gemme di coriandolo

a t t r a v e r s o

 

 

« invito al viaggiogiallo »

avanguardie

Post n°84 pubblicato il 09 Aprile 2010 da coriandolobianco

Già nel 2006, aveva detto sì all'utilizzo del condom per combattere l'aids ed aveva aperto alla possibilità di adozione per i single.

Il pensiero di Carlo Maria Martini anche oggi, in merito al caotico vociare massmediatico intorno alla chiesa che da qualche tempo riempie le pagine dei giornali, continua a rappresentare una voce fuori dal coro rispetto alle posizioni ufficiali della gerarchia ecclesiastica. Questa, talvolta, uniforma il proprio linguaggio a quello di altre gerarchie di potere, le quali, non trovando giustificazioni migliori al proprio operato, sono dedite a generiche accuse di non ben identificati complotti.

Senza entrare nel merito di devianze o di malattie particolari e sulle loro origini, discussione che spetta solo a chi è competente in materia , il cardinale pone oggi al centro del dibattito un'altra questione, quella del celibato dei preti auspicando anche una riformulazione ed un ripensamento nell'ambito della chiesa sulle domande fondamentali della sessualità.

Si rivela ancora una volta anticipatore dei tempi; il suo spirito giovanile si manifesta anche nell'incontro quotidiano su internet attraverso l'uso di wikipedia e facebook, dove si ritrova con i grandi e con i dimenticati.

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/coriandolobianco/trackback.php?msg=8673544

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
charliebrowna
charliebrowna il 09/04/10 alle 21:53 via WEB
Una voce ed uno sguardo sempre attenti, seri e pacati. Ce ne fossero molte di più di persone come lui!
 
blu_dada
blu_dada il 09/04/10 alle 22:27 via WEB
Ua persona al passo con i tempi, che sa guardare avanti e, senza dubbio, intelligente. C'è bisogno di cambamiento.
 
adelia75
adelia75 il 10/04/10 alle 01:36 via WEB
...credo che il porre l'attenzione verso certi temi e cercare di rimanere inseriti nel mondo e nel tempo sia doveroso e urgente da parte della Chiesa...il rischio potrebbe essere (...è già) un allontanamento di massa...che di fatto non condivido... credo che confrontarsi e cercare di cambiare....da dentro...sia l'unica risorsa che ci rimane...a Noi Chiesa... notte...ade
 
stellinacadente2010
stellinacadente2010 il 10/04/10 alle 09:54 via WEB
....ammirevole....! felice giornata coriandolino!:-) ross
 
berequeck
berequeck il 10/04/10 alle 10:53 via WEB
Un grande :) buon week end Tesoro, bacio :)
 
xxxsperanza
xxxsperanza il 10/04/10 alle 17:19 via WEB
Un uomo che segue le orme del suo Maestro.......Buona serata Coriandolo...
 
donnadaipassiperduti
donnadaipassiperduti il 11/04/10 alle 08:39 via WEB
Sono questi uomini che aprono le speranze verso un cambiamento.Se non esistessero,dovremmo voltare le spalle alla Chiesa.Sono credente,ma critica e la necessità di figure limpide,coerenti,realmente calate nel sociale,umanamente presenti,sono importanti per allargare le voci dello spirito..Buona domenica:)))
 
mater.a
mater.a il 11/04/10 alle 10:10 via WEB
Una speranza sulla possibilità di conciliare fede e ragione. Grazie per questa segnalazione.
 
Asiah1
Asiah1 il 11/04/10 alle 15:30 via WEB
Ho letto ma non c'ho capito niente.. Un bacio confuso.. ^_____*
 
Hefetz
Hefetz il 11/04/10 alle 16:47 via WEB
Io sto con Pietro, ossia con la Chiesa e col Papa. Più che il Martinipensiero, consiglierei di rileggere le catechesi sulla sessualità di Giovanni Paolo II, che riprendeva e attualizzava la "Humanae vitae" di Paolo VI. Che il popolo cristano non segua più gli insegnamenti del Magistero è un problema. Oggi la natalità è scesa in Italia all'1,2 figli per coppia, la stessa percentuale che si ritrova anche all'interno delle coppie cattoliche. E molti sposi cristiani che usano anticocezionalivanno in chiesa e si accostano all'eucaristia, come nulla fosse.Naturalmente la Chiesa ha profetizzato sui problemi drammatici che i governi dovranno affrontare quando si troveranno di fronte ad una società di vecchi che peseranno sulle spalle di pochi giovani, e sugli scenari conseguenti. Come sempre è non è ascoltata, e preferisce seguire i consigli del vecchio card. Martini. Naturalmento io mi rivolgo da cattolico a cattolici. Gli altri in materia sessuale hanno sempre fatto e fanno quello che gli pare.Riguardo al celibato dei preti dimostra di essere parecchio fuori strada. E meno male che non lo hanno eletto papa!
 
 
coriandolobianco
coriandolobianco il 11/04/10 alle 21:17 via WEB
Grazie del tuo commento. Forse ho scelto un argomento un pò "pesante" per un blog, che sicuramente non è riducibile alle poche righe di questi post. Io penso che la non elezione a papa di Martini sia dipeso dai suoi problemi di salute. Non penso che l'eventuale elezione sarebbe stata un dramma... Buona serata
 
   
Nues.s
Nues.s il 13/04/10 alle 11:47 via WEB
..io invece, permettimi di dirlo, trovo che tu abbia scelto un ottimo argomento. Ché la vita altro non sono che coriandoli, giustappunto....e quando 'escono di questo colore', non possono che suscitare il mio interesse. In merito al post quindi, mi limito ad osservare e dubito perplessa, ma mi compiaccio di chi, in certe gerarchie, riesce ad emerger fuori. Chissa' che non cambi davvero qualcosa, anche se il mio è un piu' che convinto scetticismo.
 
     
coriandolobianco
coriandolobianco il 13/04/10 alle 12:58 via WEB
Quando tratto argomenti "pesanti" qui, è perchè mi stanno a cuore; sentendomi infinitesima parte ma membro vivo dell'unico corpo che è la Chiesa, espongo i disagi e le inquietudini del mio sentire. Di fronte ad un mondo che va a velocità dissennate, mi sembra di assistere ad una chiesa talvolta apparentemente immobile. Pur nel sottolineare modelli ideali bellissimi ed altissimi ma che inevitabilmente deve fare i conti con i freddi numeri i quali raccontano di un distacco sempre maggiore tra gli insegnamenti del magistero ed il cammino del popolo di Dio che non da ultimo si manifesta nella crisi delle vocazioni, una voce che interroga e che invita ad profonda riflessione critica penso che debba sempre essere ben accetta.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: coriandolobianco
Data di creazione: 18/01/2010