintille
i giorni passati, quel giallo oro che s'illumina
negli occhi, è la volontà che bussa alla porta del cuore
di un amore mai finito, incancellabilmente prezioso.
Tra le magnifiche passeggiate
c'è una bellezza ancora da vivere.
Ora il rumore del cuore
copre, ogni altro suono,
la pace, la tranquillità,
il luccichio dei tuoi occhi
dolcemente s'espande nel mio cuore
e tutt'intorno profuma d'amore.
E Dio solo sa quanto t'amo.
Francesca©
 
 
 

"Diario" Antonia Pozzi

Post n°109 pubblicato il 24 Febbraio 2012 da mariopalmieri.mp

Antonia Pozzi :Diario
Post n°95 pubblicato il 17 Febbraio 2012 da mariopalmieri.mp

“Forse è perché quella rimasta in me 

è particolarmente lieta, 

forse perché,se pure alcunché di doloroso o di violento 

è passato nella mia vita tranquilla, 

io ho vissuto questa vita intensamente, 

godendo quasi della mia stessa sofferenza,

 esultante per la gioia di poter vivere entro di me,

di sentirmi dentro, chiusa come in uno scrigno

un’anima, 

un’anima palpitante, ridente, nostalgica, appassionata; 

è forse per questa piena di sentimenti, 

per cui in una giornata soffro e godo ciò 

che apparentemente si può soffrire 

e godere in tutta un’esistenza, 

che rimpiango il passato,che adoro il presente, 

che non desidero l’avvenire;

 perché sono contenta di essere io, 

con i miei difetti e con le mie poche virtù,

 perché non so se in avvenire potrò essere ancora così”. 

(Diari, MI, 1988 – pp 30-31)Antonia Pozzi...

Perchè l'esistenza è tutta nella bruciante immediatezza dell'oggi...

nel canto assolato definitivo dell'essere 

solo vestito della sua luce ...

solo vestito della sua ombra...

solo vestito della nudità feroce e piena della sua carne...

per l'attimo breve del suo tempo.

Mario Palmieri

http://blog.libero.it/mariopalmieri/

 
 
 

"Pensieri di Dina" Cesare Pavese

Post n°108 pubblicato il 24 Febbraio 2012 da mariopalmieri.mp

"PENSIERI di DINA" CESARE PAVESE
Post n°96 pubblicato il 24 Febbraio 2012 da mariopalmieri.mp

Pensieri di Dina

Dentro l'acqua che scorre ormai limpida e fresca di sole, 
è un piacere gettarsi: a quest'ora non viene nessuno. 
Fanno rabbrividire, le scorze dei pioppi, a toccarle col corpo, 
più che l'acqua scrosciante di un tuffo. Sott'acqua è ancor buio 
e fa un gelo che accoppa, ma basta saltare nel sole 
e si torna a guardare le cose con occhi lavati. 

E' un piacere distendersi nuda sull'erba già calda 
e cercare con gli occhi socchiusi le grandi colline 
che sormontano i pioppi e mi vedono nuda 
e nessuno di là se ne accorge. Quel vecchio in mutande 
e cappello, che andava a pescare, mi ha vista tuffarmi, 
ma ha creduto che fossi un ragazzo e nemmeno ha parlato.


Questa sera ritorno una donna nell'abito rosso 
- non lo sanno che sono ora stesa qui nuda quegli uomini 
che mi fanno i sorrisi per strada - ritorno vestita 
a pigliare i sorrisi. Non sanno quegli uomini 
che stasera avrò fianchi più forti, nell'abito rosso, 
e sarò un'altra donna. Nessuno mi vede quaggiù: 
e di là dalle piante ci son sabbiatori piú forti 
di quegli altri che fanno i sorrisi: nessuno mi vede.
Sono sciocchi gli uomini - stasera ballando con tutti 
io sarò come nuda, come ora, e nessuno saprà 
che poteva trovarmi qui sola. Sarò come loro. 
Solamente, gli sciocchi, vorranno abbracciarmi ben stretta, 
bisbigliarmi proposte da furbi. Ma cosa m'ímporta 
delle loro carezze? So farmi carezze da me. 
Questa sera dovremmo poter stare nudi e vederci 
senza fare sorrisi da furbi. lo sola sorrido 
a distendermi qui dentro l'erba e nessuno lo sa. 
 



Cesare Pavese
postato da Mario Palmieri 24/02/2012

 
 
 

Cianfrusaglie

Post n°107 pubblicato il 21 Febbraio 2012 da oranginella

               Tra le cianfrusaglie delle incomprensioni
esiste sempre la ragione...
Esiste la bellezza di due cuori
che sanno amare oltre le parole...          

                                                  Francesca©

05 Giugno 2010 da oranginella

http://blog.libero.it/Oranginella/8908033.html

 
 
 
Successivi »
 

http://www.wikio.it

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

AREA PERSONALE

 

 

Free SEO Tools

 

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

RELAX

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

TANTI AUGURI BACI
Inviato da: gattoselavatico
il 31/12/2018 alle 17:16
 
Buon 2014 un bacione e tanti auguri di serenità salute e...
Inviato da: gattoselavatico
il 31/12/2013 alle 00:38
 
ogni tanto passo per vedere se ritorni a presto
Inviato da: erikberne
il 19/11/2013 alle 16:31
 
Quel blog!
Inviato da: Jouets et doudous
il 21/10/2013 alle 10:56
 
Grazzie!
Inviato da: Blog
il 06/08/2013 alle 19:10
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 37
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom